Britney Spears, nel nuovo video, balla fino alla fine del mondo

Britney Spears.jpg

Se Lady Gaga sta in queste ore girando il video di Judas, Britney Spears la batte sul tempo e pubblica già un’anteprima di trenta secondi del secondo singolo estratto da Femme Fatale, Till the world ends. Girato in alcuni nightclub di Las Vegas, il video, diretto da Ray Kay, segue il successo di Hold it against me, vede la principessa del pop scatenarsi in un contesto urbano in disuso, una sorta di raive party, con luci glamour, sensualità e coreografie da sballo: «Il video è venuto meglio di come mi aspettavo» ha twitterato la cantante sul suo social network ufficiale, rivelando che l’appuntamento per la premiere mondiale con questa nuova clip è per questo mercoledì: «Non vedo l’ora di farvelo vedere, ragazzi!» ha infine scritto la Toxic girl sulla sua pagina, postando una preview di qualche secondo.

Britney pare che pubblicherà due versioni del video che la vede protagonista, tra cui una director’s cut, che pare sarà un vero e proprio cortometraggio, con una storia apocalittica e la coreografia integrale della cantante.

Britney Spears: “Inside Out” e “(Drop Dead) Beautiful” finiscono in rete

brit5.jpg

Siamo alle solite, due brani inediti sono trapelati in rete: casualità o strategia pubblicitaria a costo zero? A finire nel mirino del web (? e il punto interrogativo è d’obbligo) questa volta è stata Britney Spears, la quale ha visto trapelare in rete la versione completa di ben due tracce che ritroveremo nel disco Femme Fatale, in uscita il prossimo 29 Marzo. Stiamo parlando di Inside Out e (Drop Dead) Beautiful, brani di cui la stessa cantante qualche settimana fa aveva pubblicato degli snippet di trenta secondi, e che adesso circolano liberamente tra le varie piattaforme e reti sociali di internet.

Britney Spears: la tracklist ufficiale di “Femme Fatale”

250531189.jpg

Dopo aver presentato ufficialmente tre brani in anteprima on-line del suo imminente album, Femme Fatale, in uscita alla fine di marzo, Britney Spears adesso rende nota la tracklist ufficiale che costituirà questo attesissimo settimo album da studio, il quale, secondo gli addetti ai lavori, sarebbe il miglior lavoro di sempre dell’artista. Come già anticipato qualche settimana fa, l’album avrà anche una Deluxe Edition di sedici brani: oltre alle dodici tracce dell’edizione standard, ci saranno anche Up ‘n down, He about to lose me, Selfish, Don’t keep me waiting. Tra i brani che è già è stato possibile ascoltare in streaming web spicca la collaborazione della cantante della Louisiana con il leader dei Black Eyed Peas, Will.i.am con il quale ha collaborato per il brano Big fat bass. Da un ascolto dei primi snippet postati in rete, Inside Out (prossimo singolo), I wanna go, How i roll e Seal it with a kiss sembra che in questo disco Britney continuerà a cavalcare, e felicemente è il caso di aggiungere, la dance saggiata con il primo singolo estratto Hold it against me. Nel frattempo ecco la tracklist completa delle due edizioni dell’album Femme Fatale.

 

Standard Edition

01. Till The World Ends – 3:57

02. Hold It Against Me – 3:49

03. Inside Out – 3:38

04. I Wanna Go – 3:30

05. How I Roll – 3:36

06. (Drop Dead) Beautiful (feat. Sabi) – 3:36

07. Seal It With A Kiss – 3:26

08. Big Fat Bass (feat. Will.I.Am) – 4:44

09. Trouble For Me – 3:19

10. Trip To Your Heart – 3:33

11. Gasoline – 3:08

12. Criminal – 3:21

 

Deluxe Edition

01. Till The World Ends – 3:57

02. Hold It Against Me – 3:49

03. Inside Out – 3:38

04. I Wanna Go – 3:30

05. How I Roll – 3:36

06. (Drop Dead) Beautiful (feat. Sabi) – 3:36

07. Seal It With A Kiss – 3:26

08. Big Fat Bass (feat. Will.I.Am) – 4:44

09. Trouble For Me – 3:19

10. Trip To Your Heart – 3:33

11. Gasoline – 3:08

12. Criminal – 3:21

13. Up ‘n Down – 3:42

14. He About To Lose Me – 3:48

15. Selfish – 3:43

16. Don’t Keep Me Waiting – 3:21

Britney vs Lady Gaga: i nuovi singoli “I Wanna go” e “Judas”

Britney Spears.jpg

Appena qualche giorno fa Britney Spears aveva postato on-line l’anteprima del suo prossimo singolo intitolato Inside Out, ebbene oggi la principessa del pop ha reso noto il titolo (e l’anteprima di una manciata di secondi) di un altro brano estratto da Femme Fatale, in uscita il 29 Marzo,  intitolato I wanna go, dietro il quale ci sarebbe, ancora una volta, la firma dei produttori del momento Shellback e Max Martin, già artefice quest’ultimo, insieme a Dr. Luke, del successo Hold it against me. Il brano, che vede la Spears cavalcare felicemente l’onda della musica dance, ha un ritornello di grande impatto e facile presa, e potrebbe preannunciarsi come uno dei grandi successi commerciali, e non solo, di questa stagione: «Secondo me – ha detto il manager della cantante Larry Rudolph a mtv.com – questo è il suo miglior album di sempre».

Ma se Britney presenta ai suoi fan l’evoluzione del suo nuovo sound, Lady Gaga invece sfodera il testo del suo prossimo singolo, Judas: “I’m just a Holy Fool, oh baby he’s so cruel, but I’m still in love with Judas, baby” ha scritto Lady Gaga su twitter: «Si tratta di innamorarsi dell’uomo sbagliato più e più volte – ha detto in merito Lady Gaga ai microfoni di Carson Daly – “Judas” è una canzone molto dark».

I wanna go teaser by drluke

Britney Spears: dopo “Hold it against me” arriva il secondo singolo “Inside Out”

Britney-Spears-225.jpg

Appena due giorni dopo la pubblicazione del video di Hold it against me, Britney Spears pensa già al lancio del secondo brano che anticiperà l’album Femme Fatale, in uscita il prossimo 29 Marzo. Secondo quanto rivela la stessa cantante dal suo profilo facebook ufficiale, il secondo singolo che anticiperà il suo settimo album da studio s’intitola Inside Out, di cui la Spears ha pubblicato una brevissima anteprima di appena dieci secondi. Come si legge dal post anche questo secondo brano è stato prodotto da Dr. Luke, già autore del primo singolo dance, che ha riportato Britney ai vertici di tutte le classifiche mondiali, digitali e non.

Brit Teaser…. 🙂 by drluke

Britney Spears presenta il video di “Hold it against me”

Britney Spears.jpg

L’attesa è finalmente finita. Britney Spears ha ufficialmente presentato il video del suo nuovo singolo Hold it against me, brano che anticipa l’album Femme Fatale in uscita il 29 Marzo, la cui clip è stata diretta da Jonas Akerlund, già regista di Madonna per Ray of Light e Lady Gaga per Telephone. Come già per Oops! I didi t again, nel video Britney indaga di nuovo l’atmosfera futuristica e combatte con sé stessa, apparendo davvero in splendida forma. La cantante rende omaggio a tutti i videoclip che in poco più di dieci anni hanno fatto di lei, che piaccia o no, un vero mito della musica internazionale contemporanea.

Britney Spears: il nuovo video, il nuovo album e la nuova collaborazione!

Britney Spears.jpgBritney Spears, come la fenice, è riuscita a risorgere dalle proprie ceneri. Se fino a qualche mese fa tutti la davano per spacciata, tra abusi di alcol e droga, e due matrimoni (di cui uno lampo) falliti alle spalle, con il suo nuovo singolo, Hold it against me, la bella cantante della Louisiana ha saputo dimostrare non solo di potersi riprendere il proprio posto quando vuole, ma di essere anche un’artista eclettica e versatile, che dal pop puro, con cui l’abbiamo conosciuta, passa con nonchalance alla dance, con grande successo e soddisfazione dei suoi fan. Come molti di voi avranno già appreso dal post in bacheca sulla nostra pagina facebook, la notizia delle ultime ore sulla cantante, riguarda l’uscita del suo attesissimo settimo album da studio, Femme Fatale: erroneamente a quanto si credeva, il disco, che avrà comunque anche un’edizione Deluxe, non sarà pubblicato il prossimo 15 Marzo, come voleva una pubblicazione trapelata on-line, ma l’uscita ufficiale, confermata dalla stessa Jive Records, storica etichetta discografica della cantante, “slitta” di due settimane rispetto a quanto creduto, ed è fissata per il 29 Marzo 2011. In questi giorni Britney sta pubblicando una serie di brevi teaser on-line che svelano un po’ per volta il video del suo nuovo pezzo. Diretta da Jonas Akerlund, già regista di Ray of Light di Madonna e Telephone di Lady Gaga, dalle prime immagini diffuse in rete, Britney appare in perfetta forma, ed accompagnerà il suo nuovo brano con una incredibile coreografia. La clip sarà in premiere su MTV e sui network musicali, tra cui la piattaforma on-line VEVO, a partire dal prossimo 17 Febbraio.

Ma le sorprese non sono finite: secondo un’altra notizia diffusa in queste via twitter, Britney sarebbe in studio con Will.i.am, leader dei Black Eyed Peas: «In studio con Will.i.am – ha “cinguettato” la stessa cantante sul suo social network – e voi ragazzi lo amerete [probabile riferimento ad una traccia cui i due lavorano]».

Britney Spears: “Femme Fatale” non è ancora finito

Britney Spears.jpg

Qualche giorno fa Britney Spears ha ufficialmente presentato titolo e copertina del suo nuovo album, Femme Fatale, ma il settimo album da studio della principessa del pop ben lungi dall’essere già stato ultimato. Secondo quanto rivela lo stesso Dr. Luke, uno dei produttori del disco e delle firme dell’ultimo successo della cantante Hold it against me, l’album, a cinque settimane dal lancio, non sarebbe ancora finito. Dalle pagine di mtv.com si legge infatti che Britney è ancora al lavoro al fianco dei vari produttori esecutivi del disco, tra cui lo stesso Dr. Luke e Max Martin, per dare gli ultimi ritocchi a questo attesissimo lavoro discografico: «Siamo nel bel mezzo in questo momento – ha rivelato il produttore al sito news rollingstone.com  – in questa fase non posso nemmeno dire con certezza quali canzoni sono in lavorazione e quali no».

Il produttore rivela che l’album non ha ancora un concept di fondo: «Stiamo lavorando con molti produttori – ha aggiunto Luke – lo stiamo supervisionando con la sua casa discografica e il suo management, e stiamo cercando di fare qualcosa di “coerente”».

Ma per chi teme che questo possa causare una proroga sulla pubblicazione del disco, la cui uscita è fissata per il prossimo 15 Marzo, Dr. Luke assicura: «Britney è davvero veloce, e ce la farà».

Britney Spears svela titolo e artwork di copertina del nuovo album

Britney Spears - Femme Fatale (cover).jpg

Britney Spears ha finalmente svelato il titolo del suo attesissimo album. Tante le aspettative intorno a questo nuovo lavoro discografico, che potrebbe rappresentare il riscatto dagli anni bui e il vero ritorno dell’artista al top delle hit da cui latitava da un po’. Forte del riscontro di pubblico e critica per Hold it against me, che ha raggiunto la numero uno delle chart digitali in ben diciannove paesi, debuttando direttamente alla numero uno della Billboard 100, la classifica dei singoli americana, Britney svela adesso titolo e artwork di copertina del disco, la cui uscita, come già ampiamente anticipato anche dal nostro blog è prevista per il prossimo 15 Marzo 2011. Sfatando rumors on-line che volevano che l’album s’intitolasse Bad Girl, in seguito ad una demo omonima della cantante diffusa su YouTube, il settimo album della principessa del pop s’intitolerà invece Femme Fatale. L’artwork di copertina segue il concept del singolo, e mostra un nuovo primo piano di Britney che gioca maliziosa con la chioma bionda e fluente, con uno sguardo vagamente ammiccante e sensuale, proprio come una vera donna fatale.

Britney Spears non copierà Lady Gaga nel video di “Hold it against me”

281x211.jpgBritney Spears non copierà Lady Gaga. Sono già in tanti a notare similitudini ed influenze tra le due star, e la virata dance di Britney con il singolo Hold it against me non ha di certo aiutato. Ma ad aggiungere altra legna sul fuoco è adesso il fatto che la Spears, per il video che accompagnerà il suo nuovo singolo, sta lavorando con Jonas Akerlund, già regista proprio di Lady Gaga e Beyoncé per il videoclip Telephone (brano tra l’altro originariamente rifiutato dalla Spears). Ma Brian Friedman, coreografo della cantante della Louisiana, assicura che nella clip non vedremo alcun clone di Miss Germanotta e che il video è 100% Britney Spears: «Lo stile di questo nuovo video va al di là di quello che Britney ha fatto finora – ha detto il coreografo in un video ad mtv.com – Akerlund ha creato un proprio stile per questo video, e posso dire che “Britney non fa Lady Gaga”. Non è quello che sta accadendo» assicura Friedman. «Gaga ha una sua nicchia – continua il coreografo – e anche se Britney ha lavorato con lei in passato, non sta dando a Britney qualcosa che Gaga avrebbe indossato. Mi piace vedere Britney provare cose nuove e questo è solo un prolungamento, un seguito di ciò che Britney già è».

Insomma pur lanciandosi decisamente nel filone dance, Britney non vuole in alcun modo copiare Lady Gaga, ma evitare uno scontro ed un paragone con la nuova regina della musica internazionale è impossibile: sia l’album della Spears che quello di Miss Germanotta sono entrambi previsti per la prima metà del 2011, e ciò inevitabilmente provocherà uno scontro ed una guerra di vendite e fan. Lo scorso anno la stessa sorte è toccata a Christina Aguilera, più volte paragonata a Lady Gaga, in uno scontro dal quale è uscita con il flop di Bionic ed un danno d’immagine non indifferente. Britney, almeno per il momento con Hold it against me, top in diciannove paesi, sembra averla vinta una battaglia, ma riuscirà a vincere la guerra e non perdere il suo trono come già successo alla sua ex rivale?