Lana Del Rey: in rete trapelano quattro brani inediti

Lana Del Rey.jpg

La riedizione del suo album d’esordio, Born to die, che per l’occasione diventa Paradise Edition, arriverà soltanto il prossimo autunno, ma nel frattempo sono trapelati in rete quattro brani inediti della bella Lana Del Rey, che potrebbero andare a comporre questo suo prossimo lavoro discografico. Uno dei brani è il demo di Ghetto Baby, pezzo che Lana ha scritto per la cantante Cheryl Cole. Gli altri invece sono Summer of Jam, un pezzo quasi rap, Ooh Baby, e Serial Killer. Quest’ultimo brano, tra tutti, è quello che di sicuro ha maggiori probabilità di far breccia nel cuore dei fan che l’hanno amata in Video Games. Il brano infatti riproduce le atmosfere retro cui ci ha ormai abituati Lana, con un suono ipnotico che potrebbe farne uno dei prossimi singoli della Paradise Edition.

Ascoltare per credere:

 

 

 

Rihanna e Cheryl Cole: presto insieme per un duetto

Rihanna and Cheryl.jpg

Diciamo la verità i loro ultimi lavori discografici non ci hanno fatto proprio impazzire. Se eccettuiamo qualche piccolo successo in patria e all’estero, dei rispettivi singoli di lancio, gli album di Rihanna e Cheryl Cole lasciano il tempo che trovano, e forse le due dive del pop avrebbero fatto bene ad aspettare un po’ più di tempo prima di dare alle stampe dei lavori, seppur per certi aspetti apprezzabili, fatti fondamentalmente per seguire la tendenza musicale del momento: la dance. La notizia di queste ore che riguarda le due cantanti è che il roumors di una loro collaborazione è stato adesso confermato da Will.i.am, che dice che entrambe sono intenzionate a collaborare insieme quando troveranno la canzone giusta. La news è stata raccolta dal magazine Daily Star, dal quale si legge: «L’ho detto prima a Rihanna nel 2009 – ha detto il leader dei Black Eyed Peas – non per mancare di rispetto ai veri reali, ma Cheryl è la principessa del pop, e ne ho parlato a Rihanna, quindi spero che accada presto».

Cheryl Cole: un team stellare per il terzo album dell’ex Girls Aloud

 

Cheryl Cole.jpg

Abbandonata definitivamente l’ipotesi di ritornare dietro al tavolo come giudice di X Factor, Cheryl Cole, dalla scorsa estate, è a lavoro e concentratissima sul suo terzo album da studio. L’ex Girls Aloud ha infatti coinvolto grandi artisti del panorama musicale, del calibro di Usher e Taio Cruz, ma anche Will.i.am dei Black Eyed Peas con il quale la cantante aveva già collaborato in passato.

 

L’ultima indiscrezione sul nuovo lavoro discografico dell’artista arriva dal Daily Mail, dal quale si apprende che Cheryl starebbe pensando ad incidere un brano scritto della rivelazione dell’anno Lana Del Rey, attualmente al quarto posto della classifica britannica con il suo album d’esordio Born to die, e che a suo parere avrebbe tutte le carte in regola per diventare una hit: «Cheryl è una grande fan di Lana – ha detto una fonte al Sun – ed era curiosa di ascoltare alcuni brani scritti da lei, che non ha inciso. Ne ha scelto uno di cui era davvero presa. La casa discografica ne è stata davvero entusiasta, perché Lana ha un grande seguito. Cheryl ha definito il brano come una ballad molto urban, e potrebbe essere il singolo che farà da apripista a questo terzo disco, che dovrebbe vedere la luce questa primavera.

 

Cheryl vorrebbe anche includere un duetto con Rihanna, dopo che ne è diventata amica lo scorso anno, ed il singolo potrebbe essere prodotto da Will.i.am e il dj Calvin Harris.

 

Cheryl Cole pensa al secondo disco e pubblica “Promise this”

cheryl cole (cover).jpg

A quasi un anno dall’uscita del successo discografico 3 Words, frutto di una proficua collaborazione con Will.i.am in veste di produttore e interprete di alcuni brani, Cheryl Cole pensa già al lancio del suo secondo disco da solista e, archiviati i successi di Fight for this love e Parachute, l’ex Girls Aloud pubblica la cover ufficiale di Messy Little Raindrops, piccole gocce di pioggia sparse, secondo album da solista in uscita il 1° Novembre. Sulla copertina Cheryl appare in gran forma, ed indossa un abito arancione e rosa con scarpe animalier in tinta di Christian Louboutin: «Volevo che fosse fantastico» ha detto la cantante in merito a questo secondo disco al Daily Mail. Il primo singolo estratto, Promise this, è già un successo, ed è prepotentemente entrato anche nelle rotazioni radiofoniche e televisive italiane, ma Cheryl spera di poterne ulteriormente aumentare la popolarità presentandolo ufficialmente il prossimo 24 Ottobre con una performance live all’edizione britannica di X Factor, di cui è anche giudice della trasmissione.

Cheryl Cole, la donna più sexy del mondo

Cheryl Cole.jpg

Con il singolo 3 Words ha ritrovato l’affermazione ed una seconda giovinezza artistica, Cheryl Cole, grazie ad una prestigiosa collaborazione con Will.i.am dei Black Eyed Peas ha infatti rapidamente scalato le classifiche internazionali, scrollandosi di dosso la scomoda etichetta di ex Girls Alound, band anglosassone, sulla falsariga delle più note e speziate Spice Girls, nata grazie al casting della trasmissione televisiva Popstar. Giudice dell’edizione inglese di X Factor, Cheryl ha da poco lanciato il suo secondo singolo tratto da 3 Words, Fight for this love. Fresca di divorzio dal marito Ashley, Cheryl vive davvero un momento magico: la cantante inglese, battendo la bellissima star di Hollywood Megan Fox, è stata eletta dalla rivista FHM donna più sexy della terra. Dietro alla Cole, nella top ten del magazine, che ha stilato la classifica delle 100 donne più sexy del mondo, star del calibro dell’ “angelo” Marisa Miller, modella di lingerie per Victoria’s Secret, Frankie Sandord delle Saturdays, e Kristen Stewart, la nota Bella della saga di Twilight.

Fanalino di coda per Britney Spears, che si piazza al quarantaquattresimo posto, Elin Nordegren, moglie del discusso golfista Tiger Woods, sessantacinquesima, Angelina Jolie addirittura al settantesimo posto e Jennifer Aniston solo ottantunesima.

Per Cheryl questa elezione rappresenta una doppia vittoria, le ex compagne della band, Sarah Harding e Nadine Coyle, stazionano infatti rispettivamente al trentacinquesimo e cinquantanovesimo posto, molto lontane dalla vetta.

Dannii Minogue-Cheryl Cole aminemiche agli NTA

Danii Minogue Cheryl Cole.jpg

“Di nuovo amiche” è così che titola oggi il Daily Mail un articolo che vede Dannii Minogue, sorella minore di Kylie, e Cheryl Cole insieme e raggianti, fotografate in occasione degli NTA, i National Television Awards, prestigiosi premi televisivi britannici. A dispetto della presunta rivalità tra le due, sembra infatti che i due giudici dell’X Factor inglese, premiato come migliore talent show, abbiano seppellito l’ascia di guerra in occasione dell’annuncio della gravidanza di Dannii: «Vorrei ringraziare Simon Cowell per aver fatto di me parte di tutto questo – ha detto la diva australiana – di cui ero già una grande fan prima, e continuo ad esserlo adesso».

«È la prima volta per me che prendo parte ad un evento come questo – ha detto invece Cheryl Cole – non so bene cosa dire, ma ringrazio tutti coloro che hanno visto il proggramma».

Brit Awards: Boyle fuori. Sfida al femminile

Susan Boyle.jpgPur non avendo vinto, è stata la vera rivelazione del programma Britain’s got talent, Susan Boyle è infatti il vero fenomeno del 2009, vendendo in poco più di due mesi, otto milioni di copie del suo album di debutto, I Dreamed a Dream, superando persino la connazionale Leona Lewis. Eppure la brava Susan è stata lasciata fuori dalle shortlist dei prossimi Brit Awards, prestigiosi premi della musica britannica. Susan Boyle infatti non è nominata in nessuna categoria, nemmeno quella di rivelazione dell’anno.

Tuttavia sembra che i Brit Awards parlino venusiano, sono in molte le donne ad aver conquistato una o più nomination, da Lady Gaga, che ha venduto in Inghilterra più singoli di ogni altro paese, a Lily Allen, ma a contendersi la nomination saranno oltre a loro anche Florence and the Machines, Pixie Lott e Cheryl Cole, giudice di X Factor inglese, che con il suo singolo 3 Word, in collaborazione con Will.i.am, sta letteralmente dominando le classifiche. Sono state nominate anche Alesha Dixon e Alexandra Burke.

Lady Gaga, che sarà anche tra le protagoniste delle performance durante la serata, dovrà invece scontrarsi con Rihanna e Shakira; nominatio anche per il fenomeno Taylor Swift.

Miglior artista maschile invece Robbie Williams.

La cerimonia si svolgerà il prossimo 16 Febbraio a Londra.

Cheryl Cole, con tre parole in cima alle classifiche

Cheryl Cole.jpg

È uno dei tre giudici di X Factor britannico, ma in pochi ricordano che Cheryl Cole era anche membro del gruppo Girls Aloud, band inglese, sulla falsariga delle Spice Girls, nata però dal programma televisivo Popstar (come le nostrane Lollipop) e che ha prodotto svariati dischi di medio successo in Inghilterra. Pur non essendosi mai sciolta ufficialmente, alcuni membri della banc, tra cui Cheryl Cole, si sono dedicati a progetti solisti. Cheryl ha infatti pubblicato alla fine del 2009 il suo primo album da sola, 3 Words. Pur non avendo riscontrato grandi vendite nell’album, il singolo omonimo del disco, inciso insieme a Will.i.am dei Black Eyed Peas, sta invece riscuotendo un grande successo, stazionandosi in cima alla classifica inglese e debuttando anche sui nostri teleschermi di MTV e nelle rotazioni radiofoniche italiane. Il sound ricorda forse la dance degli anni ’90, il brano è sicuramente molto orecchiabile, e destinato a scalare le cassifiche e raccogliere ampi consensi anche nel nostro paese. 3 Words è il primo e più grande successo raggiunto dalla Cole; oltre alla title track Heaven e Heartbreaker, entrambi in collaborazione con Will.i.am, e Fight for this Love, primo singolo del disco, benché non abbia riscosso grande successo. Ma Cheryl è una ragazza talentuosa e sensuale e giovanissima, e benché sia ancora un po’ acerba, possiede di sicuro un grande potenziale per diventare la prossima star britannica mondiale.