Adele diventa “bond girl” il tema di 007: esce oggi “Skyfall”

Adele - British Vogue.jpg

Per celebrare il cinquantesimo anniversario di James Bond sul grande schermo, che debuttava proprio oggi, 5 Ottobre 1962 con Sean Connery, esce su iTunes il nuovo (attesissimo) tema della colonna sonora, che quest’anno è cantato da una delle icone dell’Inghilterra nel mondo: Adele. Il brano Skyfall, omonimo dell’imminente pellicola, che vede per la terza volta l’attore Daniel Craig nelle vesti dell’agente segreto più famoso del mondo, in uscita a fine Ottobre in Italia, rievoca il sound retrò dei temi anni ’60 cantati da Shirley Bassey e vede una Adele in splendida forma. Il pezzo sarà probabilmente incluso nella riedizione dell’album 21 in uscita a fine anno. Il brano è firmato dalla stessa cantante e da Paul Epworth, già autore del mega successo Rolling in the deep: «Sulle prime ho esitato un po’ – ha rivelato Adele in una nota – Quando si tratta di una canzone per James Bond sei subito sotto i riflettori e c’é una pressione pazzesca. Ma mi sono innamorata della sceneggiatore e Paul ha avuto delle idee eccezionali. Alla fine non ho avuto più alcun dubbio. Un giorno, quando avrò 60 anni, sarà ancora lì a raccontare alla gente che a vecchi tempi sono stata una “Bond girl”».

Adele canta il nuovo James Bond. La cantante ritorna con “Skyfall”

Adele - Skyfall cover.jpg

Dopo mesi di speculazioni è arrivata adesso la conferma ufficiale. Qualche giorno fa la cantante Adele ha infatti confermato, attraverso un tweet, che sarà lei ad interpretare il tema portante del prossimo film di James Bond, Skyfall, che vede di nuovo nell’elegante smoking dell’agente 007 il bell’attore Daniel Craig, affiancato dall’attrice francese Bérénice Marlohe.

Il brano nuovo brano, omonimo del film, sarà incluso nella riedizione di 21, attesa per fine anno, per ascoltarlo i fan dell’artista britannica dovranno pazientare fino a venerdì 5 Ottobre, quando Skyfall farà il suo debutto sul sito ufficiale di Adele www.adele.tv alle 18 (ora italiana). La pubblicazione della canzone coincide con il cinquantesimo anniversario della saga Bond, che debuttò sugli schermi di cinematografici di tutto il mondo nel 1962 con Licenza di uccidere ed un giovanissimo Sean Connery nei panni dell’agente segreto.

C’è molta attesa per questo brano, non solo perché Adele entra a far parte della prestigiosa lista di artisti che hanno potuto interpretare la colonna sonora di uno dei film della saga, da Shirley Bassey a Garbage, da Madonna a Alicia Keys, ma anche, e soprattutto, perché il pezzo segna il ritorno della cantante di Someone like you alla musica con un inedito, già in prevendita sulla piattaforma iTunes.

Adele è incinta. La cantante britannica in attesa del primo figlio

Adele (1).jpg

Adele and Simon.jpgSe già nei mesi passati Adele aveva più volte espresso di non avere fretta di confezionare il suo terzo album, seguito del fortunatissimo 21 (oltre venti milioni di copie nel mondo), oggi la cantante britannica ha un motivo in più per far slittare ancora di qualche anno un suo nuovo attesissimo disco di inediti. È di qualche ora fa infatti la notizia che la cantante e il suo fidanzato, Simon Konecki, aspettano il loro primo figlio. Ad annunciarlo ufficialmente è la stessa cantante di Someone like you, attraverso una nota sul suo blog: «Sono lieta di annunciare che Simon ed io stiamo aspettando il nostro primo figlio – ha scritto l’artista sul suo sito internet – volevo che voi apprendeste la notizia direttamente da me, ovviamente siamo al settimo cielo e molto emozionati, ma vi prego di rispettare la nostra privacy in questo prezioso momento».

Simon Konecki è il co-fondatore della compagnia dell’acqua in bottiglia Life Water. I due hanno iniziato ad uscire insieme la scorsa estate.

Nel frattempo tra gli imminenti progetti discografici della cantante c’è l’incisione di un brano per la colonna sonora del nuovo 007 Skyfall, in uscita a fine anno, e il repacking del fortunatissimo 21, con brani scartati dall’edizione originale del disco e la stessa traccia che accompagnerà il nuovo film di James Bond.

Katy Perry: ecco il repacking di “Teenage Dream”

Katy Perry - Teenage Dream Collection (cover).jpg

Presentata la cover di Teenage Dream The Complete Confection, speciale repacking del fortunatissimo album che Katy Perry ha pubblicato nell’agosto del 2010, in uscita a fine marzo, e che le ha consentito di eguagliare il record detenuto da Bad di Michael Jackson, piazzando ben cinque singoli estratti da un solo album alla prima posizione della prestigiosissima Billboard Chart: «È stato un onore incredibile eguagliare il record del Re del Pop nella Billboard Hot 100 [la classifica dei singoli, ndr], ma vado avanti, e avevo in serbo ancora un paio di cose. Quindi questa è una speciale edizione completa del mio album per i miei fan».

Ed è una ricchissima strenna la riedizione del secondo album da studio dell’artista, che ripercorre i recenti successi della Perry, dal remix di E.T. con Kanye West, tormentone della scorsa estate, a Last Friday Night (T.G.I.F.) featuring Missy Elliott, fino alla versione acustica dell’ultimo estratto The One That Got Away. Una raccolta completa dei brani e di tutte le successive versioni che ne sono state tratte, che hanno fatto della Perry una delle artiste di maggior talento e più apprezzate dal grande pubblico: «Questa è la storia completa di “Teenage Dream”» ha commentato l’artista in un comunicato stampa.

Ma le sorprese per i fan non sarebbero finite. Secondo alcune indiscrezioni, non ancora confermate, l’album conterrà anche tre brani inediti, lasciati fuori nella precedente edizione del disco, e che presumibilmente potrebbero essere Dressing Up, brano molto orecchiabile e di grande impatto, e Part of me, entrambi già trapelati in rete qualche tempo fa e successivamente rimossi.

Nel frattempo Katy Perry è tra le artiste confermate che si esibiranno dal vivo sul palco dei prossimi Grammy Awards, che si svolgeranno il 12 Febbraio, e che, forte delle sei nomination dello scorso anno, tra cui quella di Album dell’Anno proprio per “Teenage Dream”, quest’anno può vantarne ancora due: migliore performance pop solista per il pezzo Fireworks e registrazione dell’anno.

Tricky Stewart: «Il nuovo progetto di Katy Perry sarà un gran disco»

katy_perry.jpg

Forte del successo del suo secondo album, con oltre due milioni di copie vendute nei soli Stati Uniti, Katy Perry ritorna a marzo nei negozi di dischi con una riedizione del fortunatissimo Teenage Dream, che sarà sullo scaffale con la nuova dicitura di Teenage Dream: The Complete Confection. A rivelarlo il produttore Tricky Stewart alla testata americana MTV News, il quale ha gettato un po’ di luce sul progetto, svelando che sarà composto da alcune tracce lasciate precedentemente fuori dal disco, rimaneggiate per il nuovo progetto discografico dell’artista: «Katy ed io siamo entrati in studio per lavorare su alcune tracce che avevamo fatto in passato e avevamo lasciato fuori da Teenage Dream – ha detto il produttore in ottobre – così stiamo ascoltando e rinfrescando cose, per preparare qualcosa di veramente speciale».

Ancora sconosciuta la tracklist del disco, ma a farne parte come bonus track o brani aggiuntivi, i remix dei singoli pubblicati dalla Perry che includono le collaborazioni con Kanye West, Missy Elliott e B.o.B., e brani trapelati in rete qualche tempo fa, come Part of me o True love con Kesha, la quale a sua volta quest’anno dovrebbe ritornare con un nuovo progetto discografico.

Ma su tutti, per il produttore un brano in particolare è straordinario: «La canzone s’intitola “Dressing up” ed è davvero speciale – rivela Stewart – e credo sarà un gran disco».