Leona Lewis: a giugno un nuovo singolo ed una collaborazione con Emeli Sande

Leona Lewis.jpg

Dopo il flop del suo secondo album, Echo, lontano anni luce da Spirit, Leona Lewis ha mantenuto un profilo basso. Se si eccettua Collide, brano dance poco riuscito, e un EP composto di cover, pubblicato sulla piattaforma iTunes, la cantante non ha pubblicato in questi mesi, ma per chi l’ha già data per dispersa, etichettandola tra le meteore della musica dovrà ricredersi. L’ex rivelazione di X Factor UK è infatti impegnata con il suo terzo lavoro discografico, che sarà “il migliore di sempre”. A dirlo è la stessa cantante, così come riportava qualche giorno fa il Daily Star. Il disco doveva in realtà vedere la luce già un anno fa: «Forse il terzo album di Leona Lewis potrebbe essere posticipato ancora – scrive James Ingham sulle pagine web del tabloid – ma il nuovo singolo è pronto per la pubblicazione».

Secondo una fonte citata dal giornalista inglese, Leona è eccitatissima all’idea di questo terzo disco, il cui titolo dovrebbe essere Glass Heart: «I ritardi hanno naturalmente generato voci sul fatto che la casa discografica non fosse felice, ma ciò non potrebbe essere più lontano dalla verità – ha detto la fonte – Leona pensa che questo sia il suo miglior album finora, e lei vuole pubblicare il singolo in tempo per la sua performance al Weekend Hackney». Leona infatti pare che si esibirà durante l’importante festival musicale della BBC Radio 1, che quest’anno dovrebbe svolgersi tra il 23 e il 24 Giugno prossimo.

Nel disco potrebbe esserci anche Trouble, brano scritto per Leona dalla talentuosa Emeli Sande, ma pare che il disco, la cui uscita è stata fissata per novembre, potrebbe essere rinviato ancora, nel frattempo però da qualche mese, sul web impazza il demo dell’intensa ballad Love Birds, scritto dall’autore di California Gurls, di Katy Perry e Hold it against me di Britney.

Britney Spears giudice di X Factor?

Britney X Factor.jpg

La moda del momento per le star nate alla fine degli anni novanta, sembra quella di reinventarsi nel ruolo di giudice di un talent: se per Jennifer Lopez è American Idol, e per Christina Aguilera The Voice, per Britney Spears invece potrebbero aprirsi le porte di X Factor.

A dirlo è una fonte vicina all’artista che lo confida al settimanale US. Britney infatti vorrebbe aggiungersi al tavolo dei giudici insieme a Simon Cowell e L.A. Reid.

Ma Britney non sarebbe l’unica artista in lizza per il titolo. Dopo la dipartita di Paula Abdul e Nicole Scherzinger che hanno abbandonato il programma, insieme allo stesso presentatore Steve Jones, altre artiste sembrerebbero interessate a ricoprire l’incarico, tra le quali Janet Jackson, sparita dalle scene musicali da un bel po’ di tempo, e che con questo programma potrebbe ritrovare la popolarità che le manca, e Fergie dei Black Eyed Peas. E voi, chi preferite?

 

“X Factor” Italia trasloca su Sky Uno

X Factor Logo.jpg

Brutte notizie per i fan dell’edizione italiana di X Factor. Il talent show che in questi anni ci ha regalato interpreti come Giusy Ferreri, Noemi e Marco Mengoni, condotto per quattro edizioni da Francesco Facchinetti su RaiDue, è ufficialmente passato sulla piattaforma satellitare (a pagamento!) Sky, almeno per le prossime due edizioni. A darne notizia due comunicati stampa di Sky Italia e FremantleMedia Italia, società che detiene i diritti del programma per il bel paese. Il talent dunque sarà trasmesso sul canale Sky Uno, e avrà anche il tradizionale Extra Factor, vero e proprio “dopo show” in diretta, come si legge nella nota, con ospiti e commenti a caldo. I pre-casting partono da Giugno.

Nulla è ancora dato sapere sul conduttore del programma, né sui giudici. Nel frattempo, già dallo scorso gennaio, Mara Maionchi, storico volto dello show, è passata al “nemico”, rientrando tra gli opinionisti del programma di Maria De Filippi, Amici.

Nathalie su Vanity Fair la cantante dice: «Eliminerei Maria De Filippi»

VF06 (1).jpg

Non le manda certo a dire Nathalie, sulla copertina di Vanity Fair in edicola questa settimana. L’ultima vincitrice dell’edizione italiana di X Factor, insieme ad Emma Marrone e Giusy Ferreri, è tra le favorite del prossimo Festival di Sanremo, al quale partecipa con il brano omonimo del suo imminente album Vivo sospesa, e, a poco più di una settimana dall’inizio della kermesse canora, parla senza troppi peli sulla lingua del mondo dello spettacolo e di ciò che non le piace, a cominciare proprio dalle presentatrici del sessantunesimo festival della canzone italiana, Elisabetta Canalis e Belen Rodriguez: «Fanno parte di un mondo che non mi appartiene, e da cui sono molto distante. Stanno lì perché sono belle, e basta. Saranno anche intelligenti, non lo so, ma non condivido la loro filosofia e quello che fanno. Per loro conta solo l’estetica, per me no. E mi spaventa che possano influenzare i giovani con un modello fisico da imitare e un percorso per realizzarsi nella vita non basato sulla fiducia nelle proprie capacità. Se anche ne avessi avuto le carte, non avrei mai provato a fare la loro vita».

A differenza di Marco Mengoni per lo scorso festival, quest’anno il vincitore di X Factor non entrava a far parte di diritto della rosa dei big in gara, eppure la cantautrice romana ha voluto tentare ugualmente: «Ho deciso di provarci lo stesso, e m’è andata bene. Del Festival è il contorno a essere brutto. Io spero di cavarmela con l’ironia, ma vorrei che si sapesse: non è il mio mondo».

Dopo la vittoria del talent di RaiDue Nathalie si è ritrovata catapultata in un mondo a lei ignoto e distante: «Sono entrata in un frullatore. X Factor è stata un’esperienza “strana” rispetto al mio percorso. Non amo mettermi in mostra, se non con la musica, e quello era pur sempre un reality. Là dentro, da timida, ho sofferto». Ma guai a chiederle se avesse preferito il talent di Canale 5: «Per carità. Quel programma è lontanissimo da me: detesto le polemiche. Voglio portare avanti la mia verità artistica, non spettacolarizzare la mia persona. Non mi va che l’opera d’arte sia filtrata dalla voglia di piacere a tutti i costi». Degli italiani salverebbe Roberto Saviano, Dario Fo e Franca Rame, e su quelli da “eliminare”, la cantante di In punta di piedi non ha dubbi: «Maria De Filippi. Lei è sicuramente la materializzazione di una brutta Tv che ha una ricaduta pesantissima a livello culturale. Lo verifico sui miei allievi di canto, quante false aspettative crea Amici: i ragazzi all’inizio vanno a mille, e poi?. Il problema di Amici, comunque, non sono i partecipanti ma la formula, che schiaccia e omologa tutti. I ragazzi, che hanno speranze e – a volte – anche talento, vengono messi in un tritacarne. E questo trattamento lo trovo degradante. La competizione è troppo forte. A X Factor non è mai stato così».

Noemi: il video di “Vuoto a perdere” da domani on-line e in 3D

noemi_ok.jpg

L’attesa per i fan di Noemi è quasi finita. Se qualche giorno fa la cantante ha regalato una speciale preview di quaranta secondi sul suo sito ufficiale di Vuoto a perdere, nuovo singolo scritto per lei da Vasco Rossi, da domani invece sul sito web dell’edizione italiana del settimanale Vanity Fair, www.vanityfair.it, sarà possibile vederne il video ufficiale. La clip del brano, che compone la colonna sonora del film Femmine contro Maschi, è stata concepita come un vero e proprio cortometraggio, con una storia che mantiene l’attenzione dello spettatore fino all’ultimo, con tanto di colpo di scena finale, e vede protagoniste due volti del film nelle sale il prossimo 4 Febbraio, Carla Signoris e l’attrice partenopea Serena Autieri. Come la pellicola, anche il video di Noemi è stato diretto dal regista Fausto Brizzi, e sarà visibile on-line in anteprima esclusiva in una speciale versione 3D ed una più tradizionale 2D fino a domenica 30. Sempre da domani Vuoto a perdere sarà anche in rotazione radiofonica, anticipando l’album della cantante che sarà invece pubblicato a marzo.

Noemi ritorna con “Vuoto a perdere”

Noemi.jpg

Rivelazione di X Factor e vincitrice morale della scorsa edizione del Festival di Sanremo, Veronica Scopelliti, in arte Noemi, ritornerà quest’anno con un nuovo ed attesissimo disco di inediti, seguito del fortunato Sulla mia pelle del 2009. E se nel suo album d’esordio la bella rossa vantava un duetto con la grande Fiorella Mannoia, nel brano L’Amore si odia, quest’anno Noemi può vantare addirittura la prestigiosa e rara collaborazione nientedimeno che di Vasco Rossi. Il Blasco nazionale ha infatti scritto per la cantante di Per tutta la vita l’inedito Vuoto a perdere. Il brano è parte integrante della colonna sonora del nuovo film di Fausto Brizzi, “Femmine contro Maschi” e sarà in rotazione radiofonica a partire dal prossimo 28 Gennaio 2011. Atipica la tematica della canzone, che sfata il mito della perfetta forma fisica, descrivendo una fase decisiva nella vita di una donna, quello della maggiore consapevolezza di sé. Guardare dunque avanti con coraggio e rimpiangere ciò che invece non può tornare più. Il pezzo sarà il primo singolo estratto dal nuovo album della cantante, prodotto da Corrado Rustici, che sarà pubblicato in primavera. Per chi desidera ascoltare il brano in anteprima, dovrà collegarsi oggi 24 Gennaio sul sito ufficiale di Noemi, www.noemiofficial.it a partire dalle 14.30 e potrà ascoltarne una preview di 40 secondi insieme ad un videomessaggio della cantante.

Christina Aguilera, scandalosamente sexy per gli inglesi

Aguilera Burlesque.jpg

Christina Aguilera al limite del porno. Dopo le foto sexy trapelate in rete, in cui la cantante era praticamente seminuda, la Aguilera continua a far parlare di sé per il suo prorompente sex appeal e non per la sua musica. L’authority britannica lamenta infatti migliaia di mail di lamentela ricevute per l’esibizione della cantante alla finalissima dell’edizione britannica di X Factor, troppo osé per un prime time visto anche da milioni di bambini e ragazzini inglesi. Christina infatti si è esibita in pieno stile Burlesque, ironico spettacolo di striptease nato nell’Inghilterra vittoriana a metà del diciannovesimo secolo, proprio come nel film omonimo che la vede protagonista in questi giorni nelle sale cinematografiche anglosassoni con Cher, intonando il brano Express, colonna sonora della pellicola. Durante l’esibizione la cantante ha indossato solo della guêpière sexy con tanto di calze autoreggenti, che ha messo in evidenza il generoso decolté e le forme ammorbidite della Aguilera, per una performance ambigua, che ha tenuto incollati al televisore un’audience di oltre diciassette milioni di persone: «Non credo che ci sia qualcosa di troppo volgare quando si tratta dell’arte del burlesque – ha detto la Aguilera in merito alle feroci critiche contro di lei – è un modo per far sentire le donne sicure nella propria pelle e nei propri corpi ed è questo che rappresenta. Tutti vengono giudicati sotto i riflettori, e ci sono molte opinioni e pareri là fuori, ma io sono fedele a ciò in cui credo davvero».

Eva Longoria inedita per gli Europe Music Awards 2010

eva longoria ema.jpg

Presentatrice ufficiale degli MTV Europe Music Awards 2010, Eva Longoria è apparsa in un’inedita veste per gli spot della cerimonia che si terrà a Madrid il prossimo 7 Novembre. La protagonista di Desperate Housewives ha infatti registrato i promo per la rete musicale nell’inedita veste di rapper. Nell’attesa dello spettacolo che quest’anno vede testa a testa due tra le cantanti del momento, Lady Gaga e Katy Perry, è già stato eletto il Best Italian Act, che quest’anno ha visto trionfare il vincitore di X Factor Marco Mengoni, che l’ha spuntata su artisti come Malika Ayane, Nina Zilli e Sonohra. Questo importante riconoscimento offre all’interprete di Re Matto, la possibilità di contendersi il titolo di Best European Act insieme ad altri venti artisti vincitori nei propri paesi tra i quali Caro Emerald, Enrique Iglesias, Gramophonedzie, Inna e Marina and The Diamonds.

Kassandra, la nuova rivelazione di X Factor Italia

1285109034100kassandra.jpg

Iniziato ormai da qualche settimana, X Factor Italia vede in netto svantaggio la squadra femminile under 24 capitanata dal giudice Anna Tatangelo, che nel corso delle due puntate ha già perso ben due dei suoi tre membri originali. Ma ad X Factor, si sa, ai tempi di eliminazione seguono quelli di new entry, e per due Borghi Bros che vanno, c’è una Cassandra (in arte Kassandra) che viene. È lei infatti la nuova rivelazione del programma, che sin dalle prime note di Città vuota, canzone con cui ha sfidato gli altri concorrenti della serata, ha conquistato il pubblico con i suoi vocalizzi e la particolare timbrica vocale, aggiudicandosi il televoto che le permesso di entrare a far parte della già nutrita squadra di Elio. Classe 1975, Cassandra è nata a Vittoria in provincia di Ragusa ed è laureata in Tecniche Neurofisiologiche. Dal sito ufficiale del programma, apprendiamo che quando non scrive canzoni, Cassandra monta e smonta basi con i suoi programmi audio. Insomma, una vera forza della natura, che ci ha subito conquistati. Se ve la siete persa, eccovi il video.

La parodia di Tony Maiello, vincitore di Sanremo Giovani 2010

Tony Maiello.jpg

Ex concorrente della prima edizione di X Factor, di cui pochi in realtà ne ricordano la partecipazione, il ventenne partenopeo Tony Maiello è in realtà diventato famoso con la sua partecipazione all’ultimo Festival di Sanremo, trionfando nella categoria “nuove proposte” con il brano Il linguaggio della resa, in cui canta i sentimenti per una donna che sembra invece non corrispondere più il suo amore. Dietro il progetto discografico, omonimo del singolo sanremese, non poteva che esserci lei, Mara Maionchi, la discografica giudice del talent show di RaiDue in cui Maiello ha mosso i primi passi. Il risultato è un CD pop leggero con una tracklist composta da dieci tracce.

Come ogni grande successo, di critica o semplicemente di pubblico, dal Grande Fratello alla satira politica, non poteva mancare una parodia, che già imperversa su YouTube e che in pochi giorni ha totalizzato quasi sessantacinquemila visite.