Jennifer Lopez: in arrivo un “best of” per il prossimo anno

Jennifer Lopez.jpgA oltre dieci anni dal suo debutto nel mondo della musica, Jennifer Lopez è finalmente pronta a tirare le somme di una carriera che talvolta ha oscurato persino la sua prima passione, la recitazione. Secondo quanto riporta oggi il sito americano di MTV News, reduce dal ritrovato successo nelle chart di tutto il mondo con Love?, la bella cantante portoricana, che ci ha regalato hit come If you had my love, Love don’t coast a thing, I’m real e molte altre, starebbe pianificando un album antologico che raccolga finalmente tutti i suoi successi che ne hanno fatto una delle artiste più glamour ed amate di sempre.

«Una settimana fa ho ricevuto una telefonata che mi diceva che il Greatest Hits album di Jennifer Lopez si sta avvicinando – ha detto il produttore Kuk Harrel al sito news americano – adesso sto solo aspettando che si faccia un programma e mi facciano sapere quali canzoni stiamo tagliando e cose del genere».

 Nel frattempo Jennifer Lopez si gode il successo di Papi, ultimo singolo estratto da Love?, la cui clip, e brano fanno anche da colonna sonora allo spot della nuova Fiat 500, e dei tanti marchi, tra cui L’Oreal, che si contendono il suo nome quale testimonial.

Rihanna trova l’amore. Il nuovo singolo è “we found love”

Rihanna, We found love, Love, album, nuovo, uscita, 2011, disco, cd, singolo, youtube, video

Qualche giorno fa, su twitter, Rihanna ha annunciato l’imminente uscita del suo nuovo lavoro discografico. Oggi, ad appena dieci mesi dal lancio di LOUD, suo ultimo album, grande successo in tutto il mondo con quasi quattro milioni di copie vendute, il primo singolo estratto dal sesto album da studio della bella cantante delle Barbados ha già un titolo. Il brano si chiama We found love, noi abbiamo trovato l’amore, come ha postato la stessa artista, ancora una volta, tramite twitter. Il nuovo sound di Rihanna potrebbe essere un’evoluzione della dance esplorata finora con LOUD. Secondo Rap-Up infatti il nuovo singolo è prodotto dal DJ/produttore scozzese Calvin Harris, e sarà pubblicato il prossimo 11 Ottobre su etichetta musicale Island Def Jam, la quale però deve ancora confermare la data d’uscita del pezzo.

Nel frattempo anche l’ultimo singolo estratto da LOUD, Cheers (Drink To That), è entrato nella top ten americana.

 

Justin Timberlake dopo dieci anni parla della Spears: «Auguro a Britney il meglio»

2736400_640px.jpg

La loro è stata una delle storie d’amore più chiacchierate e seguite del pianeta, memorabile il volto di lui ai Video Music Awards del 2003 quando la sua già ex compagna baciò un’altra donna sul palco di MTV in mondovisione. Adesso, a otto anni dalla loro separazione, avvenuta nel 2002, Justin Timberlake, dopo aver sempre negato ogni intervista o commento in merito, parla della sua storia con Britney Spears. L’ex leader degli Nsync parla dalle pagine dell’ultimo numero di Vanity Fair e dice: «Eravamo due uccelli dalle stesse piume, ragazzi di una piccola città, che facevano le stesse cose. Ma quando si diventa adulti, il modo in cui eri da ragazzo non ha alcun senso. Non parlo per lei, ma almeno per quanto mi riguarda, io ero una persona completamente diversa. Non credo noi fossimo normali, non c’era niente di normale nella nostra vita. Abbiamo impiegato molto del nostro tempo a diventare la cosa più grande per adolescenti musicomani».

Dalle pagine del magazine americane, il cantante e attore ha spiegato che lui e la Spears hanno vissuto una vita stravagante: «Era eccitante che noi avessimo così tanto successo, e potevamo fare qualsiasi cosa volessimo. E per noi intendo tutti: i Backstreet Boys, ‘Nsync, Britney, Christina (la Aguilera): potevamo letteralmente andare ovunque. Bastava dicessimo “Andiamo a Bali” e saremmo stati su di un aereo per Bali. Eravamo bambini piccoli con grandi giocattoli. Fate i conti, tutto questo non è destinato a durare» ha detto il protagonista di Friends with Benefits.

Justin Timberlake è oggi un giovane trentenne, più maturo e consapevole: ha venduto oltre venti milioni di dischi in tutto il mondo, ed ha preso parte a film di successo come The Social Network, nominato agli scorsi Academy Awards, Alpha Dog e Love Guru e forse la prossima estate ritornerà alla musica e si rimetterà a lavoro sul suo attesissimo terzo album da studio. E su Britney infine chiude: «Non abbiamo parlato per nove o dieci anni, ma le auguro il meglio».

 

Jennifer Lopez, video maya per il nuovo singolo “I’m into you”

Jennifer Lopez - I'm into you.jpg

Jennifer Lopez ha finalmente presentato ai fan il video del nuovo singolo estratto dall’imminente Love?, dopo averne precedentemente pubblicato il brano in anteprima esclusiva sulla piattaforma digitale iTunes. Girato in Messico, alle pendici delle mastodontiche piramidi Maya, il video vede questa volta la bella cantante portoricana in coppia con il rapper americano Lil Way, per un pezzo originale molto orecchiabile che farà da colonna sonora all’estate 2011 ormai alle porte.

Sebbene nella clip la Lopez sia più bella che mai, il video non mi ha particolarmente entusiasmato: che sia un’autocitazione voluta o una mancanza di idee originali, il video vede Jennifer passeggiare sinuosa in riva al mare e bagnarsi nelle acque come una novella venere sudamericana, memore dei suoi videoclip storici come Love don’t coast a thing, in un alternarsi di parti in bianco e nero e a colori. Interessante invece l’intermezzo di un altro brano estratto dal settimo album da studio della cantante, Papi, durante il quale la Lopez si scatena in una danza tribaleggiante.

Jennifer Lopez canta Lady Gaga

Jennifer Lopez Papi Cover.jpg

Chi ha letto i miei post in questi giorni sa bene che nel nuovo attesissimo album di Jennifer Lopez, Love?, in uscita ai primi di maggio, ci sono ben due brani scritti per uno degli attuali giudici di American Idol nientepopodimeno che da Lady Gaga. Insomma, dopo l’insuccesso di Brave e Como ama una mujer la bellissima Lopez sembra ritornata sulla cresta dell’onda, con pezzi come On the floor, in coppia con Pitbull, che l’hanno riportata sulla vetta delle classifiche di tutto il mondo, e mentre tra qualche giorno la cantante portoricana si prepara a lanciare il video ufficiale del nuovo singolo, I’m into you, questa volta insieme a Lil Wayne, sulla rete è già trapelato uno dei due brani scritti da Miss Germanotta per questo disco: si tratta di Hypnotico, un uptempo molto orecchiabile, che preannuncia questo album come una delle migliori produzioni musicali di Jennifer Lopez. Insomma svariati rinvii e una nuova etichetta discografica dopo, i fan dell’attrice-cantante, in questi giorni nelle nostre sale con El Cantante, avranno di che essere soddisfatti, Jennifer Lopez è finalmente tornata ed è pronta a farvi scatenare sulla pista da ballo!

Jennifer Lopez: la tracklist di “Love?” in uscita a maggio

Jennifer Lopez Love.jpg

Più volte rimandato nel corso degli ultimi anni, l’album Love? di Jennifer Lopez, la cui uscita questa volta pare sia prevista per il prossimo 3 Maggio, inizia finalmente a prendere forma, con tanto di copertina, glamour s’intende, già pubblicata nelle scorse settimane e, udite udite, di tracklist. Sì, la standard edition del settimo album da studio della bella J.Lo sarà composta da undici brani, mentre quella Deluxe si pregerà di quattro bonus track. Un disco di inediti non proprio inediti, che la cantante-attrice portoricana ha già presentato in più occasioni con tanto di performance dal vivo, fino a giungere agli ultimi singoli estratti con cui è ritornata in cima alle classifiche di tutto il mondo. Oltre a On the floor, rifacimento della Lambada con il rapper Pitbull, e all’ipnotico I’m into you con Lil Wayne, il disco infatti conterrà Invaliding my mind, già trapelata in rete e Starting over, presentata invece nello storico show americano Saturday Night Live lo scorso anno. Anche qualche bonus track suonerà ai più come familiare: la traccia Everybody’s Girl impazzava già su YouTube lo scorso anno e Ven a bailar, versione spagnola di On the floor. Nell’attesa di ascoltare i prossimi singoli Papi, in uscita il 19 Aprile, e l’omonimo Love?, che anticiperanno l’uscita del disco, ad un primo ascolto l’album sembra riportare la Lopez al glamour del secondo disco J.Lo, questa volta però in chiave dance, arricchito da collaborazioni inedite, e qualche chicca scritta per lei direttamente da Lady Gaga.

 

1. On the Floor (Ft. Pitbull)

2. Good Hit

3. I’m Into You (Ft. Lil Wayne)

4. (What Is) LOVE?

5. Run the World

6. Papi

7. Until It Beats No More

8. One Love

9. Invading My Mind

10. Villain

11. Starting Over

 

Tracklist della Deluxe Edition:

 

1. On the Floor (Ft. Pitbull)

2. Good Hit

3. I’m Into You (Ft. Lil Wayne)

4. (What Is) LOVE?

5. Run the World

6. Papi

7. Until It Beats No More

8. One Love

9. Invading My Mind

10. Villain

11. Starting Over

12. Hypnotico

13. Everybody’s Girl

14. Charge Me Up

15. Take Care

16. On The Floor (Ven a Bailar) (Ft. Pitbull)

Jennifer Lopez: un singolo con Lil Wayne, un tour e un (secondo) disco in spagnolo

jlojlo.jpg

I tempi in cui dominava le classifiche di tutto il mondo sono cambiati, così come l’attuale panorama musica che da qualche anno sembra preferire tutt’altro genere, ma Jennifer Lopez non s’è persa d’animo e, archiviati i flop di Como ama una mujer, il suo primo album interamente in spagnolo, e Brave, si reinventa esplorando un genere che fino ad ora le sembrava sconosciuto, la dance. Jennifer infatti è arrivata da qualche settimana nelle radio, e su iTunes, con il successo On the floor con Pitbull, campionamento della hit degli anni ’80 Lambada, e forte del grande riscontro del suo pubblico, che l’ha ritrovata con piacere anche come giudice di American Idol, annuncia anche il titolo del secondo estratto dal suo imminente album Love?, che vanta un’altra prestigiosa collaborazione.

Il secondo brano che ufficialmente anticiperà l’imprecisata uscita di questo settimo album da studio, che dovrebbe vedere la luce (come riporta oggi mtv.com) alla fine di maggio, sarà I’m into you. Al fianco della bella Jennifer pare ci sarà Lil Wayne: «Il mio prossimo singolo credo sarà il brano intitolato I’m into you – ha detto Jennifer Lopez – e sarà insieme a Lil Wayne».

Ma le buone notizie per i fan della cantante-attrice non sono finite: la Lopez, che poco si è concessa dal vivo durante la sua carriera musicale, ha infatti intenzione di fare un tour mondiale a supporto del disco, dichiarando inoltre di aver registrato anche alcuni dei brani in lingua spagnola, e non è escluso che possa vedere presto la luce anche una versione ispanica del disco.

Jennifer Lopez parla del suo nuovo album su Vanity Fair Italia

Jennifer Lopez Vanity Fair.jpgDa una copertina che non le rende assolutamente giustizia, per uno scatto a colori del fotografo Nino Muños, Jennifer Lopez parla della sua vita privata e della famiglia, ma soprattutto parla del suo imminente nuovo album. La cantante di origine portoricana si è infatti confidata sulle pagine dell’edizione italiana del settimanale Vanity Fair, in edicola questa settimana al prezzo speciale di un euro, e se la cover del magazine non ci ha proprio convinti, decisamente migliori sono invece alcuni scatti interni in bianco e nero, sebbene la Lopez in qualche posa ricordi la sua acerrima nemica Madonna di Give it 2 me. Neo testimonial della linea make up L’Oreal, Jennifer parla del suo nuovo ruolo televisivo come giudice del talent statunitense American Idol: «Adoro lavorare a questo show – ha detto la cantante-attrice a Enrica Brocardo – mi considero fortunata, e sono felice di poter mettere a disposizione la mia esperienza in campo musicale per aiutare qualcun altro». Jennifer ha appena lanciato il singolo On the floor, campionamento della celebre Lambada dei Keoma, brano che dovrebbe finalmente anticipare il suo settimo album da studio: «Lo stiamo giusto finendo – ha detto in merito la bella Jennifer, che ha più volte dovuto rinviare il progetto già previsto per il 2010 – una data esatta di uscita non c’è ancora. Ci ho lavorato su due anni, volevo fare le cose per bene, senza fretta». La Lopez ha inoltre confermato che il titolo del disco, come già più volte anticipato dal web e dai lei stessa, sarà Love? col punto di domanda e ne spiega anche il motivo: «Non esiste una risposta unica alla domanda “Che cos’è l’amore?” Io penso di sapere che cosa sia, ma la mia idea vale per me».

Jennifer Lopez ufficialmente tra i giudici di “American Idol”

jennifer-lopez-240.jpgNon più voci di corridoio, ma una presentazione ufficiale: dopo un lungo chiacchiericcio estivo, sul suo compenso, Jennifer Lopez è ufficialmente uno dei nuovi giudici della decima edizione del talent statunitense American Idol. Oltre alla cantante portoricana, che pare abbia accettato il ruolo per la cifra di dodici milioni di euro, ci sarà anche il leader degli Aerosmith, Steven Tayler, e Randy Jackson.

I fan della Lopez sono ancora in attesa del suo prossimo album di inediti, Love?, che avrebbe dovuto vedere la luce già da qualche mese, dopo svariati rinvii e ritardi nella produzione e distribuzione del disco.

Jennifer Lopez, a sorpresa tra i giudici di American Idol 10!

American Idol.jpg

Inizialmente scartata perché troppo cara, Jennifer Lopez potrebbe invece rientrare a sorpresa nella rosa dei giudici della nuova stagione di American Idol. Secondo People magazine una fonte ha confermato che la bella cantante e attrice portoricana avrebbe già accettato di sedere sullo sgabello della nota trasmissione statunitense per la modica cifra di 12 milioni di dollari. Insieme alla Lopez, a completare il parterre vip dei tre giudici del talent canoro, ci potrebbe essere, oltre alla già riconfermata giudice originario Randy Jackson, anche Steven Tyler leader degli Aerosmith.

La Lopez potrebbe essersi lanciata in questo progetto televisivo, visto lo scarso successo ottenuto dei suoi ultimi due singoli, Louboutin e Eeverybody’s Girl, che avrebbero dovuto anticipare il suo nuovo album Love?, previsto per agosto e rimandato invece a data da destinarsi. Probabilmente Jennifer vuole rilanciare la sua immagine di cantante, messa un po’ in ombra dallo scarso successo del suo ultimo disco di inediti, Brave del 2007, dalla pausa per la sua gravidanza gemellare e dai successi al cinema con le sue commedie romantiche. La Lopez vuole riacquistare credibilità musicale agli occhi dei fan che vedono in lei più l’attrice che la grande star glamour della musica che tutti abbiamo imparato a conoscere ai fasti tra il ’99 e il 2002. E dire che alcuni pezzi proposti anche live dal suo imminente disco, come Piece e Starting Over, erano davvero interessanti e che, a dispetto del fatto che la Sony Music l’abbia scaricata, avrebbero potuto segnare un felice ritorno sulle scene musicali.