David LaChapelle cita in giudizio Rihanna

Rihanna.jpg

david-lachapelle_2401.jpgChe cos’è che potrebbe far infuriare un fotografo al punto da denunciare una cantante? Il fotografo in questione è David LaChapelle e la cantante è una delle artiste più in vista del momento, Rihanna. A far scattare la citazione in giudizio sembra sia stato il nuovo video della cantante delle Barbados, S&M, che accompagna il terzo singolo estratto dall’album Loud. Secondo il sito on-line Reuters, RiRi avrebbe copiato otto immagini di moda del celebre fotografo statunitense, per la sua clip imitando il suo lavoro nella “composizione, concetto di base, il sentimento, il tono, l’umore, il tema, i colori, gli oggetti di scena, le impostazioni, le decorazioni, il guardaroba e l’illuminazione”. Insomma Rihanna non ha risparmiato nulla, e ha riprodotto fedelmente nel video, ciò che LaChapelle ha invece catturato con l’obiettivo. E da una prima comparazione degli scatti con le immagini del video il plagio sembrerebbe inequivocabile.

Robbie Williams si cala di nuovo i pantaloni!

robbie williams.jpgGià in passato era stato pizzicato con le braghe calate, ma sembra che Robbie Williams proprio non riesca a tenere su i pantaloni. L’ultima arriva dalla televisione danese, dove il ritrovato Take That era ospite insieme a Mark Owen in un noto show danese, Good Evening Denmark, e alla richiesta della conduttrice del programma di abbassarsi pantaloni e slip dinanzi a centinaia di fan in visibilio in piazza, per la modica cifra di venti sterline, Williams non ci ha pensato due volte e immediatamente ha slacciato i pantaloni, mostrando il lato B ad una folla in estasi, tra lo sbigottimento divertito della conduttrice. L’avete perso? Ecco il video:

Biagio Antonacci completamente nudo sulla copertina di Vanity Fair!

orig_C_0_articolo_494850_listatakes_itemTake_0_immaginetake.jpg

Ci sono cose che ci si aspetta solo da trasgressivi cantanti anglosassoni o americani, eppure succedono anche in casa nostra da chi meno te lo aspetti. Dopo Tiziano Ferro, che ha messo a nudo la sua anima sulle pagine di Vanity Fair, su quelle stesse pagine Biagio Antonacci, per la gioia delle ragazze e delle sue fan in particolare, ha invece deciso di mettere (letteralmente) a nudo il suo corpo. Il cantante milanese è infatti apparso sulla copertina del magazine completamente nudo, coperto soltanto da un vinile del suo primo album, dal profetico titolo “Sono cose che capitano”: «A 47 anni mi sento finalmente libero di fare qualcosa che la gente da me non si aspetta – ha commentato il cantante – nude in copertina di solito si vedono solo donne. E, quando sono uomini, si tratta sempre di attori o modelli». Antonacci probabilmente attore o modello non è, ma sulla copertina del periodico di cultura e moda, mostra un fisico tonico e asciutto, da fare invidia ad un ragazzino, e sul timore di una reazione del pubblico dice: «Ben vengano le critiche. Mi diverte immaginare la faccia che la gente farà».

Scandalosa Miley Cyrus: più sexy che mai, copia le regine della musica

Miley Cyrus.jpg

Miley-1.jpgSe con Can’t be tamed, primo singolo del nuovo album omonimo, Miley Cyrus aveva dichiarato la propria indipendenza dal personaggio bambinesco di una sit-com Disney, asserendo letteralmente di “non poter essere domata” come un animale selvaggio in gabbia, con il secondo singolo, Who owns my heart, chi possiede il mio cuore, l’ex Hanna Montana da avvio a quella che possiamo definire una personale rivoluzione sessuale. Più donna e meno ragazzina, la Cyrus nella clip, che accompagna l’uscita del brano, appare più sexy che mai, al punto da suscitare lo scalpore dei genitori americani, attoniti dinanzi a tanto sesso “urlato”. Le tematiche, a dire il vero, non sono proprio originali nel mondo del pop e della videografia musicale americana, tante altre star prima di Miley hanno deciso di scoprire il proprio sex appeal per vendere dischi: da Britney Spears a Christina Aguilera, da Jamelia a Jennifer Lopez, passando per l’antesignana Madonna fino ad arrivare alla trasgressiva Lady Gaga. Ed è proprio a queste regine della musica che Miley si ispira, “rubando” qualche idea alle clip che hanno decretato il successo musicale, e non solo, delle sue colleghe.

Who owns my heart è un pezzo dance che strizza l’occhio al rock, davvero molto orecchiabile e di facile impatto, e vede una Miley dimenarsi in lingerie in camera da letto, si trucca sinuosa in bagno, si dimena in auto e si scatena ad una festa. Deja vù? Può darsi, ma del resto le piccole teen star contemporanee dovranno pur iniziare in qualche modo.

Miley-4.jpg
Miley-2-2.jpg
Miley-3.jpg

Victoria Silvestedt, più sexy che mai, canta “Saturday Night”

Victoria-Silvstedt-274.jpg

Che fosse bella lo sapevamo già: Miss Svezia 1993, poi coniglietta per Playboy dal ’96 al 2003, ed una serie di calendari hanno immortalato il suo fisico mozzafiato, che avesse anche una personalità prorompente l’abbiamo sospettato quando ha iniziato a recitare in una serie di pellicole in cui si è divertita a interpretare ruoli leggeri, ma che sapesse anche cantare proprio no. Victoria Silvestedt, reduce da La Ruota della Fortuna con Enrico Papi, su Italia1, abbandonato momentaneamente il piccolo schermo, si è data alla musica. L’ex calen-diva ha infatti registrato la cover Saturday Night, originariamente cantata dalla modella danese Whigfield. Il risultato è un pezzo scanzonato e senza pretese, a metà strada tra dance ed elettronica, in cui la Silvestedt si diverte, e nella cui clip, ancora una volta, mostra senza remore il suo bellissimo corpo, seducendo l’ascoltatore.

Alla scoperta della bollente Inna

inna__hot_out_now__picture_1_1268648008-1024x1024.jpg

Probabilmente il suo nome non vi dirà ancora nulla, ma di sicuro questa estate vi siete scatenati nei club al ritmo irresistibile dei suoi brani. Stiamo parlando di Inna, bellissima cantante rumena di musica dance, che ha spopolato nelle discoteche di mezzo mondo con la sua Hot, singolo che ha anticipato l’omonimo album pubblicato lo scorso anno, che quest’anno ha raggiunto la sesta posizione nella classifica inglese e la prima nell’Airplay radiofonico della statunitense Billboard Chart.

Dodici le tracce della ri-edizione dell’album pubblicata quest’anno, con l’aggiunta del nuovo brano 10 minutes, da cui sono già stati tratti ben quattro singoli, tra cui Love, Amazing e Deja vu in coppia con il Dj Bob Taylor.

Tra le tracce dell’album che meriterebbero una maggiore attenzione per questa seconda edizione del disco, va sicuramente segnalata Left Right, potenziale tormentone dance per questo inverno.

 

Tracklist della Internationa Re-release (2010)

 

1.     “Hot” (3:40)

2.     “Deja vu” (feat. Bob Taylor) (4:24)

3.     “Fever” (3:24)

4.     “Love” (3:40)

5.     “Amazing” (3:29)

6.     “Don’t Let The Music Die” (3:38)

7.     “10 Minutes” (3:21)

8.     “On & On” (4:39)

9.     “Ladies” (5:11)

10.  “Left Right” (4:43)

11.  “Days Nights” (3:26)

12.  “On & On” (Chillout Mix) (4:02) 

Rihanna, nuovo look. Nuda e sexy per la cover di “Only girl”

rihanna-only-girl-cover.jpg
Non smette mai di stupire i suoi fan Rihanna, che qualche giorno fa ha lanciato, un po’ a sorpresa, un nuovo esplosivo singolo, Only girl (in the World), ancora reduce dal successo di Love the way you lie, il duetto con Eminem e le hit, un po’ dark, del suo ultimo album Rated R. Abbandonate le tinte fosche della sua ultima produzione musicale, la bella cantante delle Barbados torna a far adesso scatenare di nuovo il pubblico sulla pista da ballo, con un pezzo pop che strizza l’occhio alla dance, memore dei suoi esordi discografici. E per il lancio di questo nuovo singolo, che anticipa la pubblicazione di Loud, la cui uscita è prevista per novembre, non poteva mancare l’ormai tradizionale cambio di look con tanto di provocazione. Messo da parte il suo sbarazzino taglio glamour, imitatissimo anche dalle aspiranti starlette italiane, per la copertina di “Only girl” Rihanna sfoggia una fluente chioma, ancora una volta rosso fuoco, più bella e sexy che mai. Lo scatto, pubblicato dal sito web rap-up.com, è vagamente retrò, con colori alterati in stile analogico. Ma ciò che più attirerà l’attenzione dei fan sarà sicuramente il fatto che sulla copertina del singolo, Rihanna, coperta solo da un abito rosso dismesso, appare completamente nuda.

Will Young nudo su twitter

Will Young 2.jpg

Inutile negarlo, la scena musicale, mai come in questo momento è femmina, e se le classifiche musicali, almeno quella italiana, è dominata dagli uomini, Ligabue, Litfiba, Biagio Antonacci, l’attenzione dei media e magazine è tutta per loro: le donne. Matrimoni, gravidanze, profumi, scatti sexy, un’artista femminile ha decisamente più chance di attirare oggi l’attenzione. Eppure il britannico Will Young è riuscito nell’impresa di far parlare di sé. Il vincitore della prima edizione del programma inglese Pop Idol, dopo lo sfolgorante successo con Light my fire, cover dei Doors del 1967, che ha portato il suo nome anche in Italia, ha avuto una carriera prevalentemente nazionale, raggiungendo i vertici delle classifiche con i suoi quattro album nel Regno Unito. Ma oggi il nome dell’artista potrebbe ritornare a riecheggiare anche nel Bel Paese: Will ha infatti stupito i suoi fan postando su twitter una sua foto nudo, con solo una scarpa a coprire il gioiello di famiglia. Lo scatto, come si legge dal Daily Star, è stato fatto su di una piccola spiaggia privata, e vede un Young sorridente, che beffardo si copre con una scarpa, mentre alza un braccio in segno di vittoria. Nel post che accompagnava la foto il cantante scherzando ha scritto: «La mia nuova campagna di scarpe!».

Will Young.jpg

Enrique Iglesias, nudo per la sua Spagna

ff475g.jpgManterrà la sua parola? Enrique Iglesias, fresco di pubblicazione dell’album anglo-spagnolo Euphoria, aveva promesso che in caso di vittoria dei mondiali della sua adorata Spagna, avrebbe fatto lo sci nautico nudo davanti a Miami, città in cui l’artista vive, per la gioia delle tante fan che acclamano il suo corpo senza veli. Beh, la Coppa del Mondo, come l’ultimo campionato ci insegna, è nelle mani delle furie rosse: «Se la Spagna vince – riporta People magazine – mi ubriacherò e scierò nudo nella baia di Biscayne» avrebbe detto il cantante alla BBC lo scorso 23 Giugno, quando la Spagna, perso un incontro, rischiava di non accedere alla fase delle eliminazioni dirette.

Forse Iglesias quando ha fatto la promessa, non si aspettava che di lì a poco, quella squadra che rischiava di non arrivare ai quarti, avrebbe ribaltato la situazione vincendo la finale contro l’Olanda per 1 a 0.

Ma Enrique non dimentica la parola data, e ad un reporter di Access Hollywood avrebbe detto: «Una scommessa è una scommessa!».

Tuttavia il cantante non ha specificato quando avrebbe intenzione di pagare pegno, ma secondo quanto egli stesso a continuato a dire alla BBC di certo non sarebbe la prima volta che comparirebbe in costume adamitico tra le onde: «Di solito lo facevamo – dice – quando eravamo bambini».

Britney Spears, in giro capezzoli al vento

Britney.jpgA quanto pare il reggiseno non va più di moda: stando alle ultime immagini che ritraggono Britney Spears che se ne va a zonzo per la città, ad acquistare una Fanta ed un caffè lungo, sembra proprio che il wonderbra, tanto celebrato dalla metà degli anni ’90 sia definitivamente out, e si vede! Se osservate bene la foto della bella cantante della Louisiana, noterete due piccolissimi particolari che non lasciano dubbi. Scadente gossip da quattro soldi? Beh, può essere, ma d’altronde è estate e qualche distrazione di tanto in tanto per spettegolare in spiaggia o durante l’happy hour ci vuole. Non credete?