Shakira lancia il suo primo profumo “S by Shakira”

shakira-300x400.jpg

Reduce dal successo mondiale del tormentone estivo Waka Waka, Shakira è soltanto l’ultima delle star che si aggiunge alla lista delle cantanti che firmano una propria fragranza. La cantante di origine colombiana ha infatti lanciato S by Shakira, il suo primo profumo in collaborazione con Puig: «Il tipo di donna che sente un legame con questo profumo – ha detto la cantante – dovrebbe essere forte ed indipendente, ma anche una donna con una grande capacità di amare e con un forte senso di consapevolezza del sé. Questo profumo è per una donna che crede in sé stessa».

Sull’onda di alcuni suoi successi, il profumo strizza l’occhio all’oriente, con una bottiglia luminosa che ricorda una ballerina, ed un aroma di gelsomino misto al legno di sandalo.

Come Radiance di Britney Spears, anche S by Shakira sarà in vendita a partire dal prossimo settembre, ed avrà un prezzo che oscillerà tra i 13 e i 26 euro: «Come una delle mie canzoni, volevo che S by Shakira raccontasse una storia – ha continuato poi la cantante di She Wolf – e che fosse qualcosa di personale e unico».

Mondiali 2010: l’Italia va in finale con il “waka waka” di Shakira

shakira-300x400.jpgÈ davvero un momento magico per Shakira, che con la sua waka waka ha conquistato le classifiche di tutto il mondo, ed è proprio sulle note del suo inno ufficiale dei Mondiali d’Africa 2010 che un mese fa si apriva l’ottantesimo campionato mondiale di calcio, quando l’Italia sognava di bissare il successo del 2006. Ma come ci insegna la recente storia calcistica italiana, quel sogno di gloria si è fermato alla Slovacchia, e i campioni del mondo in carica sono rientrati mestamente in patria. Ma per la bella cantante colombiana il sogno mondiale continua: Shakira infatti sarà madrina d’eccezione anche della cerimonia di chiusura dei mondiali domenica prossima, dove eseguirà una performance live di quello che è stato il tormentone d’inizio estate. Secondo quanto rivela oggi il sito on-line di People magazine, la cantante sarà vestita con uno sgargiante e coloratissimo abito dello stilista italiano Roberto Cavalli, che l’ha disegnato per l’occasione: l’abito, di cui il magazine americano ha pubblicato un bozzetto, scoprirà la pancia della star internazionale, resa celebre dal suo caratteristico movimento del ventre, mentre il top sarà in tulle ricoperto di perline colorate. La gonna invece sarà di seta e sfrangiata, decorata con un motivo floreale misto a una stampa animalier. A darne notizia un comunicato stampa della casa di moda dello stilista italiano, che è riuscito là dove Lippi invece ha fallito, portare l’Italia al gran finale. Shakira indosserà anche una cintura ricamata con perle in stile africano e bracciali in pelle con applicazione di fiori di seta per un look maggiormente esotico.

Shakira canta l’inno dei Mondiali 2010

Shakira Waka Waka.jpg

Si avvicinano i mondiali di calcio, un evento, per gli appassionati di musica, non è soltanto sportivo: secondo una tradizione inaugurata nel 1986 con i Mondiali del Messico, ogni Fifa World Cup è rappresentato da un tema musicale, una canzone che, qualche volta nel nostro paese, è diventato anche tormentone estivo, e se nel 1998 Ricky Martin ci faceva ballare con la sua The Cup of Life, la coppa della vita, e Anastacia ci ha scossi con il suo Boom, quest’anno, dopo Il Divo e Toni Braxton, sarà la volta di Shakira. Secondo Billboard, la cantante di origine colombiana è stata infatti scelta per cantare l’inno ufficiale dei Mondiali d’Africa 2010: il brano si intitola Waka Waka (This time for Africa), che la cantante ha realizzato in collaborazione con il gruppo sudafricano Freshlyground. La canzone va naturalmente a ripescare suoni tipicamente africani sposando lo stile della bella Shakira, che animerà le nostre spiagge.