Miley Cyrus, il triangolo sì! La cantante dedica un brano all’ex fiamma Nick Jonas

Miley Cyrus.jpg

Miley Cyrus - Billboard.jpgInutile negarlo, la vera rivelazione del 2010 è lei, Miley Cyrus, che da attrice di sit-com idolo dei bambini, ha saputo trasformarsi in una sola stagione in una diva del cinema e della musica. Le sue canzoni infatti non sono più quelle scanzonate del suo alter ego televisivo Hanna Montana, dell’omonima serie Disney, Miley ha abbracciato un pop-rock decisamente orecchiabile ed accattivante, conquistando milioni di fan nel mondo con movenze sexy ed una riscoperta femminilità. La Cyrus è la protagonista del prossimo numero del magazine Billboard, dell’omonima chart americana, dove appare decisamente sexy, aggressiva e matura. Alla soglia dei diciotto anni, l’attrice ha già avuto due storie importanti, una con Nick Jonas, dell’omonimo gruppo Jonas Brothers, l’altra, ancora in corso, con l’attore Liam Hemsworth, conosciuto sul set del film The Last Song, di cui l’attrice ha anche composto il tema principale. Ed è forse in virtù di questa relazione che l’ultima affermazione della cantante durante un concerto a Lisbona, in Portogallo, è probabilmente sembrata fuori luogo. Come si legge da qualche giorno su US Magazine, la cantante, durante una performance della canzone Full Circle, ha detto ai suoi fan: «Full Circle parla di due persone che ritorneranno sempre insieme, non importa cosa dirà la gente o cosa farà per mantenerli separati». Fin qui nulla di male, se non fosse per il fatto che la cantante ha subito aggiunto: «Sorpresa sorpresa, questa canzone parla di un Jonas brother».

La storia tra la cantante e Jonas era finita nel 2007. La stessa Miley aveva detto al magazine Seventeen della possibilità di ritornare insieme. Che stia pensando di mollare Hemsworth per Nick? O peggio, che stia pensando ad un triangolo amoroso?

Il nuovo Justin Timberlake

Nick Jonas.jpg

Nick Jonas 2.jpg

Qualche giorno fa avevamo parlato di Heidi Montag come della nuova Britney Spears. A dispetto delle scarsissime vendite del suo album, anche la stampa americana ha poi confermato questa nostra impressione, paragonando la starlette della serie The Hills alla bionda Britney, trovando nello stile acerbo con cui la Montag ha debuttato, qualche analogia con la Spears prima maniera.

Oggi la stampa americana parla di un nuovo erede, Nik Jonas, membro dell’omonima band Jonas Brothers, che potrebbe raccogliere il testimone di un altro grande, ed ex membro di una band, Justin Timberlake.

In molti infatti ricorderanno che gli esordi di Timberlake avvengono infatti in gruppo, con gli Nsync, che il cantante abbandona per dedicarsi a dei progetti solisti (di grande successo).

Come Justin, anche Nick, di cui Hollywood Life ne parla come la mente del gruppo, ha deciso di mettersi in proprio per un po’, o meglio di cambiare band: Nick infatti, lasciati gli altri “fratellini”, sta collaborando con The Administration, con I quali ha registrato l’album, in uscita il prossimo 2 Febbraio, ed il singolo omonimo Who I Am. Il magazine americano mostra una foto di Mario Testino per VMan, nella quale Nick appare sicuramente più maturo, e forse pronto ad intraprendere un nuovo percorso artistico da solista. In rete già da qualche tempo, Nick ha pubblicato una sessione di registrazione, in cui canta con la sua band, il suo ultimo singolo. La prova del nove adesso è rappresentata dall’album che potrebbe decretarne il definitivo successo, e ciò forse inevitabilmente, potrebbe rappresentare la fine del progetto Jonas Brothers.

Nello shooting fotografico, Nick appare come un novello James Dean, giovane e ribelle, con tanta voglia di dimostrare il suo vero talento: «Voglio esprimermi pienamente, esprimere i miei pensieri e le storie che ho da raccontare, attraverso le registrazioni e l’arte – ha dichiarato Nick – e penso che in questo disco ho fatto il miglior lavoro possibile».

Nick Jonas solista con “Who I am”

nick jonas.jpg

Sono una delle teen band più amate degli ultimi anni, ma i Jonas Brothers sono cresciuti ed hanno voglia di lavorare a nuovi progetti: il più giovane dei quattro fratellini del gruppo statunitense, Nick Jonas ha deciso di rimettersi momentaneamente in proprio, e lavorare con la sua band, the Administration, ad un progetto solista. Nick infatti ha recentemente inciso Who I am, title track del secondo album della band la cui uscita è prevista negli States per il prossimo 2 Frebbraio. Il singolo è stato pubblicato il 5 Gennaio, già acclamato come un buon lavoro da parte della stampa americana. È possibile già guardarne il video su YouTube: una clip piuttosto semplice girata in bianco e nero, che vede Nick nello studio di registrazione insieme alla sua band.

Recentemente tutti i Jonas Brothers sono impegnati in progetti solisti, professionali e personali: il ventiduenne Kevin infatti ha sposato la storica fidanzata, Danielle Deleasa, mentre Joe si sta dedicando alla sua passione per la recitazione, interpretando una commedia romantica Valentine’s Day.