La fine di Desperate Housewives? Teri Hatcher non più “disperata”

Teri-Hatcher-029.jpg

La fine di Desperate Housewives? Il serial cult della ABC che ha rilanciato la carriera di Marcia Cross, Teri Hatcher, Felicity Huffman e Eva Longoria, della quale originariamente erano previste nove stagioni, visto il perenne successo della serie, potrebbe invece fermarsi alla numero otto. Una fonte segreta avrebbe infatti rivelato al Mail che una delle protagoniste, Teri Hatcher, che ha finora prestato il volto a Susan Mayer, avrebbe invece intenzione di abbandonare il tranquillo quartiere residenziale di Wisteria Lane. Dopo essersi sposata tre volte, aver avuto due figli, essere stata presa in ostaggio da un serial killer e aver tentato di fare la stripper on-line, la Hatcher sente che il suo personaggio forse non ha molto altro da dire e così come è già successo per Nicolette Sheridan (la procace Edie Britt) e Dana Delany (Katherine Mayfair nel serial) anche la Hatcher potrebbe presto dire addio al telefilm che le ha donato fama e successo dopo la stagione numero otto. Come già successo per la Delany, ora protagonista di un serial tutto suo, Body of Proof sempre sulla ABC, anche la Hatcher, stando alle indiscrezioni del quotidiano britannico, avrebbe già in cantiere un altro progetto televisivo di cui vorrebbe girare l’episodio pilota a gennaio. Ma non è la sola brutta notizia per i fedelissimi del serial cult della ABC, anche un’altra casalinga disperata potrebbe smettere di disperarsi dopo l’ottava serie: si tratterebbe di Felicity Huffman, presente nella serie sin dal primo episodio nelle vesti Lynette Scavo. Per il momento si tratta solo di indiscrezioni, ma già si parla della fine anticipata (di una stagione) del serial, e dagli studios nessuna conferma né smentita: «Al momento stiamo lavorando sulla prossima stagione – ha detto un portavoce della ABC – e non abbiamo nulla da dire su quella successiva».

La settima stagione, già in onda negli Stati Uniti, è invece attesa sul canale satellitare FoxLife a partire dal prossimo 24 Novembre.

La Eva Longoria davvero “disperata”. L’attrice divorzia dal marito Tony Parker

eva longoria.jpg

Appena qualche giorno fa l’abbiamo vista presentare raggiante la serata di premiazione degli MTV Europe Music Awards 2010, e adesso la notizia shock: la casalinga disperata Eva Longoria, dopo sette anni d’amore, divorzia dal suo amato Tony Parker. In più momenti della giornata di ieri c’è stata prima la fuga di notizie, poi una rapida smentita da qualche sito bene informato ed infine la conferma dalla diretta interessata. E come nelle migliori tradizioni della comunicazione post-moderna, l’annuncio non poteva che arrivare dal web: l’attrice infatti ha “twitterato” sul suo canale ufficiali alcuni brevi messaggi: «È una grande tristezza – ha scritto la Longoria sul social network – che dopo sette anni insieme, Tony e io abbiamo deciso di divorziare». Messaggio che è stato parimente pubblicato anche sui social network e siti del giocatore Parker.

Secondo le indiscrezioni della stampa inglese, la decisione del divorzio è giunta dopo che l’attrice avrebbe scoperto una serie di SMS di un’altra donna sul cellulare del marito. La stessa Eva avrebbe confidato all’amico (e presentatore americano) Mario Lopez, che il marito l’avrebbe tradita durante il matrimonio, con una donna che, secondo le prime indiscrezioni, sarebbe la moglie di un altro giocatore dell’NBA, la cui identità non è stata ancora rivelata. La Longoria ha inoltre detto che suo marito l’aveva già tradita, secondo il Mail, con un’altra donna, mantenendo i contatti via facebook: «È devastata – ha rivelato Lopez – voleva che tutti sapessimo, ma è forte».

La “Desperate Housewives” ha infine scritto: «Ci amiamo reciprocamente e pregheremo per la reciproca felicità».

Una “casalinga disperata” agli MTV Europe Music Awards

Eva Longoria.jpg

Sarà l’attrice Eva Longoria, nota in Italia come una delle protagoniste del serial cult Desperate Housewives nel ruolo di Gabrielle Solis, a presentare la sedicesima edizione degli MTV Europe Music Awards 2010, che si svolgerà il prossimo 7 Novembre a Madrid. A dare la notizia il magazine di intrattenimento americano Variety. Tra gli artisti che si esibiranno sul palco in Spagna i Kings of Leon, Ke$ha e Kid Rock, ma anche Linkin Park e Katy Perry, ed è proprio quest’ultima a contendersi la vittoria insieme alla collega-rivale Lady Gaga con cinque nomination a testa, seguite da Eminem (quattro), e Rihanna, Muse, Justin Bieber, Thirty Seconds to Mars e Usher con tre. A decretare i vincitori assoluti per ogni categoria il pubblico sovrano (ad esclusione della categoria “miglior video”), i fan che possono esprimere la propria preferenza attraverso il sito http://ema.mtv.it/vota