Selena rivive in un controverso album di duetti

Selena-Enamorada-de-Ti.jpg

Pubblicato appena una settimana fa, l’album Enamorata de ti aveva il compito di far conoscere alle nuove generazioni Selena, la nota cantante texana, di origine ispanica, tragicamente uccisa nel 1995 dalla sua assistente all’età di ventiquattro anni. Per farlo il disco si è avvalso di ben quattro duetti virtuali, realizzati con i più importanti nomi della scena musicale latina, da Samo (del gruppo messicano Camila) a Don Omar (noto in Italia per Danza Kuduro), passando per la stellina statunitense del momento, Selena Gomez, che interpreta con l’artista scomparsa il brano Bidi Bidi Bom Bom. I più, e gli stessi fan della cantante, hanno gridato, e forse non a torto, alla “commercialiata”. Il disco infatti, benché proponga versioni completamente riarrangiate delle più note canzoni in spagnolo di Selena, ben poco aggiunge alla carriera dell’artista, e ben poco di “artistico” ha un progetto che mostra più la voglia di vendere nell’era del digitale e del revival, piuttosto che far conoscere seriamente la cantante ed i suoi successi. Il disco è stato traghettato dal singolo Amor Prohibido, ma tra i pezzi meglio riusciti è quasi d’obbligo citare Como la Flor, che qui ritroviamo in coppia con Christian Castro, e che da salsa latina si trasforma in pezzo mariachi.

Jennifer Lopez ‘danza ancora’: di nuovo con Pitbull in “Dance again”

Jennifer Lopez Dance again.jpeg

Ad oltre dieci anni di carriera (musicale), Jennifer Lopez è pronta per tirare le somme. Secondo le indiscrezioni lanciate qualche mese fa dal settimanale italiano TV Sorrisi e Canzoni, la cantante avrebbe in serbo per quest’anno la pubblicazione del suo primo album antologico, che conterrebbe tutte le sue hit più famose, da If you had my love, brano con cui debutto nel mondo delle sette note nel 1999, all’ultimo successo On the floor in coppia con Pitbull, ed è proprio con il rapper americano che la bella J.Lo ritorna per Dance again, brano che potrebbe essere tra gli inediti della raccolta, dal sapore latineggiante e che potrebbe rivelarsi il tormentone musicale della prossima estate.

Ed è bellissima come sempre sulla copertina del singolo pubblicata sul suo sito ufficiale, in cui la Lopez appare sinuosa e sexy tra uomini che la desiderano.

Christina Aguilera: nuda su GQ, animalier per Latina

Christina Aguilera - cover GQ magazine german.jpg

Non c’è che dire, a dispetto della fredda accoglienza del suo singolo, Not myself tonight, che stenta a scalare la Billboard Chart (staziona ancora al 46° posto), Christina Aguilera si sta dando un gran da fare per promuovere il suo album, nonostante qualche segno di tensione: la cantante infatti pare abbia rimproverato un giornalista solo perché quest’ultimo aveva avuto l’ardire di tossire mentre lei rispondeva ad una delle sue domande. Ma piccoli screzi con la stampa a parte, la Aguilera è amatissima dai magazine patinati, e non importa se per conquistare la copertina del numero di giugno dell’edizione tedesca di GQ ha dovuto posare completamente nuda, questo ed altro per rilanciare la sua carriera musicale, ferma ormai da quattro anni. La cantante infatti appare placidamente a suo agio indossando soltanto un paio di stivali altissimi ben oltre il ginocchio, di Christian Louboutin, ed un paio di guanti a rete neri con cui maliziosamente si copre per un bellissimo scatto in bianco e nero, sensuale ma non volgare. Solo qualche tempo fa la cantante aveva affermato che da quando è diventata madre del piccolo Max (due anni), ha molta più confidenza con il suo corpo di quanto non avesse prima, e a giudicare dallo scatto è vero.

Tutt’altro genere per la seconda copertina ottenuta nel solo mese di Giugno: la cantante infatti è cover girl anche per il magazine ispanico Latina: uno scatto molto casto, estivo, e a colori, nel quale la cantante, con i capelli raccolti, indossa un fresco abito animalier verde.

christina-aguilera-cover-latina-magazine-june-2010-pictures.jpg