Pink regina della classifica americana

231112014005_660x400-250712054306_pink.jpg

Dopo il successo della grande “ondata dance” sembrava quasi impossibile riportare la tendenza musicale ai ritmi più pacati della musica pop, eppure Pink sembra esserci riuscita, aggiudicandosi il suo quarto primo posto. È successo questa settimana, con il brano Just give me a reason, terzo singolo estratto dal fortunatissimo The Truth about Love, in coppia con Nate Ruess, leader dei Fan. Questo successo personale di Pink arriva dopo il primo posto del 2001, con il mega featuring Lady Marmalade con Christina Aguilera, Lil’ Kim e Mya, So what (del 2008) e Raise your glass (2010).

“Rules” rappresenta anche il singolare record personale di Nate Ruess: al primo posto per sei settimane insieme alla sua band lo scorso anno con We are young (con Janelle Monae), con questo successo Nate è il primo artista maschile di una rock band ad avere un primo posto nella classifica americana.

Le Destiny’s Child ancora insieme: ma non chiamatela “reunion”

Beyoncé-turns-halftime-2048x2560.jpg

Le Destiny’s Child di nuovo insieme. Ma non chiamatela reunion. Dopo l’esibizione insieme a Beyoncé Knowles per il SuperBowl e l’inedito Nuclear, incluso nel disco Love Songs, Beyoncé Knowles e Michelle Williams si uniranno infatti alla compagna di band Kelly Rowland per la pubblicazione del suo nuovo album, in uscita il prossimo giugno.

L’occasione è per una traccia soul, che, secondo la Rowland, riguarda soltanto lei e non il gruppo: «Sono io – ha specificato la cantante a Billboard magazine – insieme a Beyoncé e Michelle».

Kelly ha inoltre confermato la partecipazione di Pharrell, che ha già collaborato con il gruppo per il brano Nuclear, così come Wiz Khalifa che ha preso parte a Talk a Good Game.

Soul non è soltanto il titolo del brano che le tre artiste canteranno, ma anche una grande impronta che caratterizzerà il disco in uscita il 4 Giugno: «Il disco suona come ciò che volevo fare con la musica R&B – ha continuato la Rowland – ho voluto assicurarmi che le mie radici fossero molto forti in questo lavoro».

I fan dell’artista hanno potuto avere un assaggio del disco nel brano Kisses Down Low, singolo che in realtà non ha riscosso grande successo, fermandosi appena alla posizione settantadue della Billboard Chart e venticinque in quella R&B.

Ma questo progetto si preannuncia molto interessante, e vede la collaborazione di The-Dream e Mike Will. L’appuntamento è per il 4 Giugno, per il momento godiamoci il brano ed il coloratissimo video di Kelly.

Rihanna: Natale allo stadio insieme al suo Chris Brown

1356472350_rihanna-chris-brown-g.jpg

Come hanno passato i nostri idoli musicali le festività natalizie? Non lo sappiamo, non di tutti almeno, perché Rihanna e Chris Brown, hanno passato il Natale insieme. No, non è il solito gossip o la classica foto sgranata che svela la loro intimità. La coppia infatti, ritornata insieme da qualche settimana, ha passato il Natale alla partita dei Lakers di Los Angeles contro i Knicks di New York allo Staples Center. Un’uscita pubblica che conferma ciò che la cantante delle Barbados aveva rivelato attraverso i suoi social network. A darne notizia il magazine americano US: «Ridevano e chiacchieravano» ha detto un testimone a US Weekly. La coppia sedeva fianco a fianco e “sembravano molto felici insieme” ha aggiunto l’anonima fonte.

I due vestivano entrambi di nero: Rihanna ha indossato un top che lasciava l’ombelico scoperto con pantaloni neri, mentre Brown una giacca di pelle ed anfibi sul tono del giallo.

I due “ex” hanno trascorso molto tempo insieme di recente, con tanto di prove fotografiche su twitter e instagram, eppure la bella cantante di “Diamonds” qualche giorno fa (il 18 Dicembre) aveva postato una foto che diceva: «Essere single fa schifo. L’unica cosa che riesco a fare è tutto ciò che ca**o voglio fare». D’altronde lo stesso titolo de suo ultimo album, Unapologetic, impenitente, dove trova posto anche un duetto proprio con Chris, parla chiaro: Rihanna segue il suo cuore e fa solo ciò che vuole fare davvero.

Rihanna: ritorno di fiamma con Chris Brown

e9619a303a9e11e283e622000a1fb86d_7.jpg

Per la serie “sabato gossip” ecco una foto che sta facendo discutere non poco. Qualche giorno fa infatti, la bella Rihanna ha postato sul suo profilo instagram una foto che la ritrae abbracciata in un atteggiamento tenero con il cantante (e finora suo ex) Chris Brown. I due avevano rotto nel 2009, dopo le gravi percosse di Brown a Miss Fenty a ridosso di una delle cerimonie più importanti per un cantante, i Grammy Awards. Immediato naturalmente l’allontanamento della cantante, la quale tuttavia non aveva mai rinnegato la sua storia d’amore.

Qualche tempo fa i due si erano riavvicinati, collaborando al remix di Birthday Cake del penultimo album di Riri, Talk that Talk, esperienza che hanno evidentemente voluto ripetere con l’ultimo disco dell’artista, Unapologetic, pubblicato la scorsa settimana e finito direttamente al primo posto della Billboard Chart (il primo, nella categoria album, nella carriera della bella cantante delle Barbados). Da allora tra i due sembrava scoppiato il fatidico “ritorno di fiamma”. Le voci si sono fatte più insistenti quando la stessa Rihanna la scorsa settimana aveva postato on-line una foto di Brown, stanco, nel suo letto, ma vestito. Pochi giorni fa invece un’altra piccola conferma con il nuovo post-fotografico in atteggiamenti teneri. Ma siamo ancora distanti da una vera e propria ufficializzazione della cosa. Tuttavia Rihanna ha dimostrato ai suoi fan che talvolta l’Amore può superare qualsiasi ostacolo.

9916236c36b011e29e6f22000a9e2992_7.jpg


Rihanna e Cheryl Cole: presto insieme per un duetto

Rihanna and Cheryl.jpg

Diciamo la verità i loro ultimi lavori discografici non ci hanno fatto proprio impazzire. Se eccettuiamo qualche piccolo successo in patria e all’estero, dei rispettivi singoli di lancio, gli album di Rihanna e Cheryl Cole lasciano il tempo che trovano, e forse le due dive del pop avrebbero fatto bene ad aspettare un po’ più di tempo prima di dare alle stampe dei lavori, seppur per certi aspetti apprezzabili, fatti fondamentalmente per seguire la tendenza musicale del momento: la dance. La notizia di queste ore che riguarda le due cantanti è che il roumors di una loro collaborazione è stato adesso confermato da Will.i.am, che dice che entrambe sono intenzionate a collaborare insieme quando troveranno la canzone giusta. La news è stata raccolta dal magazine Daily Star, dal quale si legge: «L’ho detto prima a Rihanna nel 2009 – ha detto il leader dei Black Eyed Peas – non per mancare di rispetto ai veri reali, ma Cheryl è la principessa del pop, e ne ho parlato a Rihanna, quindi spero che accada presto».

Melanie C e Emma Bunton: le ex Spice Girls di nuovo insieme per un duetto

Melanie C and Emma Bunton.jpg

Nelle ultime settimane sono stati tanti i tweet misteriosi che Melanie C e Emma Bunton si sono scambiate, accrescendo la curiosità dei fan, in fibrillazione per una possibile collaborazione tra le due ex Spice Girls. La conferma ufficiale è arrivata oggi attraverso il sito di Sporty Spice, che rivela che le due ragazze speziate hanno registrato un duetto insieme, una traccia per il prossimo album di Melanie, Stages. Il brano è prodotto dal collaboratore di vecchia data Peter-John Vattese, insieme ad una serie di canzoni ispirate ad altrettanti musical che andranno a comporre la tracklist del disco. Melanie C e Emma hanno inciso una loro versione del classico I know him so well, originariamente estratto dal musical Chess, originariamente cantato da Elaine Page e Barbara Dickson. Il brano è stato scritto dagli ex ABBA Benny Andersson and Björn, e Tim Rice, e racconta la storia di due donne che vedono fallire la propria storia con lo stesso uomo.

L’uscita di Stages è prevista per il prossimo settembre, mentre la tracklist sarà rivelata sul sito ufficiale dell’artista a breve.

Jennifer Lopez: per la prima volta un tour mondiale ed un duetto con Enrique Iglesias

jennifer-lopez-enrique-iglesias-mouth2mouth.jpg

Sin dal suo esordio musicale nel 1999, Jennifer Lopez non è mai stata impegnata in una vera e propria tournée, se si eccettuano le venti date dello scorso anno, in coppia con l’ex marito Marc Anthony, la bella cantante portoricana non ha mai portato la sua musica live in giro per il mondo. Quest’anno, forte del successo di Dance Again, in coppia con Pitbull, e del latineggiante Follow the leader, con il duo Wisin & Yandel, la bella Jennifer sta preparando una tour di sessanta date, in coppia con Enrique Iglesias, che la porterà per la prima volta in giro per il mondo. Secondo alcune indiscrezioni riportate dal magazine USA Today, Jennifer non avrebbe solo intenzione di cantare dal vivo, con il collega latino. I due infatti vorrebbero incidere un duetto insieme: «Oh, sì – riporta il portale on-line – stiamo preparando qualcosa di speciale per i nostri fan. Stiamo attualmente lavorando ad una canzone davvero buona, un nuovo brano proprio in questo momento».

Il brano potrebbe essere Mouth 2 Mouth, bocca a bocca, la cui demo era già trapelata qualche mese fa on-line.

Michael Jackson: l’amore segreto per Whitney Houston

Michael Jackson and Whitney Houston.jpg

Michael Jackson avrebbe avuto una breve liason amorosa con la cantante Whitney Houston, anch’essa, come il Re del Pop nel 2009, scomparsa prematuramente lo scorso febbraio, proprio alla vigilia dei Grammy Awards 2012. A scatenare il gossip che ha già fatto il giro del web e dei principali tabloid, è il trentaduenne Matt Fiddes, guardia del corpo di Jacko per ben undici anni. Il bodyguard ha infatti rivelato al Sun che l’amore tra i due sarebbe scoppiato nel 1991, quando entrambi erano all’apice del successo, ad un anno dal matrimonio di Whitney Houston con il marito Bobby Brown nel 1992.

La storia sarebbe durata, il condizionale è d’obbligo, solo un paio di settimane, vissuta in segreto nella sontuosa dimora di Jackson, Neverland: «Whitney si trasferì praticamente nel ranch di Michael e vissero una breve ma intensa storia, come qualsiasi altra giovane coppia. Ma Michael ha sempre sperato che il loro rapporto potesse andare oltre: sognava di sposarla».

Fiddes ha inoltre rivelato particolari intimi della vita del Re del Pop, confermando le voci di una presunta impotenza dell’artista, dovuta al consumo di alcol e droga, e dipingendolo come un simpatizzante nazista, ossessionato dalla calvizie, e con un disperato bisogno di attenzioni: «Era eccentrico, ma uno dei più bei ragazzi che potessi mai incontrare. Voleva che la gente pensasse di lui che fosse ‘asessuato’ per aggiungere mistero al suo personaggio.

Secondo Fiddes, molte delle leggende create intorno al mito di Michael, erano state create proprio dallo stesso artista, come quella di dormire in una bara d’ossigeno, rendendo pubblici anche alcuni scatti che avvallassero la fantomatica teoria.

Rihanna: “Geisha della mala” per il nuovo video con i Coldplay

Rihanna, Battleship, trailer, ita, geisha, foto, princess of china, coldplay, canzone, insieme, 2012, video

Rihanna, Battleship, trailer, ita, geisha, foto, princess of china, coldplay, canzone, insieme, 2012, videoPresto la vedremo sul grande schermo nelle inedite vesti d’attrice per il kolossal futuristico-fantascientifico Battleship, dove imbraccerà il fucile, come nel video Hard, e combatterà la battaglia per la terra, ma Rihanna resta innanzitutto una cantante, e, messo da parte l’elmetto, è già sul set di Princess of China, nuovo singolo della band inglese Coldplay, con la quale ha collaborato, estratto dall’album  Mylo Xyloto, dove interpreterà invece una “Geisha della mala”: fitto eyeliner nero, sopracciglia sottili, labbra rosse e unghia dorate lunghissime, è così che la cantante si mostra negli scatti pubblicati su twitter.

Secondo quanto riporta US Magazine, la cantante pare che, per celebrare la collaborazione, si sia fatta tatuare una croce permanente alla clavicola: «Le piace» ha detto Bang Bang, artista del tatuaggio newyorkese, autore di molti tatuaggi dell’artista, compresa la scritta “Shhh” sul dito. 

Brandy: dopo quattordici anni di nuovo in coppia con Monica per “Human”

Brandy-030212.jpg

ef2d7afd41db698d0eb6a6889284eb1d_full.jpgDopo quattro anni di silenzio, Brandy ritorna con il suo nuovo album, Human. Tante cose sono cambiate in questi anni: «Mi sto reinventando – ha raccontato la cantante R&B a Rolling Stone – e non ho paura». Ma Brandy parla anche della sua musica: «Non ho fatto R&B per molto tempo. Quest’album è radicato nell’R&B, ma il sound è diverso, parla d’amore. È maturo, grintoso, tagliente».

Per il disco si sono riuniti i migliori produttori del momento: da Jim Jonsin, a Danja, da Timbaland a Chris Brown, passando per lo storico collaboratore dell’artista Rodney Jerkins.

In quello che è il sesto album da studio della cantante è contenuto anche It all belongs to me, scritta e prodotta da Rico Love, in coppia con la cantante Monica, che ritorna a duettare con l’artista a quattordici anni dal successo, premiato col Grammy, The Boy is Mine del 1998: «Monica ed io abbiamo un legame come donne e come madri – dice l’artista mamma di un adolescente – quando lavori con lei, non lo senti come lavoro». Per il brano, che è il singolo che fa da apripista a questo nuovo lavoro discografico, Brandy e Monica si sono ritrovate sul set, per girarne un video alla Thelma & Louise.