Benedetta Caretta vince la terza puntata di “Io Canto 2”

C_22_fotogallery_771_lstFoto_foto_3_upiFoto2.jpgPassato dalla scorsa settimana nel venerdì di Canale 5, Io Canto continua a mietere successi con i suoi piccoli grandi talenti. Ospiti musicali della serata Alessandra Amoroso, che ha riproposto brevemente le tappe salienti della sua carriera, da Stupida (riproposta ancora con la bravissima Sara Musella) a Estranei a partire da ieri, fino all’ultimo successo La mia storia con te, primo singolo estratto dal suo nuovo album Il mondo in un secondo, e Max Pezzali, che ha invece ripercorso i successi degli 883.

A vincere il premio giuria l’inedita coppia formata da Sara Musella e Davide Cacci, il quale senza la sua ormai storica compagna Ludmilla, ha intonato Tu sì na cosa grande insieme alla talentuosa bambina napoletana. Grande stupore ha invece riservato il pubblico da casa, che alla rumena Andrea Olariu, che ha cantato Caruso, ha preferito invece il talento di Benedetta Caretta (foto) che ha magistralmente interpretato Insieme di Mina, facendo rabbrividire aspiranti cantanti (e cantanti) molto più grandi di lei che invece Mina proprio non la sanno cantare. Momento di tenerezza e divertimento con il piccolo Nicolas Bozzato (cinque anni appena) che ha invece esatto di cantare Il Coccodrillo come fa?. Tra le new entry Benedetta Del Freo, che ha invece interpretato una Sally degna della stessa Fiorella Mannoia. Giurata d’eccezione la bellissima Lola Ponce, che non ha mancato di deliziare il pubblico di Mediaset con una bellissima interpretazione del repertorio latino americano.

Nel corso della serata è stato presentato anche l’album di questa seconda edizione, i cui proventi, grazie a Mediafriends, andranno in favore del Pakistan.

Listen, il duetto di Charice e Christian Imparato a “Io Canto”

Io Canto logo.jpg

Come ormai noto, Io Canto, baby talent di Canale 5 condotto da Gerry Scotti, è uno dei tanti programmi-fotocopia delle reti televisive italiane, al quale, alla stessa regia e il medesimo studio (o giù di lì), è stato cambiato solo il titolo, restando tuttavia uguale nella sostanza, per la stessa ammissione del conduttore, al format di Ti lascio una canzone, programma condotto durante la scorsa stagione da Antonella Clerici su RaiUno. Il programma vede protagonisti un nutrito gruppo di bambini, che reinterpretano (talvolta storpiando) grandi successi senza tempo del patrimonio musicale mondiale: da testi impegnati, come Perdere l’Amore di Massimo Ranieri a Viva la Mamma di Edoardo Bennato. Alcuni sono spontanei, altri invece visibilmente costruiti: comunque sia il programma di Gerry Scotti, seppur con una partenza in sordina, con quasi cinque milioni di telespettatori ed il 21,27% di share, ha pian piano guadagnato piccoli punti percentuali che, puntata dopo puntata, vanno ad insidiare il competitor di RaiUno di Milly Carlucci, Ballando con le Stelle.

Vinta l’asfittica presenza del prodigio-bambino Christian Imparato, il quale, seppur meritevole, ha forse ingiustamente monopolizzato il programma, prendendo spazio e merito ad altri ed ugualmente validi concorrenti, la novità più piacevole è stata la presenza di Charice, cantante filippina, nota in tutto il mondo per la poderosa estensione vocale sin da giovanissima, che ha duettato tre volte proprio con Imparato, neo-fenomeno di Io Canto e già popolarissimo in rete su YouTube proprio come la sua più illustre collega, della quale Imparato dice di essere un grande fan, in un intenso duetto di Listen dell’ex Destiny’s Child Beyoncé. La puntata di ieri, sabato 23 Gennaio, è stata seguita da 5.349.000 di telespettatori, e benché la gara degli ascolti sia stata ancora una volta vinta da Ballando con le Stelle, questa volta lo stacco era davvero minimo, per una manciata di migliaia di telespettatori, che pian piano stanno preferendo il programma scanzonato di Gerry Scotti ai balletti stellari di Milly Carlucci.