Alla scoperta della bollente Inna

inna__hot_out_now__picture_1_1268648008-1024x1024.jpg

Probabilmente il suo nome non vi dirà ancora nulla, ma di sicuro questa estate vi siete scatenati nei club al ritmo irresistibile dei suoi brani. Stiamo parlando di Inna, bellissima cantante rumena di musica dance, che ha spopolato nelle discoteche di mezzo mondo con la sua Hot, singolo che ha anticipato l’omonimo album pubblicato lo scorso anno, che quest’anno ha raggiunto la sesta posizione nella classifica inglese e la prima nell’Airplay radiofonico della statunitense Billboard Chart.

Dodici le tracce della ri-edizione dell’album pubblicata quest’anno, con l’aggiunta del nuovo brano 10 minutes, da cui sono già stati tratti ben quattro singoli, tra cui Love, Amazing e Deja vu in coppia con il Dj Bob Taylor.

Tra le tracce dell’album che meriterebbero una maggiore attenzione per questa seconda edizione del disco, va sicuramente segnalata Left Right, potenziale tormentone dance per questo inverno.

 

Tracklist della Internationa Re-release (2010)

 

1.     “Hot” (3:40)

2.     “Deja vu” (feat. Bob Taylor) (4:24)

3.     “Fever” (3:24)

4.     “Love” (3:40)

5.     “Amazing” (3:29)

6.     “Don’t Let The Music Die” (3:38)

7.     “10 Minutes” (3:21)

8.     “On & On” (4:39)

9.     “Ladies” (5:11)

10.  “Left Right” (4:43)

11.  “Days Nights” (3:26)

12.  “On & On” (Chillout Mix) (4:02) 

Jennifer Lopez presenta due nuove canzoni inedite

Jennifer Lopez.jpg

Manca ancora qualche mese al lancio ufficiale, ma il nuovo album di Jennifer Lopez, il cui titolo dovrebbe essere Love? comincia già a prendere forma: dopo i lanci (più o meno) ufficiali di Fresh out of oven e Louboutins, che ne anticipano l’uscita, e qualche leak trapelato in rete come Everybody’s Girl, J.Lo ha presentato al pubblico americano due nuove tracce che faranno parte di questo imminente lavoro discografico: si tratta di due ballad, Pieces, un brano un po’ “alla Tina Turner”, e la riflessiva Starting Over, davvero molto bella, eseguendo due performance dal vivo nel programma del network NBC Saturday Night Live. Per l’uscita del disco però bisognerà aspettare la prossima estate. Dopo la rottura con la Sony Music, storica casa discografica dell’artista, sembra che la Lopez abbia già trovato una nuova etichetta per il suo materiale inedito, ma ciò ha tuttavia causato lo slittamento del disco dalla primavera all’estate del 2010.

Nel frattempo Jennifer, che mancava dalle scene dal 2006, ritorna anche sul grande schermo con l’ennesima commedia romantica, The Back-Up Plain, in cui sarà una ragazza single alle prese con le peripezie tragicomiche della gravidanza. Per coloro che proprio non riescono ad aspettare ecco le due performance dell’artista al SNL:

 

Ritardo per Jennifer Lopez: “Love?” uscirà in estate

Jennifer Lopez Sanremo 2010.jpg

Jennifer Lopez ha lasciato la Sony Epic, storica etichetta con la quale l’attrice ha debuttato come cantante nel 1999. A confermarlo è la stessa Lopez che ha inviato un messaggio ai media attraverso un suo portavoce: «Faccio questa affermazione per porre fine a qualsiasi confusione per quanto riguarda il mio prossimo album, dal titolo “Love?” – ha detto la cantante newyorkese – sono stata nella grande famiglia Sony sin dagli inizi della mia carriera come cantante e insieme abbiamo avuto grande successo. Ho rispettato tutte le mie responsabilità contrattuali con la Sony / Epic fino ad oggi, e abbiamo raggiunto in rapporti amichevoli i termini del mio abbandono dell’etichetta. Sono anche felice di poter dire che abbiamo trovato una nuova casa discografica per il mio album, e che l’uscita è prevista per l’estate del 2010».

Jennifer non ha tuttavia reso noto quale sarà l’etichetta discografica che pubblicherà il suo prossimo lavoro. Secondo indiscrezioni l’abbandono della sua casa discografica sarebbe dovuto alle scarse vendite del singolo Louboutins, salito questa settimana dal ventunesimo posto della Billboard chart al tredicesimo, e se Fresh out of Oven è in cima alle classifiche dance, tuttavia non ha ancora raggiunto posizioni ragguardevoli nell’airplay radiofonico. Risultati che probabilmente non soddisfano Sony-Epic, abituata a ben altri standard di vendite.

Nel frattempo in rete è comparso un radio-rip del terzo singolo estratto dal nuovo prossimo album dell’artista, dopo What is love, presentato anche al Festival di Sanremo, e Louboutins, intitolato Everybody’s Girl.

Jennifer Lopez: slitta l’uscita di «Love?»?

Jennifer Lopez Lola.jpg

L’abbiamo vista in splendida forma al Festival di Sanremo presentare le hit che l’hanno portata ai vertici delle classifiche, ma anche l’inedito What is love. Jennifer Lopez è pronta per ritornare sul mercato discografico con il suo nuovo album, Love?, la cui uscita però, prevista per aprile del 2010, potrebbe invece slittare di qualche mese. Secondo quanto riporta Entertaiment Weekley, la cantante-attrice newyorkese avrebbe infatti lasciato la sua etichetta discografica, la Sony Epic Records, la quale aveva già pubblicato Louboutins, suo primo singolo estratto dal prossimo lavoro discografico. Ciò dunque potrebbe significare che il nuovo disco di inediti non sarà nei negozi per la data stabilita.

I due singoli, Louboutins e Fresh out of oven, avrebbero completato il contratto che la cantante aveva con la Epic, e che Love? non sarebbe mai stato completato.

Nel frattempo il manager della Lopez, Benny Medina, attraverso una nota ha detto: «Jennifer ha avuto un rapporto meraviglioso con il gruppo Sony Music, e insieme hanno condiviso molti successi, ma era il momento giusto per fare un cambiamento che servisse meglio la direzione della sua carriera come attrice e cantante. Lei è grata e riconoscente a Sony per tutto ciò che hanno compiuto insieme».

Ma la carriera musicale della Lopez non è destinata a fermarsi, un suo rappresentante ha infatti detto che la Lopez sarebbe già contrattando con una nuova etichetta discografica.

Jennifer Lopez regina del Festival di Sanremo

Jennifer Lopez.jpg

Tony Maiello.jpgFanalini di coda per il Festival di Sanremo che, dopo quattro serata record, si avvia ora verso la fase finale. Ma le polemiche, a dispetto dell’enorme successo raccolto, non sono destinate a placarsi su questa (chiacchieratissima) sessantesima edizione: tra i big eliminati a sorpresa, o forse a tradimento, c’è Enrico Ruggieri con La notte delle fate, e Fabrizio Moro, che cantava invece i disagi del lavoro italiano con Non è una canzone. Riammesso clamorosamente in gara ieri sera, il trio Canonici-Pupo-Filiberto continua la sua corsa verso la vittoria con la patriottica, e poco cantata, Italia amore mio, brano che sin dall’inizio ha destato non poche critiche e che ancora una volta ha scatenato l’ira del pubblico in sala che l’ha fortemente contestata. L’Italia insomma sembra non ricambiare l’amore che il Principe le dichiara cantando (?).

La guest star più attesa della cinque giorni di musica sanremese era lei, Jennifer Lopez, apparsa in una forma smagliante, che ha regalato al pubblico italiano una energica performance di What is love?, brano che anticipa il suo nuovo lavoro discografico, Love?. Ma la bella e brava Jennifer ha anche concesso ad Antonella Clerici ed il pubblico di RaiUno un’ampia ed intima intervista, in cui ha parlato di sé stessa, della sua famiglia e di quanto la sua vita sia cambiata dopo  la nascita dei suoi gemelli, Emme e Max. Ed è stata proprio Jennifer Lopez la regina di questa penultima puntata del Festival, esibendosi nella seconda serata in un medley delle sue hit di maggior successo, da Jenny from the block a Waiting for Tonight, fino al latineggiante Let’s get loud, in un gioco di luci, colori e balli, strizzata in un completo di pelle nero che esaltava quelle curve che l’hanno resa celebre in tutto il mondo.

Anche Antonella Clerici, si è concessa un momento di ironico protagonismo, esibendosi in un rap con il Dj Bob Sinclair, che ha aperto la serata sulle note del successo World hold on.

A vincere nella categoria Nuove Proposte Tony Maiello, finalista della prima edizione di X Factor e protetto di Mara Maionchi che l’ha prodotto, con la canzone Il linguaggio della sera.

Domani sarà la volta del gran finale, per una serata divisa in due fasi: nella prima si esibiranno i dieci artisti rimasti ancora in gara, votati sia dalla giuria tecnica, composta dall’Orchestra del Festival, sia dal televoto: le tre canzoni più votate passeranno alla fase successiva, e godranno del solo televoto che ne decreterà la disposizione sul podio.

Jennifer Lopez, sexy e bollente in un nuovo video

Jennifer Lopez Louboutins.jpg

Sarà che le vendite di Louboutins non sono entusiasmanti così Jennifer Lopez ha pubblicato sulla sua pagina MySpace un nuovo video di Fresh out of Oven con Pitbull. La Lopez aveva già immesso in rete un misterioso video di questo singolo lanciato durante l’estate dello scorso anno, ma che aveva firmato con lo pseudonimo di Lola. Nel video compariva soltanto il suo corpo che si muoveva sensuale e sinuoso, senza tuttavia mai mostrare il proprio volto e lanciando sul web un’enigmatica domanda Who is Lola?, chi è Lola?, i fan hanno immediatamente trovato la risposta, scoprendo nelle sue movenze e la sua voce latina l’inequivocabile frima di J.Lo. Adesso la Lopez ha pubblicato il video del remix della canzone incisa con Pitbull, in cui appare calda e sensuale, pronta a riconquistare i vertici delle classifiche in tutto il mondo. Come Louboutins, Fresh out of Oven potrebbe essere incluso nel nuovo progetto discografico della cantante, Love?, in uscita quest’anno. Ai fan il compito di aspettare, e godersi nel frattempo una Lopez più sexy che mai.