Vinci il palco dance più esclusivo di questa primavera con Cubomusica!

 

Per chi è alla continua ricerca di contest e palcoscenici vari dove mostrare il proprio talento come Dj e amante della musica, l’occasione oggi arriva da Cubomusica, che, insieme a Tim, è sponsor ufficiale di Sensation Source of Ligh, che arriva per la prima volta in Italia il prossimo 13 Aprile a Bologna. Il cubo musicale di Telecom Italia offre infatti ai concorrenti la possibilità di suonare come Dj nella Cubomusica Live Room, uno spazio creato appositamente all’interno della grande arena di Bologna durante uno degli eventi dance più importanti e prestigiosi del mondo: il Cubomusica Remix Competition.

I dieci Dj più votati, tra coloro che prenderanno parte al concorso, verranno esaminati da una giuria il cui parterre è di tutto rispetto: da Riva Starr a Stylophonic, da Albertino a Mr. White, presidente di una giuria d’eccezione.

I concorrenti hanno tempo fino ad oggi, 2 Aprile 2013, per collegarsi sul sito ufficiale di Cubomusica e registrarsi al concorso nell’apposita sezione. Qui potranno ascoltare una traccia originale di Riva Starr e Sneak, In Da House Tonight, e scaricare i vari sample per creare il proprio White Remix, la cui durata massima è fissata per cinque minuti. Il brano potrà così essere caricato sulla propria pagina personale creata al momento della registrazione, o sul portale soundcloud.com, linkando il pezzo in modalità download.

I remix potranno così essere votati dagli utenti in relazione alle proprie preferenze musicali e dance.

In collaborazione con TIM, Cubomusica ha deciso però di premiare anche i votanti. Tra coloro che si registreranno al sito per esprimere la propria preferenza musicale, c’è infatti in palio l’estrazione per due biglietti alla data italiana del Sensation Source of light!

Per maggiori informazioni, collegatevi alla pagina facebook ufficiale, ed esprimete la vostra creatività o la vostra preferenza per i brani migliori. In palio la possibilità di partecipare ad uno degli eventi musicali più importanti di questa primavera!

Articolo sponsorizzato

2013: la musica che ascolteremo nei prossimi dodici mesi

37846_1529990971196_4341812_n.jpg

Il 2013 è iniziato solo da qualche giorno, ma tutti si chiedono già quali saranno i protagonisti musicali dei prossimi dodici mesi. Se nel 2011 ha avuto una piccola delusione, in seguito all’uscita di Born this way, che ha venduto “solo” cinque milioni di copie nel mondo, Lady Gaga potrebbe avere la sua rivincita con ARTPOP, album molto atteso perché ambisce a diventare un vero e proprio progetto a trecentosessanta gradi andando ben oltre la musica.

Questo sarà anche l’anno della rivalsa di Beyoncé, altra grande delusa dall’insuccesso del suo 4, che nei soli Stati Uniti ha venduto a mala pena un milione di copie. L’ex Destiny’s Child ci riproverà infatti il prossimo 3 Febbraio durante l’intervallo del SuperBawl americano, presentando il singolo che anticiperà il suo nuovo lavoro discografico, il primo dopo la maternità.

Già on-line con It’s woman’s world, Cher pare che ritornerà con un suo nuovo progetto discografico, a ben undici anni di distanza dal suo ultimo disco, e con l’ormai fantomatico duetto con Lady Gaga, di cui già si è molto parlato.

Ma il 2013, stanco ad alcune fonti on-line dovrebbe vedere anche il ritorno di Mariah Carey, Eminem, Bon Jovi, U2, e Katy Perry grande protagonista musicale degli ultimi due anni.

Sul fronte italiano, ai nastri di partenza ci sono Chiara, fresca vincitrice dell’ultima edizione di X Factor, che con la sua partecipazione a Sanremo proporrà il suo primo album di inediti, Annalisa, ex di Amici e altro nome sanremese, e Marco Mengoni, vincitore di X Factor e terzo nome (da un talent) che salirà quest’anno sul palco dell’Ariston.

Tornano anche i Modà, che quest’anno a Sanremo ci vanno da soli, e sarà l’occasione per proporre l’album Gioia, mente Gianna Nannini, che ritorna con INNO è già in vetta alle classifiche radiofoniche con il brano La fine del mondo. Interessante anche il ritorno di Renato Zero, il cui album sarà prodotto da

Interessante invece l’indiscrezione lanciata da Alessandra Amoroso, in un intervista a Radio Montecarlo dello scorso 20 Dicembre, durante la quale ha detto che potrebbe collaborare nientedimeno che con Tiziano Ferro.

2012: la musica che verrà…

madonna.jpg

Anno nuovo, nuova musica. Sono tanti gli esordi e i grandi ritorni che vedremo nel corso dell’anno appena iniziato. E tra gli album più attesi di quello che per i Maya è forse l’ultimo anno del pianeta, non poteva mancare l’album di Madonna, la vera regina del pop che da oltre un quarto di secolo domina, reinventando, di volta in volta, un nuovo sound ed una nuova immagine. È confermata infatti l’uscita del nuovo disco di Madge, il primo su etichetta Interscope, il cui primo singolo sarà Gimme all your luvin, la cui demo è già trapelata in rete qualche settimana fa, e che vedrà la partecipazione della rapper Nicki Minaj (che tornerà anche con un secondo disco) e M.I.A. Il brano dovrebbe vedere ufficialmente la luce l’ultima settimana di gennaio, giusto in tempo per l’attesissima performance live di Madonna al prossimo Super Bowl.

Tra gli artisti che ritorneranno sul mercato con nuovo materiale inedito ci sono i Maroon 5, i quali, grazie alla collaborazione con Christina Aguilera (che secondo indiscrezioni potrebbe avere un seguito), hanno ritrovato una nuovo vigore artistico, ma anche i No Doubt, il cui lavoro è stato più volte posticipato, Avril Lavigne, a distanza di poco più di un anno dal suo Goodbye Lullaby, Miley Cyrus, Ke$ha, Nicole Scherzinger (già sul web con un brano featuring Rihanna) e non ultima Christina Aguilera, della quale, qualche settimana fa è trapelata una demo che sancirebbe una collaborazione con il Dj francese David Guetta, intitolata Last dance.

E sono sempre più le donne infatti a catalizzare l’attenzione dei media e delle classifiche, anche Kylie Minogue, la cui canzone Can’t get you out of my head (del 2011) è stata eletta canzone del decennio, la più suonata negli ultimi dieci anni, dopo il suo Aphrodite, datato ormai 2010, pare possa ritornare quest’anno con un nuovo lavoro discografico. E mentre Adele, fresca delle sei nomination ai Grammy Awards, non è interessata a registrare immediatamente un nuovo album, Lady Gaga invece ha già confermato che un nuovo capitolo musicale è già in via di “fioritura”.

 

Gli appuntamenti da non perdere per un Natale in musica

TVSZ.jpg

Insieme all’estate, il Natale è uno dei pochi periodi dell’anno in cui in TV diminuiscono inutili show televisivi, prolissi talk e TV trash per far spazio a cartoni animati, film delle feste e, fortuna per noi, tanta buona musica. Sono tantissimi infatti gli appuntamenti con le sette note per trascorrere questo Natale all’insegna del buon umore e di una perfetta atmosfera di festa, noi di Cosmomusic li abbiamo appuntati per voi, ecco il vademecum completo per non perderne nemmeno uno.

Si comincia oggi, 24 Dicembre, con il Concerto di Natale (RaiUno ore 21.05): la bellissima Mara Venier presenta il tradizionale concerto che quest’anno coniuga musica e solidarietà, raccogliendo fondi per la ricostruzione di Haiti, e vede protagonisti della serata Katia Ricciarelli, Irene Grandi, Gigi D’Alessio e molti altri artisti che interpretano le canzoni delle feste accompagnati dall’Orchestra nazionale di Malta.

Per gli amanti del musical nel pomeriggio di questa vigilia IRIS propone Hello, Dolly. commedia musicale con la sempreverde Barbra Streisand ed un simpaticissimo Walter Matthau.

Per il giorno di Natale invece gli appassionati di sport e musica troveranno pane, o forse è il caso di dire panettone, per i loro denti con l’Ice Christmas Galà (Italia1 ore 16.20): presentato dalla bellissima Cristina Chiabotto, lo spettacolo vedrà esibirsi le più importanti stelle del ghiaccio, dall’italianissima Carolina Kostner al bravissimo Evgeny Plushenko.

In prima serata invece, per un Natale davvero speciale, in esclusiva per Italia1 (in prima serata) il concerto di Alessandra Amoroso, Il mondo in un secondo, tenutosi all’Assago di Milano pochi giorni fa, con i brani tratti dall’ultimo album di inediti della vincitrice di Amici.

Accompagnata dalle musiche originali dell’opera omonima di Čajkovskij, dopo il successo di Cenerentola, RaiUno presenta per la prima volta in chiaro, La Bella Addormentata nel Bosco, classico Disney che terrà compagnia grandi e piccini nella prima serata del 26 Dicembre. Ma se i cartoni animati non fanno per voi, MTV propone invece il concerto che Michael Bublé ha tenuto lo scorso 28 Novembre al Madison Square Garden.

Nella seconda serata del 27 Dicembre, trova un posticino nei palinsesti Rai anche la musica classica: su RaiTre infatti alle ore 23.30 il direttore dell’Orchestra di Santa Cecilia, Antonio Pappano, ci farà riscoprire i più grandi musicisti italiani, tra cui Giuseppe Verdi.

Si prosegue mercoledì 29 con la bellissima commedia musical-fantastica di Come d’Incanto, film Disney, con una straordinaria Amy Adams ed una cattivissima strega che ha il volto di Susan Sarandon.

Saranno felici gli amanti del retrò e della Hollywood d’oro che nel pomeriggio di giovedì 30 (Rete4 ore 16.40) potranno ammirare la bellissima Lana Turner ne La Vedova Allegra, omonima trasposizione cinematografica dell’opera di Franz Lehár.

Si chiude infine Venerdì 31 a mezzanotte con Moonwalker: Italia1 ripropone il film musicale che raccoglie spezzoni, concerti e video dell’indimenticabile Re del Pop, Michael Jackson.