Nicole Scherzinger: vince “Ballando”, ma lancia un nuovo singolo

Nicole Scherzinger Dancing with the Stars.jpg

Nicole-Scherzinger-Derek-Hough-Dancing-With-the-Stars.jpgDa regina delle charts a regina del ballo da sala. Non che il passo fosse lungo, tutt’altro, perché lei, Nicole Scherzinger, ex leader del gruppo più sexy degli ultimi anni, le Pussycat Dolls, ha sempre felicemente conoigato in modo perfetto musica e danza nei videoclip, ma anche durante le bollenti performance live. La bella cantante ha infatti stravinto nel finale di Dancing with the Stars, versione americana del nostro Ballando con le Stelle, dov’era in coppia con il ballerino Derek Hough. Puntata dopo puntata, la Scherzinger ha conquistato una grossa fetta di pubblico, che ha apprezzato la sua scioltezza e sensualità nel ballo, fino al gran finale. Durante il programma la cantante ha saputo ironicamente trasformarsi a seconda del ballo da interpretare, indossando con coraggio parrucche e vestiti che ne hanno fatto un’artista versatile ed eclettica, distante dall’icona sexy del pop degli ultimi anni. In questa edizione Nicole ha battuto star come Shannen Doherty e Pamela Anderson: «È un territorio nuovo per me – ha detto la cantante dopo la vittoria – io sono nella terra di Derek Hough e di Ballando con le Stelle ed è un bene che io non abbia idea di cosa sto facendo».

Ma quella della Scherzinger è stata una doppia vittoria: la cantante ha infatti annunciato l’uscita di Nobody can change me, nessuno può cambiarmi, brano dal sapore indipendentista che rilancia la sua carriera solista e anticipa il suo attesissimo primo album senza la band.

Amici: vittoria truccata? Gabriele Paolini denuncia: «Vincerà Emma»

Gabriele Paolini.jpgNoto ai più come il vero incubo degli inviati dei TG nazionali, Gabriele Paolini, il profeta del condom come si definisce sul suo sito ufficiale, balza adesso alle cronache per essersi costituito parte civile contro Mediaset, e per aver chiesto un risarcimento danni pari a 5 milioni di euro. Il motivo, se confermato, e di quelli che scuoterà parecchio il mondo della televisione e quello dei talent show in particolare: la vittoria della nona edizione di “Amici”, il noto programma quotidiano e serale condotto da Maria De Filippi sulla rete ammiraglia del colosso di Cologno Monzese, Canale 5. Secondo infatti quanto si legge in un articolo del sito Quotidiano.net, Paolini per puro caso avrebbe carpito in un bar una conversazione tra il consulente discografico Charlie Rapino e Alessandro Massara, responsabile discografico della Universal Music Italia. Paolini, noto per la sua presenza piuttosto ingombrante nei TG, questa volta si sarebbe invece mimetizzato, sorseggiando un sanbitter rosso, vicino ai due, ma di spalle, così che non si accorgessero della sua presenza e che altri ascoltassero la conversazione. Il disturbatore della TV tiene a precisare che con lui, c’era la madre, intenta anch’essa a bere un sanbitter rosso, e che dietro al bancone del bar non vi fosse nessuno, in quanto il barman che l’aveva servito poc’anzi, era poi andato alla cassa per incassare il denaro. Le battute “scomode” della conversazione sarebbero le seguenti, ed avrebbero avuto inizio con una domanda di Rapino a Massara: «È un vero colpaccio la vittoria di Emma! È tutto già deciso, non è vero?». Al che, Massara avrebbe risposto: «Certo che sì! Emma [Marrone, foto ndr] vincerà. L’abbiamo imposta bene, siamo stati bravi, non è vero?» scoppiando in una fragorosa risata.

Nell’articolo però Paolini parla anche di un altro fatto “anomalo” o quantomeno sospetto: nella serata di lunedì 22 Marzo, la prefinale del programma, avrebbe tentato di votare il ballerino Stefano De Martino, ma di non esservi riuscito per un problema tecnico. Durante la serata, come ormai noto, Stefano De Martino non si aggiudica la finale, i quattro finalisti saranno Emma Marrone, Loredana Errore, Matteo Macchioni e Pierdavide Carone. Come risponderà Mediaset e lo staff del programma a questa pesante accusa?

Emma Marrone.jpg

Amici: per un pelo vincono i Blu

amici logo.jpg

In un palastudio di 1600 persone, che nelle forme rasentava uno stadio, si è disputata ieri la prima puntata di Amici in prime time su Canale 5, dando così avvio alla fase conclusiva del talent show Mediaset, con un nuovo ciclo di sfide tra i ragazzi della scuola più spiata d’Italia. Come ormai tradizione del programma condotto da Maria De Filippi, i ragazzi sono stati divisi in due squadre, quella bianca e quella blu, che ieri sera ha vinto sul filo di lana con il 51% delle preferenze.

Tema principale della serata l’abbandono del gioco, per “motivi personali”, di Davide Flauto: al suo posto, nella squadra bianca, è subentrato Stefanino, riammesso per intercessione di Maria (De Filippi), la quale tuttavia non si è sbilanciata sulle cause che hanno effettivamente costretto Flauto a lasciare il gioco. Essendo entrato in gioco soltanto adesso, Stefanino è stato esonerato dal voto dei compagni.

Dopo l’abbandono del contenitore domenicale condotto da Barbara d’Urso, è ritornata la pungente Platinette, con lei ritorna anche Valerio Pino, già ballerino del corpo di ballo dell’accademia di Canale 5, che sperava di trovare fortuna in Spagna, partecipando all’Isola dei Famosi spagnola e Supermodelo, in onda sul canale spagnolo Cuatro.