Christina Aguilera: lunedì arriva “Your Body” che anticipa l’album “Lotus”

your-body.jpg

Chat in diretta con i fan via twitter per Christina Aguilera, la quale ieri, a dispetto degli impegni che la vogliono seduta al tavolo del talent The Voice come giudice, ha annunciato l’uscita ufficiale del singolo Your Body, che anticipa il suo nuovo album, che vedrà la luce sulla piattaforma digitale iTunes il prossimo 17 Settembre, ma che i fan potranno ascoltare già da questo venerdì. Il brano precede la pubblicazione di Lotus, questo il titolo dell’attesissimo lavoro discografico, che arriverà invece nei negozi a novembre, giusto in tempo per il ricco mercato natalizio.

Lunedì Christina presenterà invece il video ufficiale del nuovo singolo, diretto da Melina Matsoukas, già regista per Rihanna della clip We found love, vincitrice di un Video Music Awards.

Nel frattempo la Aguilera ha rivelato tramite il micro-blogging cosa aspettarsi da questo disco: «Ci sono alcune bellissime ballad personali in quest’album – ha detto la cantante di You lost me – non potevo fare un disco senza includerle».

Alicia Keys: tre versioni diverse per “Girl on Fire”

Alicia Keys - Girl on fire.jpg

Alicia Keys ritornerà a fine anno con il nuovo album Girl on Fire. L’artista ne ha infatti pubblicato qualche giorno fa la copertina sulla sua pagina facebook. Oggi Alicia ha rivelato una nuova sorpresa ai fan. La regina del soul infatti ha rivelato ai suoi fan di aver confezionato ben tre versioni diverse del brano omonimo del suo quinto album da studio. Oltre alla versione dell’album, Girl on fire avrà una Inferno Version che vede il featuring della rapper di colore Nicki Minaj, subito in regalo per chi pre-ordina l’album dalla piattaforma digitale iTunes, e la Blue Light version.

Loredana Errore ritorna in radio con “Una pioggia di comete”

Loredana Errore - Una pioggia di comete.jpg

Dopo una sua performance live a Sanremo 2011, insieme ad Anna Tatangelo, di lei ne avevamo un po’ perso le tracce. Loredana Errore, esule dalla re-union di Amici 11, che ha visto invece sfilare molte delle ex star del programma, tra cui le colleghe-rivali Alessandra Amoroso e Emma Marrone, ritorna adesso con il suo nuovo singolo che s’intitola Una pioggia di comete. Il brano sarà in vendita su iTunes e in rotazione radiofonica a partire da domani, venerdì 20 luglio, ed anticipa l’album omonimo che sarà invece in uscita il prossimo 28 Agosto.

Loredana ritorna con la sua prorompente personalità da rocker, e canta questa volta di un amore disposto ad andare contro ogni convenzione, contro tutto e tutti: «e se agli altri non piacera’ saranno loro i diversi’, e se agli altri non piacerà forse saranno loro i pazzi» dice infatti il brano, per un testo che si preannuncia molto gay friendly. On-line è trapelato un estratto di bassa qualità.

Pink: a settembre con la verità sull’amore

Pink The Truth about LOve.jpg

Anticipato dal singolo Blow me (one last kiss), lanciami (un ultimo bacio) [letteralmente soffiami], già in rotazione radiofonica, e sulla piattaforma digitale iTunes, il nuovo album di Pink s’intitola The Truth about love, la verità sull’amore, e sarà pubblicato il prossimo 18 Settembre. Nel frattempo però la cantante dalla (ex) chioma rosa, ha pubblicato in queste ore l’artwork di copertina del disco. Sulla scia della copertina del singolo, che ha fatto da apripista a questo nuovo lavoro, il primo dalla maternità dell’artista, anche la cover dell’album ricorda le copertine consunte degli LP anni ’70-’80, e vede una Pink, più in forma che mai, con una cresta platino e scarpe rosse dal tacco vertiginoso.

Musicalmente più maturo, il nuovo singolo della cantante, “Blow”, benché abbia avuto una buona accoglienza di critica, non ha proprio brillato nelle classifiche mondiali. Se si eccettua un primo posto nella chart australiana, si è arenato solo al cinquantottesimo posto della prestigiosa Billboard, la classifica statunitense, entrando in top ten solo in Nuova Zelanda, dove riesce a conquistare l’ottavo posto.

Jennifer Lopez: il mistero è finalmente svelato

Jennifer Lopez Dance Again The Hits.jpg

Fino a qualche settimana fa Jennifer Lopez non sapeva che piega avrebbe preso il suo nuovo progetto discografico. Anticipato dal singolo Dance Again, che la vede di nuovo in coppia con Pitbull (dopo On the floor dello scorso anno), l’album non aveva ancora un’identità ben definita. Ebbene per i fan della cantante portoricana l’attesa è finalmente finita, e qualche ora fa la bella Jennifer ha finalmente annunciato ai suoi quattordici milioni di fan su facebook che il disco sarà il suo primo album antologico, che racchiuderà i maggiori successi dell’artista, dagli esordi del 1999 ad oggi. Il disco s’intitolerà Dance Again… The Hits, e si comporrà di tredici brani, di cui due (quasi) inediti. Oltre alla hit che la vede in questi giorni ai vertici delle classifiche con il rapper americano, lungo la tracklist ritroviamo infatti anche Goin’ in (con la partecipazione di Flo Rida), brano già in vendita su iTunes, che farà parte anche della colonna sonora del nuovo Step Up in uscita in America questa estate.

Sono tredici i brani, che lasciano fuori però molti dei brani storici dell’artista, a cominciare da Play, il cui video fu uno dei più costosi della storia della musica contemporanea, Let’s Get Loud, I’m gonna be alright così come la “singolografia” spagnola.

The Hits sembra infatti orientare i fan al nuovo sound più dance della cantante, il cui sapore latino è adesso lasciato sul fondo. Questa la tracklist completa del disco, che sarà pubblicato su iTunes il prossimo 24 Luglio, e che è possibile pre-ordinare sin d’ora:

 

1 Dance Again (feat. Pitbull)

2 Goin’ In (feat. Flo Rida)

3 I’m Into You (feat. Lil Wayne)

4 On the Floor (feat. Pitbull)

5 Love Don’t Cost a Thing

6 If You Had My Love

7 Waiting for Tonight

8 Get Right (feat. Fabolous)

9 Jenny from the Block (Track Masters Remix) [feat. Styles P. & Jadakiss]

10 I’m Real (Remix) [feat. Ja Rule]

11 Do It Well

12 Ain’t It Funny (Remix) [feat. Ja Rule & Caddillac Tah]

13 Feelin’ So Good (Remix) [feat. Big Pun & Fat Joe]

Paola e Chiara: le sorelle della musica italiana divise per tre progetti solisti

Paola Iezzi - xcept you cover 2012.jpg

Chiara Iezzi.jpgUn gruppo, anzi un duo, ben lontano dalla separazione, ma con due anime distinte. Paola e Chiara, le sorelline della canzone italiana, continuano felicemente ad alternare concept comuni a progetti solisti, e così se Paola Iezzi, la bruna, ha da poco duettato con con il cantautore toscano Stiv nel brano In adorazione di te, Chiara, la bionda, abbandonata per un po’ la lingua inglese, e l’influenza di Madonna (un po’ troppo evidente e, forse, poco originale), lancia adesso il singolo intimo e delicato L’altra parte di me (in vendita dal 25 Giugno su iTunes), tema portante della colonna sonora di Maledimiele di Marco Pozzi. Il film racconta della storia di Sara, una ragazza adolescente, apparentemente semplice e tranquilla, che tenta in realtà di nascondere il disagio dell’anoressia, in una terrificante escalation di rituali ed ossessioni per controllare il proprio corpo e riuscire a raggiungere il peso (spaventoso) di 38 kili. Un film che prende spunto dai siti pro-ana (vere e proprie community virtuali che incitano al dimagrimento convulsivo), che, a detta dello stesso regista, non intende né giudicare, né essere gratuitamente voyeuristico, ma mostrare semplicemente il vortice di questa terribile malattia.

Il tema, per Chiara Iezzi, non è proprio una novità: già nel 1997, in coppia con la sorella Paola, aveva cantato uno dei maggiori successi del duo, Bella, brano dedicato proprio ad una ragazza che soffriva di anoressia.

Un progetto completamente da sola però l’ha fatto anche Paola Iezzi. Proprio in queste ore infatti, la brunetta del duo ha lanciato su iTunes l’EP xcept you, brano presentato ai fan come colonna sonora della campagna primavera/estate 2012 di Enrico Coveri. Il pezzo, di cui ce ne siamo già occupati in qualche precedente post, è un brano dance, creato ad hoc per la maison di moda italiana, e si caratterizza per il sound internazionale e la facile presa del ritornello. Curatissimo l’art-work di copertina, che vede una Paola, icona della moda italiana, fotografata da Paolo Santabrogio, con solo un reggiseno arancio di Jean Paul Gaultier per LA PERLA. Nel disco, che in poche ore si è piazzato al terzo posto degli album più venduti della classifica generale di iTunes, sono presenti anche altri tre remix, e sarà di sicuro la colonna sonora ideale per i vostri party estivi sulla spiaggia e non.

 

 

Kylie Minogue: nell’attesa di “K25” arriva nei negozi un nuovo best of

kylie-minogue-the-best-of-kylie-minogue-2012.jpg

Nell’attesa di K25, raccolta che celebra i venticinque anni di carriera, la cui tracklist questa volta è stata votata dagli stessi fan on-line, e che ripropone i pezzi storici della cantante in chiave acustica e orchestrale, è arrivato sullo scaffale un nuovo Best of di Kylie Minogue, che in questi giorni è ritornata in radio con l’inedito Timbebomb, che sarà incluso nella raccolta in uscita questa estate.

Per i fan dell’artista australiana questa non è proprio una novità. Sono state già tante infatti le raccolte antologiche proposte dalla diva nel corso degli anni, che hanno provato a mettere insieme tutti i suoi successi: dal Ultimate Kylie del 2004, anticipato dall’allora inedito I Believe in You, a Hits dello scorso anno, raccolta incompleta dei suoi successi per il solo mercato nipponico.

Ma questo nuovo Best of, aggiornato fino ad Aphrodite, undicesimo disco di inediti dell’artista, datato 2010, racchiude davvero tutti i maggiori successi della Minogue, dal planetario Can’t get you out of my head del 2001, all’ultima Get outta mu way, passando per le hit di Body Language, Slow e Red Blooded Woman, fino a risalire successi storici come Locomotion e I Should be so Lucky della fine degli anni ’80. Nessun inedito in questo disco, di cui è presenta anche la versione CD/DVD con i videoclip di Kylie, tuttavia questa raccolta completa consente ai fan di avere riuniti in un unico supporto le hit preferite di Kylie, e a chi non la conosce di (ri)scoprire un’artista che ha saputo portare un po’ di Australia in tutto il mondo.

Osvaldo Supino: la webstar provoca ancora con il singolo “Mannequinz”

osvaldosupino_mannequinz.jpg

Osvaldo Supino ritorna con un nuovo lavoro discografico, e la provocazione ormai è assicurata. Da sempre infatti le copertine dei suoi singoli, e i videoclip che li accompagnano, hanno sempre suscitato molte polemiche e scalpore, facendo sì che la giovane web-star italiana riuscisse a catalizzare l’attenzione dei media, e del popolo della rete in particolare. Il cantante ritornerà domani, 29 maggio, con il singolo Mannequinz, e sin dalla pubblicazione della controversa cover su twitter è stata un’esplosione di post sul web e i social network.

Il pezzo estivo con cui ritorna Supino è stato scritto e prodotto tra Milano e Stoccolma da Christian Rabb, Kristoffer Sjokvist, Frida Molander e Charlie Mason, gli stessi autori di tanti successi di Miley Cyrus, Boa e Sarah Connor ma anche di “Out Of love” (brano che Nina Zilli ha presentato all’Eurovision 2012). Si tratta di un pezzo dal sound internazionale, con influenze elettro dance.

Il singolo è stato prepotentemente scelto dai fan dell’artista, che l’hanno votato sul sito web tra le tracce dell’EP. Mannequinz sarà accompagnato da un tour promozionale che partirà da Palermo il prossimo 9 Giugno, HERE I AM LIVE TOUR 2012, le cui date saranno rese note nei prossimi giorni sul sito ufficiale www.osvaldosupino.com: «Ho voglia di cantare e ballare tutta l’estate fino a stancarmi. Voglio viaggiare di nuovo, incontrare i miei fans e imparare cose nuove – ha detto entusiasta Osvaldo – andare in tour è la parte più eccitante ed emozionante di tutto il processo lavorativo ma anche una grande fortuna. E’ per questo che vivo tutto come se fosse sempre la prima volta e non do mai nulla per scontato».

Come la copertina, curata da Stefano Oliva, che ha ritratto Osvaldo nudo su di uno skateboard, anche il videoclip, in uscita nelle prossime settimane, per la regia di Roberto Chierici, è destinato a suscitare grandi polemiche.

Melanie C: l’ex Spice Girls ritorna e fa scatenare tutti sulla pista da ballo!

Melanie-C-X-Jodie-Harsh cover.jpg

La più produttiva delle Spice Girls, Melanie C, ritorna con un nuovo lavoro discografico. Ma Sporty Spice, dopo cinque album questa volta cambia genere e cambia strategia, pubblicando l’EP The Night, un mini-album (in gergo extended play) di soli tre brani, prodotti dal Dj Jodie Harsh per la Red Girls Records, etichetta discografica indipendente fondata dalla stessa  cantante, che è anche co-produttrice e co-autrice del disco.

Ad anticipare l’album, la cui uscita è prevista per domani, domenica 13 Maggio 2012, è il singolo Set you free, sulla falsariga di Till the world ends di Britney Spears, che incita a ritrovare la libertà nella musica sulla pista da ballo.

Gli altri due brani che compongono il disco sono Sunrise, pezzo che si ispira alle notti dei club di Ibiza, mentre a chiudere la mini-compilation c’è il mid-tempo Walk Away, pezzo orchestrale che si distacca del tutto dai primi due, conferendo così anche una varietà sonora a questo interessante progetto.

Madonna: la regina del pop esce oggi con lo sperimentale “M.D.N.A.”

Madonna MDNA promo.jpg

Madonna_-_MDNA.jpgEsce oggi in tutto il mondo M.D.N.A. il controverso nuovo lavoro discografico di Madonna, che sin dal titolo, quell’assonanza con la droga MDMA, ha subito destato scalpore, e diviso pubblico e critica. Il dodicesimo album da studio dell’artista è stato anticipato da un singolo, Give me all your luvin’ (featuring M.I.A. e Nicki MInaj), che non ha saputo rendere giustizia alle potenzialità di un disco decisamente migliore della canzonetta insipida per teenager, benché molto radiofonica, che Miss Ciccone ci aveva presentato. Ed è con la versione finale, ed il provocatorio video, del secondo singolo, Girl gone wild, che Madonna mostra di non avere bisogno di alcuna collaborazione per ritornare alla musica a quattro anni dal suo ultimo lavoro Hard Candy.

Ricchissima la tracklist delle Deluxe Edition fisiche e digitali, che aggiungono alle dodici tracce standard rispettivamente altri cinque e sei brani.

Il disco è un album dance-sperimentale, che con Gang Bang e I’m Addicted strizza l’occhio alla techno e all’elettronica. Per questo nuovo lavoro, Madge non disdegna di ricorrere all’uso del vocoder, portando ad un nuovo livello musicale quell’evoluzione dance portata avanti con Confessions on the Dancefloor (del 2005). Tra i migliori brani (e papabili singoli) Turn up the radio, Superstar, in cui la figlia maggiore, Maria Lourdes, in arte Lola, fa da coro, e Love Spent, che nella versione Deluxe iTunes ritroviamo anche in una intensa versione acustica. Trova posto anche Masterpiece, il thema del film W.E., diretto dalla stessa Madonna, premiato con un Golden Globe come migliore brano di una colonna sonora.

Il disco, pubblicato già in pre-order sulla piattaforma digitale iTunes dallo scorso 3 Febbraio, ha già polverizzato ogni record, diventando la più grande prevendita di qualsiasi album nella storia di iTunes, raggiungendo il primo posto in cinquanta paesi. Le varie Lady Gaga sono avvisate: la vera regina del pop è finalmente ritornata.