Britney Spears, forse un cameo nell’episodio speciale di “Glee”

britney_spears_001.jpg

È stato senza dubbio il telefilm rivelazione degli Stati Uniti. Il serial Glee, per metà dramma e per metà musical, ha letteralmente fatto impazzire l’America con i suoi ventidue episodi, raggiungendo l’apice della popolarità e del successo, con un intero episodio dedicato a Madonna e alle sue storiche hit, conquistando persino la vetta della prestigiosa Billboard Chart, con la colonna sonora dell’episodio dedicato alla Regina del pop. Archiviata la prima stagione, adesso il produttore Ryan Murphy pensa già ad una seconda serie che possa bissarne il successo. Come già annunciato qualche tempo fa, l’episodio più atteso di questa serie sarà quello dedicato questa volta a Britney Spears. La serie è in fase di registrazione, e così emergono nuovi dettagli sull’episodio dedicato alla principessa del pop: «Non abbiamo ancora iniziato le riprese – ha rivelato Murphy alla conferenza stampa del Comic Con a San Diego domenica scorsa – inizieremo a registrare la seconda stagione mercoledì e tutto quello che posso dire è che stiamo facendo sei canzoni di Britney Spears». A riportare la notizia il portale americano di US Magazine. Filo narrativo della puntata speciale sarà Brettany (interpretata dall’attrice Heather Morris): «Non voglio ancora dire quello che stiamo facendo – ha scherzato Muprhy – ma le stiemo rendendo omaggio in un modo divertente e inaspettato».

I roumors più interessanti riguardo l’episodio del serial, vogliono che la Spears faccia un cameo nella puntata interpretando sé stessa: «Non posso dirlo – ha detto Murphy – e ciò sicuramente alimenterà mille storie!».

Nuovo album in cantiere per Anna Oxa

Anna Oxa.jpg

Dopo una vera indigestione di musica straniera, parliamo un po’ di nomi di casa nostra. La cantante Anna Oxa, che manca dalle scene dal discusso Sanremo 2006, quello in cui si presentò a piedi nudi, con un look a metà strada tra Pocahontas e Samara di The Ring, ha deciso dopo quattro anni di assenza di ritornare finalmente sulle scene musicali con un nuovo lavoro discografico. Ad annunciarlo la stessa cantante in occasione del Festival Gaber, speciale manifestazione dedicata al cantante, di cui la Oxa è la sola donna, a parte la moglie, ad aver duettato con il cantautore milanese nel brano Si può: «Mi sono concessa un periodo di riflessione, non volevo più stare sempre in tv e seguire i ritmi di quel tipo di carriera» ha detto la cantante che nel frattempo si sarebbe sposata in gran segreto qualche anno fa. Secondo le indiscrezioni fatte dalla stessa cantante ad Amici, dove duettò con la vincitrice Emma Marrone qualche, dopo una parentesi etno-pop, il nuovo sound del disco dovrebbe rifarsi ad un pop più inglese, più british. Secondo invece quanto riporta una nota ANSA, la Oxa con questo nuovo lavoro ritornerà al pop autorale, interpretando brani di importanti firme della canzone italiana. Null’altro, almeno per il momento, è dato sapere, ma di sicuro con questo attesissimo ritorno Anna, ancora una volta, sorprenderà i suoi fan.

Mutya Buena contro le Sugababes

Mutya Buena.jpg

Ex membro delle Sugababes, Mutya Buena, attualmente al lavoro sul suo secondo album da solista, oggi fa notizia non per la sua musica, ma per la battaglia legale contro quello che un tempo era il suo gruppo. Secondo la cantante infatti, dopo l’abbandono di Kiesha Buchanan lo scorso anno, ultimo membro originario della band, le restanti non dovrebbero più fregiarsi di tale nome. Ed effettivamente, Sugababes, più che un gruppo, sembra ormai diventato una sorta di progetto discografico, un franchising dove le componenti cambiano in continuazione, senza un reale percorso artistico, ma seguendo una linea puramente discografica e di mercato.

La Buena si sarebbe rivolta infatti all’European Trademarks Authority (ETA) nel marzo dello scorso anno per reclamare i diritti sul nome, ma la Island Records, etichetta discografica dell’attuale gruppo, ha immediatamente fatto ricorso. Heidi Range, uno degli attuali membri della band, ha detto alla BBC che i diritti del nome appartengono alla casa discografica, che può dunque continuare a farne liberamente uso. La stessa Island Record, come riporta oggi il Daily Star, ha invece risposto: «Per contratto, abbiamo il diritto di utilizzare il nome Sugababes per film e registrazioni e stiamo solo proteggendo questo nostro diritto».

Attualmente il gruppo è composto da Heidi Range, Amelle Berrabah e Jade Ewen, e secondo il tabloid britannico sarebbe già impegnato nella registrazione dell’ottavo album da studio, seguito di Sweet 7, disco dalle sonorità dance, pubblicato quest’anno.

 

L’immagine di Mutya è tratta dal suo myspace ufficiale http://www.myspace.com/mutya1  

 

Whitney Houston: «Voglio collaborare con Will.i.am»

WHguitar1.jpg

Whitney Houston vuole collaborare con il rapper e leader dei Black Eyed Peas Will.i.am. A rivelarlo il sito on-line del Mirror, il quale dice che la cantante lo sta cercando disperatamente per lavorare con lei, e realizzare una magica collaborazione.

Probabilmente la Houston è rimasta impressionata dal rilancio di carriera della cantante inglese e giudice dell’X Factor britannico Cheryl Cole, la quale, grazie alla collaborazione con il rapper, ha scalato le classifiche inglesi (e non solo), ottenendo il suo primo grande successo come solista.

L’idea sarebbe balenata alla Houston durante una tappa inglese del suo tour a Manchester. La cantante avrebbe infatti rivelato al magazine inglese: «Tra le star dell’attuale panorama, mi piacerebbe collaborare con Will.i.am – lui è in cima alla mia lista dei desideri».

Secondo il sito, la Houston avrebbe ricevuto dure critiche riguardo al suo tour, ma non per questo motivo l’artista avrebbe perso il suo iniziale entusiasmo, e a dispetto degli scettici avrebbe aggiunto: «È stato tutto molto fresco e nuovo all’inizio – ed aggiunge – credo di avere più passione oggi per gli show». 

«Cosmomusic» nella grande famiglia Allblog.it

Allblogs.it.jpg

Da oggi Cosmomusic entra a far parte della community Allblogs.it, un potente aggregatore di feed RSS, che consente agli utenti di seguire tutti i blog appartenenti ad una determinata materia di proprio interesse: arte, cultura, musica sono solo alcune delle categorie di notizie che è possibile seguire comodamente in un’unica pagina web e con aggiornamenti semplici e veloci. Registrandosi al servizio, all’indirizzo web www.allblogs.it , sarà possibile creare un profilo personalizzato selezionando i blog di proprio interesse, ed entrare a far parte di una community di lettori e blogger che condividono le stesse passioni. Ma grazie alla piattaforma Allblogs, saranno messe in evidenza anche le notizie più lette del giorno o leggere in tempo reale le ultime news e post pubblicati sui vari blog italiani. Allblogs.it, le ultime notizie dai blog italiani. Don’t miss it! Stay tuned.

Justin Bieber: dal web a MTV… Push!

Justin Bieber.jpg

Justin Bieber - My World.jpgJustin Bieber è l’ultima stella, in ordine cronologico, nata dal web. Classe 1994, Bieber è nato in Canada. Inizia a muovere i primi passi sulla piattaforma YouTube dove carica alcuni video, ed è grazie al suo canale che Scooter Braun lo scopre e gli fa firmare un contratto con la casa discografica Island Record.

Lo scorso novembre Bieber ha pubblicato il suo album d’esordio, My World, già anticipato da singoli che ottengono ottime posizioni nella Billboard Hot 100.

My World uscirà in Italia il prossimo 26 Marzo, ma nel frattempo Justin Bieber è protagonista di MTV Push Italia, ecco qualche video e la cover dell’album per conoscerlo meglio.

No Doubt: aggiornamenti twitter sul nuovo album

Gwen Stefani.jpg

È da un po’ che circolano roumors sull’atteso ritorno dei No Doubt. Adesso sembra che, messe finalmente da parte famiglie, progetti solisti ed altri business, la band si sia finalmente riunita in studio per lavorare all’attesissimo sesto album di inediti. Il gruppo infatti stava lavorando al progetto già da qualche anno, ma a fasi intermittenti, alternando alla band anche altri progetti che hanno distolto l’attenzione dal nuovo disco, passato sempre più in secondo piano.

Adesso la band, tramite Twitter, aggiorna i propri fan sulla lavorazione del disco. Il chitarrista Tom Dumont ha infatti postato in questi giorni alcuni aggiornamenti, confermando che la band è effettivamente al lavoro sul nuovo disco: «Siamo ritornati in studio insieme a scrivere oggi» ha scritto infatti il chitarrista lo scorso 20 Gennaio sul canale twit del gruppo.

Ma Tom Dumont va oltre il testo, postando anche alcune foto che ritraggono anche una foto che ritrae il bassista Tony Kanal e Gwen Stefani nello studio di registrazione. I membri della band hanno già lavorato a del materiale inedito dallo scorso anno senza Gwen: «Tony, Adrian ed io – ha detto Dumont ad MTV News – siamo stati impegnati a preparare il materiale per l’album sin dallo scorso anno». Ed i fan non vedono l’ora di ascoltarne il risultato.

Avril Lavigne: in “pausa” il nuovo album

AvrilLavigne.jpg

Avrebbe dovuto pubblicare il suo nuovo album già dallo scorso novembre, ma ad oggi il nuovo lavoro di Avril Lavigne, dopo ripetuti rinvii, è giunto ad una nuova battuta d’arresto: il motivo risiederebbe nel fatto che uno dei produttori e collaboratori del disco è Deryck Whibley, ex marito della cantante: il leader dei Sum 41 infatti, si sarebbe rifiutato di proseguire nella registrazione dei brani, pur avendo in precedenza affermato che a dispetto del divorzio da Avril i rapporti professionali, di amicizia e reciproca stima sarebbero stati gli stessi.

Adesso invece, con il divorzio a prendere gran parte dell’energia dei due artisti, il disco è stato provvisoriamente messo da parte: secondo un portavoce di Avril Lavigne i primi otto brani dell’album sono già pronti e risalgono al periodo in cui tra Avril e Deryck le cose andavano bene e che Avril tornerà a lavoro prima possibile.

Tra i brani contenuti nel disco già confermati dovrebbe essere inclusa Black Star, già colonna sonora dello spot dell’omonima fragranza di Avril Lavigne.   

Per sopperire alla mancata uscita dell’album, nei prossimi mesi dovrebbe tuttavia vedere la luce un nuovo lavoro discografico dell’artista canadese, Pink Crust, disco antologico che conterrà tutti i maggiori successi di Avril rivisitati in chiave acustica.

Christina Aguilera presenterà i Golden Globes

 

Christina Aguilera 2.jpg

Christina Aguilera fa un altro piccolo passo verso il mondo del cinema: dopo la partecipazione al film «Burlesque», Christina, insieme a Tom Hanks e Patrick Harris, protagonista di «E alla fine arriva mamma!», presenterà la sessantasettesima edizione dei Golden Globes la notte del diciassette Gennaio prossimo in diretta sul canale NBC.