Justin Bieber muore, e il web impazzisce

csi-justin-bieber-muore.jpg

È successo ieri sera, nel primo dei due episodi di CSI Scena del Crimine, andati in onda su Italia1, Vittime di un Ossessione, in cui il giovanissimo cantante Justin Bieber, ed ora evidentemente anche attore (?), interpretava il giovane Jason McCann, il quale mette in guardia l’agente Nick Stockes (George Eads) sul fatto che qualcuno sta tentando di ucciderlo. In seguito ad una serie di peripezie, e ben due episodi della saga della scientifica di Las Vegas, il personaggio del giovane cantante muore. Immediata la risposta del web, e di twitter in particolare, che tra i trend del giorno mette #CSI al primo posto, con commenti ironici sulla morte del cantante nella serie.

Non si tratta della primissima prova d’attore per il giovane interprete di Baby, che è uscito in questi giorni con il fortunatissimo singolo Boyfriend, che anticipa il disco Believe, in uscita il prossimo Giugno. Il cantante infatti, oltre ad un film-documentario su se stesso, Never say never, aveva già interpretato se stesso in diverse serie TV e sit-com, cimentandosi al contempo in piccolissimi ruoli.