Rihanna lancia “What’s my name?” e vuole collaborare con l’amica Katy Perry

rihanna-loud-promo.png

Si è molto discusso sulle probabili collaborazioni per il suo imminente album Loud, in uscita domani, da Lady Gaga, subito smentita, all’amica del cuore Katy Perry, sogni che si sono infranti con la presentazione ufficiale della tracklist del disco, che la vede invece insieme (e già in testa alle classifiche) con Drake per What’s my name?, la rapper americana Nicki Minaj e in un secondo attesissimo duetto con Eminem, dopo il successo estivo di Love the way you lie. Ma è la stessa Rihanna adesso che conferma i rumours che la vedrebbero in studio con la collega-amica Katy Perry: «Stiamo effettivamente lavorando insieme su di un po’ di musica – ha detto RiRi dalle pagine di mtv.com – mi piacerebbe andare in tour con Katy, lei è una rock star».

Insomma la collaborazione ci sarà, ma bisognerà aspettare almeno il prossimo album della bella cantante delle Barbados, nel frattempo però è stato ufficialmente pubblicato on-line il video del secondo singolo estratto da Loud, che è subito saltato in testa alla prestigiosa Billboard Chart.

Rihanna in giro a New York gira “What’s my name?”, nuovo brano estratto da “Loud”

rihanna.jpgDefinitivamente archiviato il successo di Rated R, Rihanna è più proiettata che mai nel futuro: a poche settimane dal lancio di Only girl (in the world), brano dance che anticipa la pubblicazione di Loud, in uscita a fine anno, la bella cantante delle Barbados è già sul set per la registrazione del video del nuovo singolo estratto da questo attesissimo disco. Il pezzo s’intitola What’s my name?, e RiRi ha scelto le strade di New York come ideale location della sua nuova canzone. Secondo quanto si apprende da MTV.com, con questo video i singoli estratti da Loud salgono a tre: oltre a Only girl, di cui la cantante ha offerto qualche giorno fa un’anteprima ai fan sul web, e What’s my name?, la cantante aveva già girato il video per il brano Who’s that chick?, diretto da Jonas Åkerlund.

What’s my name? è stato invece diretto da Philip Andelman, che ha già diretto artisti come Beyoncé e Jonas Brothers. È possibile farsi un’idea del video o almeno di come Rihanna apparirà guardando i primi scatti pubblicati sulla rete, nei quali la cantante è ritratta con i capelli cotonati ancora di colore rosso-vivo, mentre indossa un vestito attillato a righe in giro per la Grande Mela. Non ci sono altri dettagli in merito: sia il regista che la cantante hanno mantenuto il più stretto riserbo, così come non è possibile reperire altre informazioni sul nuovo progetto discografico dell’artista. E come diceva Julio Iglesias, non ci resta altro che aspettare.