Lana Del Rey ritorna a novembre con “Paradise”

Lana Del Rey.jpg

Sull’onda del successo del suo album di debutto, Born to die, ai vertici delle classifiche inglesi e di mezzo mondo, Lana Del Rey ritorna nei negozi a novembre con un repacking del disco che ha saputo regalarci brani come l’omonimo Born to die, Video Games, ma anche National Anthem e l’ultimo singolo, estratto per i paesi teutonici, Summer Sadness. Secondo quelle che sono le nuove leggi del mercato discografico, come già successo per altre artiste come Lady Gaga, Kesha e Katy Perry, ai brani già noti della prima edizione del disco del nuovo volto di H&M, verranno dunque ad aggiungersi altre sette tracce inedite: «Non si tratta di un nuovo album – ha detto la cantante in un’intervista – è come un pensiero che continua il disco originale».

Lana ha rivelato in alcune interviste che cinque dei sette brani sono già scritti, e due dei quali saranno Will You Still Love Me When I’m No Longer Young and Beautiful, In the Land of Gods and Monsters e I Sing the Body Electric, presentato dal vivo lo scorso 24 Giugno al BBC Radio 1’s Hackney Weekend.