Il fragile mondo di Christina: la Aguilera sul set del nuovo video “You lost me”

Christina Aguilera - You lost me.jpg

Come annunciato qualche settimana fa, il secondo singolo ufficiale estratto da Bionic, quarto non fortunatissimo album di Christina Aguilera, sarà l’intensa ballad You lost me. Anziché cavalcare l’estate con il latineggiante e, ancora una volta, trasgressivo, Desnudate, la Aguilera e la sua casa discografica hanno deciso di virare verso un sound più tradizionale, che mettesse in risalto la bellissima voce dell’artista e che probabilmente ricordasse precedenti successi come Beautiful, tratto dal fortunatissimo album Stripped, quello della maturità, o la struggente Hurt, contenuto invece in Back to Basics, quello che forse ad oggi è il disco della consacrazione di Christina.

Il video del singolo, di cui Christina ha ufficialmente presentato la cover attraverso il suo sito, sarà diretto da Anthony Mandler, il quale ha scritto una storyboard composta da diverse scene e situazioni: «Sin dalle prime note – ha detto il regista al sito americano popeater.com – sappiamo che stiamo per vedere qualcosa che ci coinvolgerà e ci cambierà».

Dalle prime immagini pubblicate in esclusiva sul sito web, si desume che il video sarà fondamentalmente concentrato su Christina, scevro di coreografie o scenografie sontuose viste invece per il precedente Not myself tonight, un video intimista che coglierà l’anima dell’artista e del testo che interpreta.

«Alla fine – continua il regista – avremo attraversato il mondo di Christina. Un mondo che è fisicamente, mentalmente e spiritualmente carico. Nulla è ciò che sembra. Tutto è fratturato e in evoluzione e decadimento, fragile».

 

Ecco il link per vedere la gallery.

Christina Aguilera: “You lost me” sarà il secondo singolo estratto da Bionic

Christina Aguilera.jpg

I risultati per il nuovo album di Christina Aguilera non potevano essere dei peggiori: fatta eccezione del Regno Unito, dove ha raggiunto subito la prima posizione, Bionic, pur rientrando per almeno qualche giorno nelle top ten, non è riuscito a raggiungere la vetta in nessun paese, e così anziché proseguire sulla strada della provocazione, puntando magari su brani come il latineggiante Desnudate, tra l’altro molto indicato in vista della stagione estiva, l’entourage della cantante ha forse preferito cambiare rotta, e dopo Not myself tonight, il secondo estratto dal quinto album da studio dell’artista sarà la ballad You lost me, la quale vede la firma dell’autrice australiana Sia: «Ho fatto quattro bellissimi pezzi con una delle artiste che preferisco – ha detto la Aguilera nel programma Storytellers a proposito della cantautrice – è così fantastica ed i suoi pezzi sono così introversi e così vulnerabili, quando senti le parole».

Il brano, di cui la Aguilera ha presentato la cover ufficiale sul suo sito, secondo la cantante è quello che maggiormente spoglia il disco dal lato elettronico, quella dance-elettronica che tanto poco ha convinto i fan e conquistato posizioni in classifica: «Si arriva ad un lato vulnerabile e reale di me – ha detto la cantante – qui il disco si fa intenso e molto vero».

 

L’immagine è un capture dal sito ufficiale di Christina www.christinaaguilera.com