Billboard Awards: il bacio lesbo di Rihanna e Britney Spears e i vincitori!

Britney Rihanna kiss.jpg

Si è svolta ieri sera la cerimonia di premiazione dei prestigiosi Billboard Awards, i riconoscimenti musicali, assegnati ogni anno dall’omonima classifica e magazine statunitense ai migliori artisti del momento. Più che mai ardua quest’anno la scelta dei vincitori, che ha visto scontrarsi nomi come Beyoncé, Rihanna, Lady Gaga, Eminem, Justin Bieber e molti altri, per una sfida all’ultimo sangue, anzi all’ultima nota. Già rivelazione del web grazie a YouTube, Justin Bieber ha dimostrato che il suo popolo di internet è più fidelizzato e compatto che mai, facendogli vincere il Fan Favorite Award, attraverso una votazione on-line sul sito ufficiale della rivista americana, in una serata che l’ha visto sbaragliare su tutta la linea la concorrenza, portando a casa anche i premi di Top New Artist, Top Social Artist, Top Streaming Artist, Top Digital Media Artist, Top Pop Album (My World 2.0) e Top Streaming Song per Baby. Ha festeggiato con il Top Hot 100 Artist Award il suo anno nella top ten, Katy Perry, che con il brano E.T. in testa alla Billboard Chart da settimane, alla fine l’ha spuntata anche su Lady Gaga, vincendo anche il premio Top Digital Song.

Ma anche Miss Germanotta ha di che consolarsi, il suo The Fame infatti racimola ancora riconoscimenti, portando a casa ben tre premi, tra cui Top Pop Artist.

Altro vincitore della serata il rapper Eminem, che porta via ben sei premi, tra cui quello di miglior canzone, in coppia con Rihanna, per il grande successo di Love the way you lie. Da par suo, la bella cantante delle Barbados ha portato a casa solo due statuette, come Top Female Artist e Top Radio Song Artist, in compenso però la sua performance in coppia con Britney Spears, per il remix del brano S&M, è stata il vero culmine della serata. Memore della performance dei Video Music Awards del 2003 di Madonna, Rihanna e Britney, strizzate rispettivamente in due corpetti bianchi e neri, si sono dimenate al suono di un pop fetish-glamour, con tanto di frustini, maschere e ingresso a sorpresa della Spears, culminando in un bacio lesbo che, benché non nuovo alla Spears che già aveva baciato Miss Ciccone, ha senza dubbio scaldato la platea.

Ecco la performance e la lista completa dei vincitori.

 

ARTIST AWARDS

 

Top Artist:

Eminem

 

Top New Artist:

Justin Bieber

 

Top Male Artist:

Eminem

 

Top Female Artist:

Rihanna

 

Top Duo/Group:

The Black Eyed Peas

 

Top Billboard 200 Artist:

Taylor Swift

 

Top Hot 100 Artist:

Katy Perry

 

Top Digital Songs Artist:

Katy Perry

 

Top Radio Songs Artist:

Rihanna

 

Top Touring Artist:

U2

 

Top Social Artist:

Justin Bieber

 

Top Streaming Artist:

Justin Bieber

 

Top Digital Media Artist:

Justin Bieber

 

Top Pop Artist:

Lady Gaga

 

Top R&B Artist:

Usher

 

Top Rap Artist:

Eminem

 

Top Country Artist:

Taylor Swift

 

Top Rock Artist:

Train

 

Top Alternative Artist:

Mumford & Sons

 

Top Latin Artist:

Shakira

 

Top Dance/Electronic Artist:

Lady Gaga

 

Top Christian Artist:

Chris Tomlin

 

SPECIAL AWARDS:

 

Millennium Award:

Beyonce

 

Touring Award:

U2

 

Icon Award:

Neil Diamond

 

ALBUMS AWARDS:

 

Top Billboard 200 Album:

Eminem — “Recovery”

 

Top Pop Album:

Justin Bieber — “My World 2.0”

Katy Perry — “Teenage Dream”

 

Top R&B Album:

Usher — “Raymond v. Raymond”

 

Top Rap Album:

Eminem — “Recovery”

 

Top Country Album:

Taylor Swift — “Speak Now”

 

Top Rock Album:

Mumford & Sons — “Sigh No More”

 

Top Alternative Album:

Mumford & Sons — “Sigh No More”

 

Top Latin Album:

Enrique Iglesias — “Euphoria”

 

Top Dance/Electronic Album:

Lady Gaga — “The Fame”

 

Top Christian Album:

Skillet — “Awake”

 

 

SONG AWARDS:

 

Top Hot 100 Song:

Taio Cruz — “Dynamite”

 

Top Digital Song:

Taio Cruz — “Dynamite”

 

Top Radio Song:

Bruno Mars — “Just The Way You Are”

 

Top Streaming Song (Audio):

Nelly — “Just A Dream”

 

Top Streaming Song (Video):

Justin Bieber Feat. Ludacris — “Baby”

 

Top Pop Song:

Taio Cruz — “Dynamite”

 

Top R&B Song:

Usher Feat. will.i.am — “OMG”

 

Top Rap Song:

Eminem Feat. Rihanna — “Love The Way You Lie”

 

Top Country Song:

Lady Antebellum — “Need You Now”

 

Top Rock Song:

Train — “Hey, Soul Sister”

 

Top Alternative Song:

Neon Trees — “Animal”

 

Top Latin Song:

Shakira Feat. Freshleyground — “Waka Waka (This Time For Africa)”

 

Top Dance Song:

Edward Maya & Vika Jigulina — “Stereo Love”

 

Top Christian Song:

Chris Tomlin — “Our God”

Lady Gaga cade dal pianoforte durante una performance live

Lady Gaga.jpg

Sarà anche una star internazionale, un’icona della moda e di sicuro il nuovo astro della musica pop, ma anche Lady Gaga in fondo è un essere umano e, come tutti, è soggetta alla forza di gravità! La cantante di Bad romance è infatti caduta ieri a Houston, durante una tappa del suo Monster Ball Tour. Indossando delle calze a rete e non proprio comodissimi stivali, la cantante è saltata dal pianoforte, ribaltandosi invece goffamente per terra. Pur avendo battuto la testa sul pavimento, Lady Gaga non ha riportato danni, e senza perdersi d’animo ha continuato imperterrita nella sua performance.

Christina Aguilera, scandalosamente sexy per gli inglesi

Aguilera Burlesque.jpg

Christina Aguilera al limite del porno. Dopo le foto sexy trapelate in rete, in cui la cantante era praticamente seminuda, la Aguilera continua a far parlare di sé per il suo prorompente sex appeal e non per la sua musica. L’authority britannica lamenta infatti migliaia di mail di lamentela ricevute per l’esibizione della cantante alla finalissima dell’edizione britannica di X Factor, troppo osé per un prime time visto anche da milioni di bambini e ragazzini inglesi. Christina infatti si è esibita in pieno stile Burlesque, ironico spettacolo di striptease nato nell’Inghilterra vittoriana a metà del diciannovesimo secolo, proprio come nel film omonimo che la vede protagonista in questi giorni nelle sale cinematografiche anglosassoni con Cher, intonando il brano Express, colonna sonora della pellicola. Durante l’esibizione la cantante ha indossato solo della guêpière sexy con tanto di calze autoreggenti, che ha messo in evidenza il generoso decolté e le forme ammorbidite della Aguilera, per una performance ambigua, che ha tenuto incollati al televisore un’audience di oltre diciassette milioni di persone: «Non credo che ci sia qualcosa di troppo volgare quando si tratta dell’arte del burlesque – ha detto la Aguilera in merito alle feroci critiche contro di lei – è un modo per far sentire le donne sicure nella propria pelle e nei propri corpi ed è questo che rappresenta. Tutti vengono giudicati sotto i riflettori, e ci sono molte opinioni e pareri là fuori, ma io sono fedele a ciò in cui credo davvero».

Lady Gaga: «Il mio disco è una cosa davvero molto speciale»

177821663.jpg

Ad ogni concerto ed esibizione dal vivo un pezzo del suo nuovo lavoro discografico viene rivelato, quasi Lady Gaga volesse assuefare i suoi fan al suo nuovo sound, meno dance e più maturo. Si dovrà aspettare i primi del 2011 per poter finalmente ascoltare Born this way, nata così, attesissimo terzo album dell’eccentrica cantante di origini italiane. Durante la sua ultima performance a Oslo, Miss Germanotta ha infatti parlato del suo nuovo disco, già definito “bellissimo e coraggioso”: «Questa settimana sono in studio in Norvegia – ha detto la cantante al suo pubblico, prima di eseguire al pianoforte la sua Speechless – i ragazzi che gestivano lo studio erano tutti di Oslo e sono stati così gentili con me».

Lady Gaga ha descritto il suo nuovo disco come “una cosa davvero molto speciale”, spiegando perché ha voluto lavorarci durante la sua tournée: «La gente mi chiede “perché non hai aspettato la fine del tour per lavorare al tuo album?” ed io rispondo “Innanzitutto tutti i miei fan non hanno intenzione di aspettare così a lungo e devo farli felici. Ma in secondo luogo ho così tanta ispirazione ogni sera quando sono di nuovo con voi”. E poi dopo lo spettacolo bevo una bottiglia di Jameson».

Kylie Minogue, “Get out my way” in anteprima, ma l’anno prossimo ritorna in Italia

Kylie Minogue - Miss Italia 2010.jpg

Per vederla dal vivo in Italia bisognerà aspettare ancora qualche mese, quando l’8 Marzo 2011, questa la data ufficiale, si esibirà a Milano, ritornando nel nostro paese dopo svariati anni di assenza. Ma Kylie Minogue ha tuttavia offerto agli spettatori e fan italiani una speciale performance live durante la seconda serata di Miss Italia. La bella cantante australiana, vestita come una dea di una bellezza senza tempo, ha interpretato e ballato All the lovers e, in anteprima esclusiva, Get out my way, brani energici e grintosi contenuti nel suo ultimo lavoro discografico Aphrodite. In perfetto stile italiano, Kylie ha sfoggiato un bellissimo abito bianco firmato Dolce & Gabbana, ballando su di una piccola piramide di uomini e donne seminudi proprio come nel suo ormai celebre videoclip.

Lady Gaga, un brano inedito al party di Elton John

Lady Gaga.jpgAppena qualche settimana fa, Lady Gaga aveva confermato che il nuovo album, seguito del fortunatissimo The Fame Monster, è ormai ultimato e l’uscita è fissata per gli inizi del 2011: adesso l’eccentrica cantante da ai suoi fan una gustosa anticipazione di quello che potrebbe essere il nuovo sound del disco. La cantante di Bad Romance, ha infatti eseguito un brano inedito, intitolato You and I, in occasione dell’Elton John’s White Tie and Tiara Ball giovedì scorso: «Questo è un brano nuovo di zecca che nessuno ha mai sentito prima… mai – ha detto la cantante prima della sua esibizione piano e voce – e non l’ho mai, mai suonato dal vivo».

Probabilmente la nuova canzone non sarà il prossimo singolo che anticiperà il nuovo lavoro discografico dell’artista, ma, come la stessa Lady Gaga ha detto, è molto carino da ascoltare.

L’evento, organizzato da Elton John, era una raccolta fondi. Lady Gaga ha poi postato un messaggio su twitter per ringraziare coloro che hanno partecipato all’iniziativa: «Serata brillante con amici meravigliosi. Grazie a tutti coloro che hanno donato alla Elton John AIDS Foundation. Che magico stadio».

Anche Miley Cyrus sull’isola di lesbo

kiss.JPG

Miley Cyrus.jpgL’ex Hanna Montana, Miley Cyrus, sulle orme della colleghe Britney Spears e Hilary Duff, che da volti della Disney si sono presto trasformate in sexy bad girl: la cantante, ancora diciassettenne, è stata ospite ieri del programma Britain’s got Talent, dove si è esibita, cantando la sua ultima hit Can’t be tamed. Durante la performance live, Miley, sulla scia del bacio saffico di Madonna e Britney Spears ai Video Music Awards del 2003, si è scambiata un tenero bacio con una ballerina del corpo di ballo che la stava accompagnando. Nonostante si trattasse solo di finzione scenica, di un morigerato bacio-stampo, la cosa non poteva comunque non suscitare scalpore, soprattutto se a farla è stata una delle fidanzatine d’America del momento. Per la sua esibizione, Miley ha attinto dunque dalle migliori cantanti del momento, indossando anche un body nero borchiato in stile Lady Gaga.

Forse Miley ha deciso di puntare sul sesso per convincere i produttori ad affidarle il ruolo della giovane Carrie Bradshaw: sembra infatti che la cantante, ai microfoni di Fearne Cotton’s Radio 1 si sia apertamente candidata per il ruolo della giornalista più glamour della tv e del grande schermo, interpretata finora da Sarah Jessica Parker. Sembra infatti che dopo il flop di Sex and the City 2, attualmente nei cinema di tutto il mondo, la produzione stia pensando ad un terzo capitolo, forse anch’esso cinematografico, inteso però come prequel, e non come seguito, ispirato ad un nuovo libro di Candace Bushnell, già autrice di Sex and the City che ha ispirato la serie e i film, la quale ha scritto una serie di romanzi intitolati I Diari di Carrie, che vedono protagonista una giovanissima Carrie Bradshaw prima che incontrasse le sue inseparabili amiche del cuore.

Dopo la performance ed il “bacio”, Miley ha detto ai due presentatori: «Ero un po’ nervosa c’è ci sono così tante persone di talento questa sera».

Christina Aguilera, ospite di “American Idol”, canta il brano “You lost me”

Christina Aguilera.jpgUn altro pezzo di Bionic viene svelato. Continua infatti l’estenuante promozione di Christina Aguilera per il suo nuovo album e, a dispetto della fredda accoglienza per le canzoni Not myself tonight e Woohoo, presentata ufficialmente sul suo sito ufficiale e su YouTube. la cantante ha deciso ora di sfoderare l’arma delle “ballad”. Dopo Oprah Winfrey, Christina è stata ospite di uno dei programmi più seguiti d’America, il talent American Idol, dove ha cantato dal vivo You lost me, uno dei brani che comporrà il suo disco in uscita l’8 Giugno, e che rappresenta uno dei pezzi più intensi e promettenti della tracklist. Prima dell’esibizione della cantante, le finaliste dello show l’hanno omaggiata eseguendo un medley di alcuni dei più grandi successi dell’artista. Insomma la Aguilera vuole dimostrare che il suo album non è solo sesso e trasgressione, argomenti, questi, che comunque non hanno fatto molto rumore, nonostante dichiarazioni trasgressive e controverse nelle interviste ed un videoclip ad alto tasso erotico-lesbo. A quattro anni di distanza dal suo ultimo lavoro di inediti, risalire la china è più difficile di quanto previsto: i fan non sono rimasti fermi ad aspettare la loro beniamina, preferendo nuove star come Lady Gaga, che in poco più di un anno ha saputo trasformarsi in una vera icona della musica contemporanea. In vista della nuova stagione calda, Christina dovrebbe forse tentare la carta del “tormentone estivo” e lanciare Desnudate, brano elettro-latino, cantato in inglese con parti in spagnolo, che potrebbe essere uno dei pezzi più bollenti da ballare in spiaggia o nei club, cocktail alla mano!

Concerto per disastroso per Whitney Houston

Whitney Houston.jpg

Sembra che la voce della Houston proprio non ce la faccia più. A quasi un anno dalla pubblicazione di I Look to You, atteso album del ritorno, che ne aveva felicemente segnato l’ingresso nelle charts mondiali, ricevendo ottimi riscontri di pubblico e critica, Whitney Houston proprio non ce la fa a ritornare in quella forma smagliante prepotentemente ostentata dalla copertina dell’album. Sono centinaia infatti i fan delusi dopo la performance di domenica scorsa nel suo primo concerto londinese dal 1999, alla The O2 Arena di Londra, dove ha registrato il tutto esaurito. La cantante sembra aver sofferto dell’aria condizionata del palco, che ha ospitato 20.000 persone. Dopo aver sbagliato la performance del suo cavallo di battaglia, I will always love you, la Houston, secondo USA Today,  sul palco ha detto: «Sembra che la mia amica soprano non voglia venire – riferendosi alla sua voce – a volte la vecchia ragazza canta, ma non stasera». La Houston avrebbe poi aggiunta: «Io voglio farlo [cantare, ndr], ma lei non vuole».

La Houston ha poi eseguito appena un verso o due di Greatest Love of All, facendo diverse pause per riprendere fiato e ansimando affannosamente. Durante molte performace sono stati i coristi a cantare gran parte dei pezzi, mentre la cantante si è limitata a qualche ritornello qua e là. Whitney sembra purtroppo lontana anni luce da quell’artista che agli inizi degli anni ’90 dominava le classifiche musicali e cinematografiche con il film, e l’omonima colonna sonora, de La Guardia del Corpo insieme a Kevin Costner, interpretando una capricciosa cantante ed attrice. Nonostante gli abusi di acol e sostanze stupefacenti siano da tempo solo un ricordo, l’ombra della droga alegggia ancora sull’artista e sulla sua voce gravemente rovinata.

“Rockstar 101” il nuovo singolo di Rihanna

Rihanna American Idol.jpg

Si intitola Rockstar 101 il nuovo singolo di Rihanna. La cantante delle Barbados, ancora ai vertici delle classifiche con Rude Boy, presenta il quarto pezzo estratto dall’album Rated R, per il mercato americano, che ha già potuto apprezzare l’artista con Russian Roulette, Hard e Rude Boy.

Rihanna ha ufficialmente presentato il pezzo con una esclusiva quanto sensualissima performance live durante il talent American Idol 9: la cantante infatti ha cantato il pezzo indossando una aderentissima tuta di lattice nero, che ben ha evidenziato le sue forme sinuose, conquistando pagine e spazi di magazine e media.  

La canzone prende così il posto di Te amo, inizialmente prevista come quarto singolo, cambiata poi su decisione dell’etichetta discografica: «È la mia prima performance ad American Idol – ha detto l’artista a ET on-line – ed è tutto un po’ snervante perché siamo nel bel mezzo delle prove per il tour, un’esperienza che richiede molto tempo». Rihanna infatti questa estate sarà in tour con Last girl on the Earth, l’ultima ragazza sulla terra: «Mi piace pensare a me stessa come l’ultima ragazza sulla terra – confida al magazine on-line – perché a volte la gente prende decisioni basate sulle prospettive degli altri e, sapete, per me la mia vita è la mia vita, è il mio mondo ed io voglio viverlo a modo mio. È così che la penso, ed in questo modo mi sono concentrata su me stessa e sul mio lavoro».

Insieme a lei ci sarà soltanto l’emergente ed apprezzatissima Kesha. Non farà più parte delle supporter la rapper Nicki Manaj, che aveva inizialmente confermato la sua presenza nel tour dell’artista, e che invece attraverso un messaggio su twitter rivela ai fan che vuole concentrarsi sul lavoro del suo album di debutto che pubblicherà entro l’anno.