Cali Swag resuscita Michael Jackson

cali-swag-district.jpg

michael jackson.jpgMichael Jackson resuscitato da Cali Swag. No, non si tratta di un nuovo miracolo evangelico, ma dell’ennesima operazione di marketing a nome del Re del Pop, scomparso oltre un anno fa, ma di sicuro non dalle classifiche. Se a novembre è atteso il nuovo lavoro discografico di inediti del cantante, il primo album postumo dalla sua morte, il gruppo rap Cali Swag ha campionato la hit I Wanna be where you are, brano cantato da Michael nel 1972, ottenendo come risultato finale il pezzo Where you are, con Michael Jackson come guest star d’eccezione per il pezzo. La canzone ha fatto il suo debutto sul sito on-line TMZ.com.

Per Emanuele Filiberto “Così fan tutte”

Emanuele Filiberto - Photomovie Marco Rossi.jpg

Da cantante (?) ad attore il passo è stato breve. Dopo il clamoroso secondo posto allo scorso Festival di Sanremo, insieme a Pupo e al tenore Luca Canonici (con il brano Italia amore mio), e la vittoria a Ballando con le Stelle, Emanuele Filiberto non ha mai fatto mistero di voler fare spettacolo, e così dopo la conduzione del programma Ciak si canta, sembra che il principe di Savoia passerà da mamma Rai a Mediaset, per dieci nuovi episodi della sit-com di Canale 5 Così fan tutte, accanto a Alessia Marcuzzi e Debora Villa. A darne notizia un’ansa, dalla quale si apprende che ad annunciare il nuovo ruolo televisivo di Filiberto è il settimanale Diva e Donna, diretto da Silvana Giacobini, che da qualche indiscrezione sul ruolo che il neo attore dovrà interpretare. Sembra infatti che Emanuele non interpreterà sé stesso, ma dovrà calarsi nei panni di un ruolo prefissato, benché pensato sulla sua figura e con accenti nobiliari.

 

La foto di Emanuele Filiberto è di Photomovie/Marco Rossi