Ritorno alla musica per Justin Timberlake

justintimberlakewallpaper07.jpg

Archiviando la sua prova d’attore più importante, interpretando lo spregiudicato Sean Parker in The Social Network, dopo una serie di film minori, Justin Timberlake avrà probabilmente ricordato di essere innanzitutto un cantante. Dopo aver affermato di essere troppo impegnato sul set per ritornare in studio, Justin Timberlake, in vista di un’agenda filmica praticamente vuota, ha rivelato che potrebbe essere finalmente pronto a ritornare a registrare qualcosa di nuovo: «Penso che potrei passare un po’ di tempo in studio questa estate» ha detto il cantante attore a E! durante la serata degli Oscar: «Sono disoccupato adesso – ha continuato il cantante – non sono stato ingaggiato per nulla, e così posso assumere me stesso per scrivere un po’ di musica… ed è proprio dietro l’angolo».

Pur avendo collezionato una serie di collaborazioni illustri, da Madonna a Rihanna passando per Ciara e Drake, Justin Timberlake manca dalle scene musicali con un proprio progetto dal 2006, quando pubblicò FutureSex/LoveSounds, e sembra sia finalmente giunto il momento per Justin di ritornare.