Cheryl Cole: un team stellare per il terzo album dell’ex Girls Aloud

 

Cheryl Cole.jpg

Abbandonata definitivamente l’ipotesi di ritornare dietro al tavolo come giudice di X Factor, Cheryl Cole, dalla scorsa estate, è a lavoro e concentratissima sul suo terzo album da studio. L’ex Girls Aloud ha infatti coinvolto grandi artisti del panorama musicale, del calibro di Usher e Taio Cruz, ma anche Will.i.am dei Black Eyed Peas con il quale la cantante aveva già collaborato in passato.

 

L’ultima indiscrezione sul nuovo lavoro discografico dell’artista arriva dal Daily Mail, dal quale si apprende che Cheryl starebbe pensando ad incidere un brano scritto della rivelazione dell’anno Lana Del Rey, attualmente al quarto posto della classifica britannica con il suo album d’esordio Born to die, e che a suo parere avrebbe tutte le carte in regola per diventare una hit: «Cheryl è una grande fan di Lana – ha detto una fonte al Sun – ed era curiosa di ascoltare alcuni brani scritti da lei, che non ha inciso. Ne ha scelto uno di cui era davvero presa. La casa discografica ne è stata davvero entusiasta, perché Lana ha un grande seguito. Cheryl ha definito il brano come una ballad molto urban, e potrebbe essere il singolo che farà da apripista a questo terzo disco, che dovrebbe vedere la luce questa primavera.

 

Cheryl vorrebbe anche includere un duetto con Rihanna, dopo che ne è diventata amica lo scorso anno, ed il singolo potrebbe essere prodotto da Will.i.am e il dj Calvin Harris.

 

Kelly Rowland posticipa l’album: «Voglio essere sicura che sia perfetto»

p1210857.jpg

Brutte notizie per i fan di Kelly Rowland. L’ex Destiny’s Child ritornata recentemente alla musica con il singolo Commander, che la vede nuovamente in coppia con David Guetta dopo il successo When love takes over, ha ufficialmente annunciato uno slittamento per il suo terzo album solista, la cui uscita inizialmente era prevista per gli inizi di settembre e che invece sarà pubblicato in autunno. È stata proprio la Rowland a darne conferma ufficiale durante un programma radio americano. Kelly, che nel frattempo ha lanciato altri due singoli on-line, Rose Colored Glasses e Grown Woman, ha infatti detto ai microfoni del Big Tigger Show: «Sto ancora registrando, voglio essere sicura che tutto sia assolutamente perfetto».

Kelly Rowland e David Guetta: di nuovo insieme in “Commander”

Kelly-Rowland_Commander_DD.jpg

Continua il connubio tra Kelly Rowland e il Dj francese David Guetta che la scorsa estate hanno dominato insieme le classifiche di tutto il mondo con il brano When love takes over. L’ex Destiny’s Child, che per il suo nuovo album si è ispirata alle sonorità disco degli anni ’70, ha presentato ai suoi fan, attraverso i suoi social network, la copertina del singolo, Commander, che la Rowland aveva già presentato al Supafest, e che precede il nuovo lavoro discografico di cui però non è stato ancora reso noto il titolo, e la cui uscita dovrebbe essere per questa estate: il concept della cover del brano si ispira a Donna Summer, cui la Rowland volutamente somiglia, con una leonina acconciatura afro. Il pezzo porta invece l’inconfondibile firma del dj francese, che l’ha prodotta: Commander è infatti un pezzo dance energico, in cui a dominare sono sintetizzatori, elettronica e vocoder, di grande impatto e dal facile ritornello che entra in testa dopo pochi minuti già dal primo ascolto e che senza dubbio accresce la curiosità sul terzo album solista della Rownalnd. Il singolo sarà pubblicato il 18 Maggio su iTunes, il 17 per la Francia.