Heidi Montag sul set con Jennifer Aniston e Nicole Kidman

Heidi Montag.jpgHeidi Montag prova a dimenticare il flop da due milioni di dollari per la produzione del suo album di debutto, Superficial che, nonostante gli sforzi dell’attrice non è proprio riuscito a decollare, a dispetto di pezzi molto orecchiabili ed un sound aggressivo e sexy, anche se la Montag non ha mai girato alcun videoclip per il primo singolo estratto dal disco, Fanatic, per promuovere il disco. Adesso Heidi cambia decisamente registro e, messi da parte microfono e la serie di MTV The Hills, si prepara a girare una commedia romantica con un cast d’eccezione. Just Go with It, questo il titolo del film, la cui traduzione orientativa sarebbe Basta uscirci, vede infatti la partecipazione di Nicole Kidman, Jennifer Aniston e Adam Sandler: la trama dovrebbe ruotare intorno ad un uomo che chiede l’aiuto di una donna e dei suoi figli, per attrarre la donna dei suoi sogni. Ancora non è dato sapere quale sarà il ruolo e lo spessore di Heidi Montag nella produzione, la quale però trascorrerà i prossimi giorni sul set a girare: a comunicarlo la stessa Heidi: «Sto memorizzando il copione per la mia parte nella commedia – ha detto l’attrice attraverso il suo canale twitter – io girerò tutta la prossima settimana».

Heidi Montag: un flop da due milioni di dollari

Heidi Montag.jpgHa investito un milione di dollari per produrre il suo album di debutto, ma Heidi Montag con il suo Superficial non convince.  Pubblicato qualche settimana fa, il lavoro della star del serial americano The Hills ha venduto meno di mille copie, una cifra irrisoria, paragonata ai milioni di copie di più illustri colleghi. E dire che la sponsorizzazione era stata imponente, al punto tale che Entertaiment Weekly aveva riportato che la stessa Montag aveva definito il suo lavoro “buono come Thriller”, l’album di Michael Jackson più venduto nella storia della musica, costato quasi due milioni di dollari.

Ma l’album proprio non riesce a decollare. Dopo aver postato l’ingloriosa notizia, il sito Hollywoodlife.com ha posto un quesito ai suoi lettori: se fosse giusto o meno che Heidi Montag insistesse con la sua carriera musicale: a dispetto delle vendite deludenti e delle recensioni non particolarmente entusiastiche, il 64% dei votanti ha scelto la risposta “Sì, potrebbe essere la prossima Britney Spears”, proprio come anticipato da Cosmomusic, contro il 36% che invece ha decretato “No, deve ancora crescere, deve prendere ancora un po’ di tempo”.

Lady Gaga interpreta sé stessa in “The Hills”

Lady Gaga palco.jpg

Se amate Lady Gaga e siete pazzi della serie di MTV The Hills, allora questa è l’occasione giusta per voi: prima di diventare una nuova icona di pop e stile, anche Lady Gaga ha fatto qualche cameo in serial di successo per proporre la propria immagine a l apropria musica. Quello della nuova erede di Madonna non è l’unico caso in cui musica e serial si sposano felicemente, da Ally McBeal a One Tree Hill, il mondo dei telefilm di successo e non è pieno di esempi in cui cantanti affermati o artisti emergenti compaiono come guest star musicali d’eccezione in uno o più episodi. Qualcuno il successo l’ha trovato proprio grazie ad un semplice passaggio televisivo. Uno dei casi più famosi, e forse poco noto ai più, è quello di una esordiente Christina Aguilera che partecipa in un episodio di una delle ultime stagioni di Beverly Hills 90210, di Michael Bolton in un episodio de La Tata o i Cardigans in uno del serial Streghe.

La maggior parte sono esordienti oppure vogliono promuovere l’ultimo lavoro discografico sfruttando il successo dei serials seguiti da milioni di telespettatori nel mondo. Anche la cantante di Bad Romance, fedele a questa tradizione per lo più americana, compare, interpretando sé stessa, in un episodio di The Hills, telefilm-reality trasmesso da MTV che l’ha poi distribuito attraverso tutte le sue emittenti nel mondo, tra cui l’Italia. L’episodio in questione, che sarà trasmesso oggi, 19 Gennaio 2010, alle ore 19 su MTV Italia vede di ritorno da un viaggio a Las Vegas Lauren, che avrà un’accesa conversazione con Audrina, la quale metterà a dura prova la loro amicizia. Non mancate.

Heidi Montag, la nuova Britney Spears

Heidi Montag cassette.jpg

Heidi Montag Playboy cover.jpgPer la rubrica “Terre Straniere”, autori poco noti da scoprire oltr’alpe, questa settimana Cosmomusic propone Heidi Montag.

Heidi s’inserisce senz’altro nel filone sensual-pop dove fascino ed avvenenza hanno la meglio sulle effettive doti canore e musicali. Dopo vari EP ed un singolo, Body Language, presentato lo scorso giugno al concorso di bellezza Miss Universe 2009, Heidi esce finalmente con il suo album di debutto, Superficial, riservato per il momento al mercato americano e digitale di iTunes. La star del serial The Hills, in onda su MTV, presenta adesso dodici brani pop-dance molto orecchiabili, e se la sua voce sottile rasenta quella della Spears agli esordi, il suo aspetto, da patinata covergirl di Plaboy (settembre 2009), ricorda invece la Aguilera prima maniera, facendone una perfetta sintesi tra le due storiche rivali.

Singolo del momento è Fanatic, brano dal sapore della dance-elettronica anni ’80, ma tra le tracce di maggior impatto c’è sicuramente Turn Ya Head e Look How I’m doing e Blackout. Nel disco Heidi, seppur acerba, mostra sicuramente delle potenzialità per diventare la nuova principessa del pop americano.