Alexis Bledel e Matthew Bomer per il film “Cinquanta Sfumature di Grigio”

Cinquanta Sfumature di Grigio poster film.jpg

Con i suoi quaranta milioni di copie vendute dell’intera trilogia, Cinquanta Sfumature di Grigio, il primo dei tre romanzi di E.L. James, è di sicuro il fenomeno letterario di questa estate. Consigliato dalle sue stesse lettrici, che hanno diffuso il “verbo” con il passaparola e attraverso i social network, fino a farlo arrivare in cima alle classifiche di tutto il mondo (Italia compresa), la saga erotico-amorosa tra la dolce Anastasia Steele, protagonista del romanzo, e il bello e tenebroso Christian Gray (Grigio in inglese, da qui il titolo), si appresta adesso a diventare una trasposizione cinematografica che potrebbe arrivare nelle sale il prossimo anno. E a Hollywood è già caccia ai nomi degli attori che potrebbero dare il volto alla bella protagonista, dalla pelle diafana, gli occhi azzurro e lunghi capelli castani, e al “bello bello bello” Mr. Gray, che, con i suoi occhi (rigorosamente) grigi, e l’aria impenetrabile, agita il cuore e le passioni della dolce Ana. Ma se negli States danno già per certa Emma Watson, l’intelligente Hermione di Harry Potter, e Cillian Murphy, al cinema nel sequel del Cavaliere Oscuro, noi di cosmomusic invece puntiamo su Alexis Bledel, la bella e intelligente Rory Gilmore della serie Una Mamma per Amica, e il bel Matthew Bomer, noto per il serial White Collar di cui è protagonista.

Se avete letto il libro e pensate anche voi che Alexis e Matthew rappresentino l’essenza della descrizione fatta dall’autrice, aderite alla nostra iniziativa: andate sulla nostra pagina facebook, e condividete le foto dei nostri poster. Iscrivetevi al gruppo Alexis Bledel and Matthew Bomer for Fifty Shades movie, e cliccate mi piace al nostro articolo. Votate il sondaggio o suggerite quali, secondo voi, potrebbero essere gli attori, per questo romanzo che ha saputo conquistare il mondo intero.

Sex and the City 2: il nuovo trailer… con sorpresa!

Sex and the City 2.jpg

Sarah Jessica Parker (Sex and the City 2).jpgOggi parliamo di SATC2: no, non preoccupatevi, non è una nuova formula chimica, ed i veri fan avranno già capito dove vogliamo andare a parare: è stato diffuso in rete il nuovo trailer di Sex and the City 2, e benché la trama sia ancora blindatissima e nulla è dato sapere a riguardo, possiamo già fare le prime congetture e cercare di capirci qualcosa: nel primo capitolo cinematografico della serie, Carrie Bradshaw (Sarah Jessica Parker), dopo una serie di peripezie, sei stagioni ed un film dopo, è finalmente riuscita a sposare il suo Mr. Big (Chris Noth), insieme a lei le sue inseparabili amiche Samantha (Kim Cattrall), Miranda (Cynthia Nixon) e Charlotte (Kristin Davis). Dalle pochissime informazioni che è possibile reperire dal web, si sa soltanto che questa seconda pellicola tratta dal serial cult omonimo, dovrebbe affrontare la crisi “ai tempi del lusso”. Nel frattempo però il trailer conferma alcune indiscrezioni: confermata la presenza dell’attrice spagnola premio Oscar, Penelope Cruz, dove sarà Lydia, e Liza Minnelli, che invece interpreterà sé stessa. Ma la Minnelli non sarà l’unica guest star musicale della pellicola: dopo Jennifer Hudson nel primo film, per il secondo è stata assoldata la talentuosa Miley Cyrus, la nuova Hilary Duff, che alterna alla carriera cinematografica quella musicale, o viceversa, e che nel film sarà semplicemente sé stessa.

Il trailer mostra il ritorno di Aidan Shaw (ancora una volta interpretato da John Corbett): gli appassionati della serie sanno bene che è uno dei grandi amori di Carrie. Sembra infatti che i due si incontreranno casualmente durante un esotico viaggio ad Abu Dhabi, che la protagonista fa con le sue amiche, e che potrebbe portare la giornalista-antropologa e scrittrice Carrie ad una sbandata ed una conseguente crisi con il suo neo-marito Big: «Ci siamo imbattuti l’un l’altro a metà strada all’altro capo del mondo, credo che significhi qualcosa» dice Carrie all’amica Charlotte, raccontando l’incontro con Aidan, ma l’amiche le risponde: «Io credo che stai giocando con il fuoco».

A giudicare dalle prime immagini pubblicate in rete sembra che il film celebrerà in qualche modo gli anni ’80, con Sarah Jessica Paker-Carrie nelle vesti di Madonna, mentre le quattro protagoniste si diletteranno in uno spettacolo di karaoke (?). Per saperlo però bisogna aspettare il prossimo 27 maggio, mentre gli italiani dovranno pazientare fino al 4 Giugno. Nel frattempo, ecco a voi il trailer.

 

P.S. La colonna sonora del trailer è la straordinaria Empire state of Mind di Alicia Keys, mai canzone fu più azzeccata per un trailer o un film, cui protagonista silente è il meraviglioso stato di New York!