Christina Aguilera: “Not myself tonight”, il titolo del nuovo singolo. Ma il countdown continua

Christina Aguilera.jpg

Christina Aguilera continua a far ingolosire i suoi fan con il countdown sul suo sito ufficiale che insiste nell’inarrestabile conto alla rovescia: ancora ventitre ore ed il “GRANDE” evento, anticipato sui social network ufficiali dell’artista, come facebook e myspace, sarà finalmente svelato. Eppure Christina qualcosa ai suoi fan lo ha anticipato: la cover art di Not myself tonight, questo il titolo del singolo ufficiale che anticiperà il nuovo album Bionic. Non Glam dunque come invece era trapelato in rete qualche settimana fa, e nemmeno Lift me up, inedito che la Aguilera ha cantato in occasione dell’evento benefico Hope for Haiti.

La foto è uno scatto in bianco e nero, in cui la Aguilera veste un sexy completo nero borchiato, dove ammicca sensuale, con corna e coda liciferine, come una diavolessa tentatrice. Christina lava via dunque l’immagine da pin up anni ’40 di Back to Basics, precedente lavoro discografico, per ritornare in una inedita versione decisamente fetish, dove la cantante è ritratta come una sensuale mistress.

Il sound del nuovo singolo dovrebbe rifarsi a Genie 2.0, remake futuristico di Genie in a bottle, che la cantante ha realizzato per il suo Greatest Hits del 2008. A partire da oggi infatti, Christina annuncerà attraverso il suo sito e i social network, un pezzettino del suo nuovo progetto discografico, domani forse, sarà la volta di un simple o anche solo un instrumental di Not myself tonight, ma per scoprirlo bisognerà ancora attendere il coutdown continua…

 

Christina Aguilera, Bionic(a) nel nuovo album

Christina Aguilera - MarieClaire.jpgChristina Aguilera è stata intervistata dal magazine americano Marie Claire, che le ha dedicato la copertina del prossimo numero di febbraio. Nella lunga intervista la Aguilera si abbandona a confidenze sulla sua vita privata ed indiscrezioni sul suo nuovo lavoro discografico: erroneamente a quanto era stato diffuso in rete finora, avvallato dall’enciclopedia libera wikipedia, l’album non si intitolerà Light & Darkness, bensì Bionic, titolo che baserà probabilmente sul concept di musica futuristica già presentato nel greatest hits Keeps gettin’ better, con il singolo omonimo ed una reinterpretazione futuristica di Genie in a bottle. Insomma, come già anticipato da Cosmomusic, il sound ricorderà quello pop dance in stile Kylie Minogue. Secondo roumors che circolano in rete, il primo singolo potrebbe essere Glam sulla falsariga di Vogue di Madonna. Oltre alla title track Bionic, nel disco dovrebbe anche esserci Lullaby, brano senz’altro ispirato al suo primogenito di ventidue mesi Max, e qualche altro pezzo elettro-pop. L’album, secondo quanto conferma Marie Claire dovrebbe uscire la prossima primavera, pertanto già verso il prossimo febbraio i fan potrebbero aspettarsi la promozione del primo singolo. Come già annunciato, Christina presenterà la prossima edizione dei Golden Globes, dove potrebbe presentare anche qualche brano del film Burlesque del quale è protagonista e di cui ha naturalmente inciso la colonna sonora. Bisognerà solo pazientare ancora un po’.