Silvia Mezzanotte ritorna con i Matia Bazar: «Ritrovarsi è stato naturale»

Silvia_Mezzanotte.jpg

Dopo un breve e non proprio soddisfacente percorso artistico da solista, riducendosi a cantante de I Fatti Vostri, Silvia Mezzanotte ha deciso di ritornare con i Matia Bazar come vocalist del gruppo: «È bastato incontrarsi per caso, tra un’ospitata televisiva e un concerto, per ritrovarsi in studio ed ascoltare le nuove canzoni» ha rivelato la cantante al settimanale TV Sorrisi e Canzoni. In realtà, belle parole a parte, i percorsi separati di entrambi, del gruppo e della Mezzanotte, nono sono stati così brillanti, e se “con i Matia i rapporti sono stati sempre ottimi” come prosegue la cantante, la realtà è che sia i suoi album da solista, Il Viaggio, disco di inediti del 2006, che Lunatica, album di cover del 2008, non hanno poi brillato nelle classifiche, pur conquistando un discreto pubblico di nicchia. Per i Matia invece, nonostante fosse subentrata la poderosa voce di Roberta Faccani, che ha debuttato direttamente sul palco del Festival di Sanremo nel 2005, sembra che le cose non abbiano funzionato, e l’alchimia che sembrava vincente, dando al gruppo un taglio più aggressivo e moderno che gli avrebbe consentito di toccare corde e stili inesplorati finora, si è invece consumata in un breve lasso di tempo.

«Non c’è mai stata separazione sul piano personale» ha specificato la Mezzanotte, lasciando intendere che i rapporti con il gruppo sono sempre stati idilliaci nonostante le strade diverse intraprese: «Ritrovarsi – prosegue la cantante – è stato inaspettato e, allo stesso tempo, naturale».

La formazione attuale dunque è la stessa di Sanremo 2002, quando il gruppo vinse il Festival con la canzone Messaggio d’Amore. Tra gli imminenti impegni del gruppo un nuovo album di inediti, che di sicuro risentirà del ritrovato entusiasmo dei suoi membri, e una tournée per il prossimo anno.