Sandra Bullock inedita: l’attrice sul palco di Nashville Rising

Sandra Bullock Nashville.jpgDopo aver divorziato da suo marito, Sandra Bullock aveva mantenuto un basso profilo, bandendo dalla sua vita, almeno per qualche settimana, ogni apparizione pubblica, ma dopo aver rotto decisamente il ghiaccio agli MTV Movie Awards 2010, agli inizi del mese scorso, dove ha baciato l’attrice Scarlett Johansson, ha subito catalizzato su di sé l’attenzione della stampa e dopo una fugace apparizione agli Spike’s Guys Choice Awards, l’attrice premio Oscar per The Blinde Side, ha deciso di sorprendere i suoi fan introducendo la cantante Faith Hill, organizzatrice e presentatrice dell’evento insieme al marito Tim McGraw, alla Bridgestone Arena di Nashville. Ma l’attrice non si è limitata in una formale presentazione della cantante: da sempre abituata a cambiar pelle nelle sue pellicole, ieri la Bullock si è addirittura esibita per Nashville Rising, uno speciale concerto di beneficenza per la raccolta fondi per le vittime dell’alluvione, imbracciando la chitarra e strimpellando le note di Smoke on the water.

Oltre all’attrice, tra i partecipanti all’evento anche Miley Cyrus, fresca di pubblicazione del suo album di debutto Can’t be tamed, la cantante country Taylor Swift e Carrie Underwood.

MTV Movie Awards 2010 bollenti: Sandra Bullock bacia Scarlett Johansson

Sandra Bullock and Scarlett Johansson.jpg

new moon.jpgNuovo bacio lesbo sotto i riflettori. Dopo Miley Cyrus, che ha scosso il pubblico e i suoi fan scambiandosi (un pur casto) bacio con una ballerina del suo corpo di ballo durante l’esibizione a Britain’s got Talent, a scambiarsi questa volta le tenere effusioni sono la neo-premio Oscar Sandra Bullock, fresca di separazione, e l’attrice (e cantante?) Scarlett Johansson sul palco degli MTV Movie Awards 2010. Per la Bullock si è trattata della prima apparizione in pubblico dopo la separazione dall’ex marito (traditore) Jesse James, subito dopo la consegna degli Oscar, l’attrice ha anche ritirato il premio MTV Generation Awards, un riconoscimento ai suoi venti anni di carriera cinematografica.

A trionfare la pellicola New Moon, da subito cult tra i giovanissimi, che porta a casa ben cinque premi, tra cui quello di miglior bacio per Kirsten Stewart e Robert Pattinson, ai quali sono andati anche i riconoscimenti come migliori attori maschili e femminili, e miglior pellicola dell’anno.

kety perry.jpgPuro stile californiano, con tanto di tavola da surf, per l’esibizione di Katy Perry, la quale, in coppia con Snoop Dogg, ha ufficialmente presentato il singolo California Gurls, che ha regalato una performance davvero variopinta ed estiva.

Alla vigilia dell’uscita del suo album Back to Basics, quattro anni fa Christina Aguilera si esibiva sul palco degli MTVchristina.jpg Movie Awards trovando il successo con Ain’t another man. Anche quest’anno, come una sorta di rito scaramantico, ad un solo giorno dall’uscita del suo già discusso album Bionic, la cantante americana ha provato a convincere il pubblico con il suo singolo Not myself tonight e Bionic.

Performer d’eccezione per Jennifer Lopez, che ha (ri)proposto al pubblico un medley con le sue hit storiche, e che ha visto ballare accanto a sé l’attore Tom Cruise, nei panni Les Grosman, celebre personaggio di Tropic Thunder.

 

La replica dello show, andato in onda in diretta alle 3.00 del mattino su MTV, è previsa per questa sera alle ore 20.05 circa