Jennifer Lopez: in arrivo un “best of” per il prossimo anno

Jennifer Lopez.jpgA oltre dieci anni dal suo debutto nel mondo della musica, Jennifer Lopez è finalmente pronta a tirare le somme di una carriera che talvolta ha oscurato persino la sua prima passione, la recitazione. Secondo quanto riporta oggi il sito americano di MTV News, reduce dal ritrovato successo nelle chart di tutto il mondo con Love?, la bella cantante portoricana, che ci ha regalato hit come If you had my love, Love don’t coast a thing, I’m real e molte altre, starebbe pianificando un album antologico che raccolga finalmente tutti i suoi successi che ne hanno fatto una delle artiste più glamour ed amate di sempre.

«Una settimana fa ho ricevuto una telefonata che mi diceva che il Greatest Hits album di Jennifer Lopez si sta avvicinando – ha detto il produttore Kuk Harrel al sito news americano – adesso sto solo aspettando che si faccia un programma e mi facciano sapere quali canzoni stiamo tagliando e cose del genere».

 Nel frattempo Jennifer Lopez si gode il successo di Papi, ultimo singolo estratto da Love?, la cui clip, e brano fanno anche da colonna sonora allo spot della nuova Fiat 500, e dei tanti marchi, tra cui L’Oreal, che si contendono il suo nome quale testimonial.

Jennifer Lopez, video maya per il nuovo singolo “I’m into you”

Jennifer Lopez - I'm into you.jpg

Jennifer Lopez ha finalmente presentato ai fan il video del nuovo singolo estratto dall’imminente Love?, dopo averne precedentemente pubblicato il brano in anteprima esclusiva sulla piattaforma digitale iTunes. Girato in Messico, alle pendici delle mastodontiche piramidi Maya, il video vede questa volta la bella cantante portoricana in coppia con il rapper americano Lil Way, per un pezzo originale molto orecchiabile che farà da colonna sonora all’estate 2011 ormai alle porte.

Sebbene nella clip la Lopez sia più bella che mai, il video non mi ha particolarmente entusiasmato: che sia un’autocitazione voluta o una mancanza di idee originali, il video vede Jennifer passeggiare sinuosa in riva al mare e bagnarsi nelle acque come una novella venere sudamericana, memore dei suoi videoclip storici come Love don’t coast a thing, in un alternarsi di parti in bianco e nero e a colori. Interessante invece l’intermezzo di un altro brano estratto dal settimo album da studio della cantante, Papi, durante il quale la Lopez si scatena in una danza tribaleggiante.

Jennifer Lopez canta Lady Gaga

Jennifer Lopez Papi Cover.jpg

Chi ha letto i miei post in questi giorni sa bene che nel nuovo attesissimo album di Jennifer Lopez, Love?, in uscita ai primi di maggio, ci sono ben due brani scritti per uno degli attuali giudici di American Idol nientepopodimeno che da Lady Gaga. Insomma, dopo l’insuccesso di Brave e Como ama una mujer la bellissima Lopez sembra ritornata sulla cresta dell’onda, con pezzi come On the floor, in coppia con Pitbull, che l’hanno riportata sulla vetta delle classifiche di tutto il mondo, e mentre tra qualche giorno la cantante portoricana si prepara a lanciare il video ufficiale del nuovo singolo, I’m into you, questa volta insieme a Lil Wayne, sulla rete è già trapelato uno dei due brani scritti da Miss Germanotta per questo disco: si tratta di Hypnotico, un uptempo molto orecchiabile, che preannuncia questo album come una delle migliori produzioni musicali di Jennifer Lopez. Insomma svariati rinvii e una nuova etichetta discografica dopo, i fan dell’attrice-cantante, in questi giorni nelle nostre sale con El Cantante, avranno di che essere soddisfatti, Jennifer Lopez è finalmente tornata ed è pronta a farvi scatenare sulla pista da ballo!

Jennifer Lopez al cinema con il marito Marc Anthony in “El Cantante”

el cantante poster.jpg

È ritornata musicalmente in auge con pezzi come On the floor e I’m into you, che anticipano l’imminente album Love? in uscita a maggio, ma Jennifer Lopez è anche, e forse soprattutto, una cantante, e forte del grande ritorno d’immagine che la musica le ha restituito, ritorna sul grande schermo in Italia dal 22 Aprile con El Cantante, pellicola autobiografica, in cui recita con il marito Marc Anthony, sulla vita del re della salsa Héctor Lavoe. Criticato dalla stampa statunitense per aver dato a Puchi, la moglie del protagonista interpretata dalla Lopez, un ruolo di maggior rilievo di quanto la donna non avesse avuto nella realtà, il film non è stato nemmeno un grande successo al botteghino, fermandosi solo alla dodicesima posizione con un incasso totale di sette milioni e mezzo di dollari, riuscendo tuttavia a diventare un grande successo commerciale in DVD con oltre sedici milioni di copie vendute nei soli Stati Uniti, raggiungendo l’ottava posizione.

Riuscirà Jennifer a raggiungere la vetta cinematografica italiana? Nel frattempo è disponibile da ieri sulla piattaforma digitale iTunes, il terzo singolo estratto dal nuovo disco della cantante, Papi, pezzo straordinariamente orecchiabile che riporta la Lopez alle sonorità glamour-latine degli esordi e che potrebbe rivelarsi un grande successo dell’estate 2011. 

 

Jennifer Lopez: «Essere bellissima fa parte del mio lavoro»

Jennifer Lopez - People.jpgChi come me l’ha (ri)vista nel suo ultimo videoclip On the floor, ma l’ha conosciuta dieci anni or sono col suo brano d’esordio If you had my love, ha senza dubbio pensato che Jennifer Lopez non invecchia, ma come una preziosa opera d’arte diventa antica. Alla soglia dei quarantadue anni la cantante portoricana è più splendente e in forma che mai, incurante del tempo che passa e della gravidanza gemellare di appena tre anni fa. Ma la Lopez ammette che essere glamour per il programma di cui attualmente è giudice American Idol o per la promozione del suo ultimo album Love? è solo parte del suo lavoro, ma una volta a casa, insieme al marito-cantante Marc Anthony e i piccoli gemelli Max e Emme, è una mamma “struccata”: «È il momento in cui sono più felice – confessa una radiosa Jennifer dalla copertina di People, che l’ha eletta la donna più bella del mondo – poter toccare il mio viso e strofinarmi gli occhi, e mettere le mani tra i capelli senza dovermi preoccupare di rovinare l’acconciatura».

È una Lopez più umana e meno divina quella che parla al magazine americano, che ammette che la cura spasmodica del proprio corpo e la dieta perenne per mantenersi al massimo della forma fanno solo parte dell’essere una star: «La cosa è parte del mio lavoro – continua la cantante di Waiting for tonight – io non voglio che qualcuno pensi che sia facile, richiede molto tempo e duro lavoro. I televisori widescreen ad alta definizione non sono amici di nessuno!».

Jennifer Lopez: la tracklist di “Love?” in uscita a maggio

Jennifer Lopez Love.jpg

Più volte rimandato nel corso degli ultimi anni, l’album Love? di Jennifer Lopez, la cui uscita questa volta pare sia prevista per il prossimo 3 Maggio, inizia finalmente a prendere forma, con tanto di copertina, glamour s’intende, già pubblicata nelle scorse settimane e, udite udite, di tracklist. Sì, la standard edition del settimo album da studio della bella J.Lo sarà composta da undici brani, mentre quella Deluxe si pregerà di quattro bonus track. Un disco di inediti non proprio inediti, che la cantante-attrice portoricana ha già presentato in più occasioni con tanto di performance dal vivo, fino a giungere agli ultimi singoli estratti con cui è ritornata in cima alle classifiche di tutto il mondo. Oltre a On the floor, rifacimento della Lambada con il rapper Pitbull, e all’ipnotico I’m into you con Lil Wayne, il disco infatti conterrà Invaliding my mind, già trapelata in rete e Starting over, presentata invece nello storico show americano Saturday Night Live lo scorso anno. Anche qualche bonus track suonerà ai più come familiare: la traccia Everybody’s Girl impazzava già su YouTube lo scorso anno e Ven a bailar, versione spagnola di On the floor. Nell’attesa di ascoltare i prossimi singoli Papi, in uscita il 19 Aprile, e l’omonimo Love?, che anticiperanno l’uscita del disco, ad un primo ascolto l’album sembra riportare la Lopez al glamour del secondo disco J.Lo, questa volta però in chiave dance, arricchito da collaborazioni inedite, e qualche chicca scritta per lei direttamente da Lady Gaga.

 

1. On the Floor (Ft. Pitbull)

2. Good Hit

3. I’m Into You (Ft. Lil Wayne)

4. (What Is) LOVE?

5. Run the World

6. Papi

7. Until It Beats No More

8. One Love

9. Invading My Mind

10. Villain

11. Starting Over

 

Tracklist della Deluxe Edition:

 

1. On the Floor (Ft. Pitbull)

2. Good Hit

3. I’m Into You (Ft. Lil Wayne)

4. (What Is) LOVE?

5. Run the World

6. Papi

7. Until It Beats No More

8. One Love

9. Invading My Mind

10. Villain

11. Starting Over

12. Hypnotico

13. Everybody’s Girl

14. Charge Me Up

15. Take Care

16. On The Floor (Ven a Bailar) (Ft. Pitbull)

Jennifer Lopez: un singolo con Lil Wayne, un tour e un (secondo) disco in spagnolo

jlojlo.jpg

I tempi in cui dominava le classifiche di tutto il mondo sono cambiati, così come l’attuale panorama musica che da qualche anno sembra preferire tutt’altro genere, ma Jennifer Lopez non s’è persa d’animo e, archiviati i flop di Como ama una mujer, il suo primo album interamente in spagnolo, e Brave, si reinventa esplorando un genere che fino ad ora le sembrava sconosciuto, la dance. Jennifer infatti è arrivata da qualche settimana nelle radio, e su iTunes, con il successo On the floor con Pitbull, campionamento della hit degli anni ’80 Lambada, e forte del grande riscontro del suo pubblico, che l’ha ritrovata con piacere anche come giudice di American Idol, annuncia anche il titolo del secondo estratto dal suo imminente album Love?, che vanta un’altra prestigiosa collaborazione.

Il secondo brano che ufficialmente anticiperà l’imprecisata uscita di questo settimo album da studio, che dovrebbe vedere la luce (come riporta oggi mtv.com) alla fine di maggio, sarà I’m into you. Al fianco della bella Jennifer pare ci sarà Lil Wayne: «Il mio prossimo singolo credo sarà il brano intitolato I’m into you – ha detto Jennifer Lopez – e sarà insieme a Lil Wayne».

Ma le buone notizie per i fan della cantante-attrice non sono finite: la Lopez, che poco si è concessa dal vivo durante la sua carriera musicale, ha infatti intenzione di fare un tour mondiale a supporto del disco, dichiarando inoltre di aver registrato anche alcuni dei brani in lingua spagnola, e non è escluso che possa vedere presto la luce anche una versione ispanica del disco.

Jennifer Lopez parla del suo nuovo album su Vanity Fair Italia

Jennifer Lopez Vanity Fair.jpgDa una copertina che non le rende assolutamente giustizia, per uno scatto a colori del fotografo Nino Muños, Jennifer Lopez parla della sua vita privata e della famiglia, ma soprattutto parla del suo imminente nuovo album. La cantante di origine portoricana si è infatti confidata sulle pagine dell’edizione italiana del settimanale Vanity Fair, in edicola questa settimana al prezzo speciale di un euro, e se la cover del magazine non ci ha proprio convinti, decisamente migliori sono invece alcuni scatti interni in bianco e nero, sebbene la Lopez in qualche posa ricordi la sua acerrima nemica Madonna di Give it 2 me. Neo testimonial della linea make up L’Oreal, Jennifer parla del suo nuovo ruolo televisivo come giudice del talent statunitense American Idol: «Adoro lavorare a questo show – ha detto la cantante-attrice a Enrica Brocardo – mi considero fortunata, e sono felice di poter mettere a disposizione la mia esperienza in campo musicale per aiutare qualcun altro». Jennifer ha appena lanciato il singolo On the floor, campionamento della celebre Lambada dei Keoma, brano che dovrebbe finalmente anticipare il suo settimo album da studio: «Lo stiamo giusto finendo – ha detto in merito la bella Jennifer, che ha più volte dovuto rinviare il progetto già previsto per il 2010 – una data esatta di uscita non c’è ancora. Ci ho lavorato su due anni, volevo fare le cose per bene, senza fretta». La Lopez ha inoltre confermato che il titolo del disco, come già più volte anticipato dal web e dai lei stessa, sarà Love? col punto di domanda e ne spiega anche il motivo: «Non esiste una risposta unica alla domanda “Che cos’è l’amore?” Io penso di sapere che cosa sia, ma la mia idea vale per me».

Lady Lopez: J.Lo si trasforma in Lady Gaga e canta “Lambada”

JLo.jpgSono in molti a domandarsi quando Jennifer Lopez ritornerà concretamente al suo secondo amore, la musica. Il nuovo giudice del talent statunitense American Idol ha infatti pubblicato il suo ultimo, e non proprio entusiasmante, album, Brave, nel 2007. Il suo ritorno discografico era infatti previsto per la primavera dello scorso anno, con l’attesissimo Love?, già anticipato dal brano on-line Fresh out of Oven con il rapper Pitbull, ma il cui singolo ufficiale era Louboutins, presentato con svariate performance live e di fatto ultimo brano della cantante su etichetta Epic Records. Scaricata dalla sua etichetta discografica, Jennifer ha infatti dovuto posticipare l’uscita del disco all’agosto successivo, ma ad oggi l’album non è ancora stato pubblicato. Nel frattempo la Lopez ha pubblicato un terzo singolo europeo, Everybody’s Girl,  da quello che in effetti è un lavoro-fanasma, ed ha presentato i brani Starting Over e Pieces al Saturday Night Live. Ma la Lopez ha adesso firmato con la Def Jam Recordings e dopo tanti tira e molla sembra finalmente pronta a pubblicare il suo sesto album da studio. Il brano che dovrebbe finalmente segnarne ufficialmente il ritorno è On the floor, che vede ancora una volta la bella J.Lo collaborare con il rapper Pitbull. Il brano è trapelato da qualche ora on-line. Come Christina Aguilera, Rihanna e Britney Spears anche Jennifer Lopez si lancia nel filone dance, ma con una variante. Introdotta dal rap di Pitbull On the floor campiona il ritornello di Lambada dei Kaoma, hit del 1989, declinandolo in chiave dance, per un risultato non proprio originale, ma decisamente godibile. Che sia finalmente la volta buona?

La moda delle star ai Golden Globes 2011

aguilera-lopez.jpg

Dagli Emmy Awards agli Oscar, gli eventi mondani di Hollywood sono sempre l’occasione perfetta per dare uno sguardo alle nuove collezioni e creazioni di stilisti e fashion designer di tutto il mondo, e anche la sessantottesima edizione dei Golden Globes, che ha visto trionfare il film The Social Network  con Justin Timberlake, non è stata da meno. Si parte subito con le star nostrane, quelle della musica, le cantanti-attrici che hanno sfilato sul red carpet dei globi d’oro 2011: più burrosa e morbida, Christina Aguilera ha sfoggiato un abito di pizzo nero dello stilista libanese Zuhair Murad, il quale ha vestito anche la bellissima Jennifer Lopez, che ha invece preferito il bianco, con un bellissimo abito, quasi nuziale, con tanto di tulle a coprire le spalle.

jolie hathaway.jpgLook anni ’80 per Angelina Jolie, con un abito Versace color smeraldo, e Anne Hathaway che ha invece preferito una scintillante creazione Armani Prive’ in una nuance beige, molto castigata con solo la schiena scoperta. Forse per festeggiare la vittoria sul cancro di suo marito Michael Douglas, Catherine Zeta-Jones ha indossato un fastoso abito verde molto “Via col Vento” di Monique L’Hullier. Ma queste sono solo alcune dei look più curiosi o interessanti che abbiamo visto sfilare appena qualche ora fa prima della cerimonia di premiazione. Per uno sguardo più approfondito alla moda delle star, il Daily Mail ha proposto un’ampia gallery fotografica suddivisa per colore, per un tappeto rosso dai forti contrasti che ha visto dominare il bianco e i colori pastello, ma anche nero, lustrini e poche fantasie.

zeta jones Monique L'Hullier.jpg