Sanremo 2010: boom di ascolti per Antonella Clerici. E ora la seconda serata!

Antonella Clerici sanremo 2010.jpg

È partito decisamente col botto il Festival di Sanremo di Antonella Clerici, che ha superato i dieci milioni di telespettatori (10.718.000): tante erano le aspettative per questa edizione celebrativa della kermesse e le promesse sono state decisamente mantenute, con un orario di chiusura dello spettacolo decisamente permissibile ed una conduzione sobria che non si è fatta infettare da smanie di protagonismo con gag lunghe e prolisse o interviste a ospiti stranieri noiose quanto inutili. Antonella Clerici ha adottato una conduzione asciutta, ha saputo mettersi da parte pur facendo sentire la sua emozionata ed emozionante presenza sul palco dell’Ariston. Non era facile raccogliere il testimone lasciatole da Paolo Bonolis, che ha aperto la serata di ieri sera insieme all’amico-compagno di avventure Luca Laurenti, ma la Clerici ce l’ha fatta, ed il suo è uno dei migliori risultati della storia recente del Festival. Unica pecca forse la presenza un po’ ingombrante di Antonio Cassano a “mo’ di valletto d’eccezione”, che ha raccontato stralci forse inutili della sua vita privata e calcistica.

La seconda serata è all’insegna dei giovani, ieri solo presentati con alcune clip dei ritornelli delle canzoni in gara quest’anno, ma anche dei restanti dodici vip, tre dei quali, come ieri sera, abbandoneranno la gara sperando tuttavia nel ripescaggio di giovedì, durante la serata dei duetti.

Tra gli ospiti di questa seconda e ricca serata ci sarà la principessa Rania di Giordania, ma anche Michelle Rodriguez, protagonista in questi giorni del film campione d’incassi Avatar.

Sarà poi la volta delle prime cinque canzoni della “nuova generazioni”, che verranno votate attraverso un sistema misto di giuria tecnica e televoto da casa, e le due meno votate dovranno abbandonare la gara.

E se ieri sera sul tardi, a scaldare gli animi ci ha pensato la regina del Burlesque Dita Von Teese, questa sera si esibiranno invece le ballerine del Moulin Rouge, per uno spettacolo assolutamente da non perdere!