Christina Aguilera, “indimenticabile” cameo nel serial Entourage

christina aguilera.jpg

Se la musica non dà più grandi soddisfazioni e da tempo non si toccano le vette delle classifiche, allora si prova con il cinema o la televisione, e chissà che non possa nascere una più appagante carriera alternativa. L’ultima a passare dalle sette note al piccolo schermo è Christina Aguilera, reduce dal flop dell’ultimo disco Bionic, che dopo la sua prima prova d’attrice nel musical Burlesque al fianco di Cher, a fine anno al cinema, farà un cameo nella serie tv Entourage, dove però la cantante interpreterà se stessa, e già si parla di una performance “indimenticabile”: «Ho pensato che fosse la star perfetta per esibirsi in una performance privata per Ari Gold (uno dei protagonisti della serie, ndr) – ha detto il creatore della serie Doug Ellin – la sua canzone e la sua personalità sono fatte per un momento indimenticabile».

Dal canto suo la Aguilera si dice entusiasta di apparire nella season finale della serie della HBO: «Sono una fan dello show – ha rivelato a US Magazine – e quando mi è stato chiesto di apparire nel finale ero così eccitata».

In merito al suo piccolo ruolo, la cantante aggiunge: «Mi è piaciuto lavorare con Jeremy (Piven, interprete di Ari Gold ndr). È isterico. Chi non ama Ari Gold?».

Ma per la Aguilera non si tratta del primo cameo in un serial TV: alla fine del ’99 infatti, la cantante aveva già interpretato sé stessa nel serial cult Beverly Hills, 90210 cantando ben due brani del suo album di debutto, Genie in a bottle e I turn to you. L’appuntamento negli Stati Uniti è invece per Domenica 12 settembre in seconda serata sulla HBO, mentre gli italiani dovranno ancora attendere un po’ prima di poterlo guardare in italiano sul canale satellitare pay Jimmy.

 

Britney Spears dentista per “Glee”: la cantante in un cameo nell’episodio-tributo

Britney Spears.JPG

Prende forma l’episodio speciale di Glee dedicato a Britney Spears. Il creatore del seria-musical americano, Ryan Murphy, Britney, cui sarà dedicato l’intero tema musicale della puntata-tributo, ripercorrendo alcuni dei più grandi successi della cantante, comparirà anche in un cameo: «Britney, credo al 100% che sarà nel prossimo episodio dedicato alle sue hit» ha detto il co-creatore e produttore della serie ai microfoni di Ryan Seacrest, durante il suo show radiofonico di ieri mattina.

L’episodio della seconda serie si aprirà con i bambini del telefilm che eseguiranno alcuni numeri ispirati alla carriera della Spears durante una sequenza di fantasia in uno studio dentistico. Non è ancora stato delineato un ruolo per Britney, ma la cantante potrebbe interpretare l’assistente del dentista, per il personaggio di John Stamos.

Ma Murphy tiene a specificare che l’episodio non prenderà in giro la Spears, che, nonostante i tanti successi, ha avuto anche i suoi momenti di crisi: «L’episodio di Britney – dice Murphy – sarà così rispettoso e gentile verso di lei, e riguarderà la sua musica».

Da tempo Murphy desiderava in qualche modo ringraziare Britney: «Era da tanto tempo – prosegue il produttore – che volevo fare qualcosa che dicesse… grazie per quello che hai fatto, noi siamo qui per incoraggiarti per continuare ad essere fantastica come sei».

Anche Miley Cyrus sull’isola di lesbo

kiss.JPG

Miley Cyrus.jpgL’ex Hanna Montana, Miley Cyrus, sulle orme della colleghe Britney Spears e Hilary Duff, che da volti della Disney si sono presto trasformate in sexy bad girl: la cantante, ancora diciassettenne, è stata ospite ieri del programma Britain’s got Talent, dove si è esibita, cantando la sua ultima hit Can’t be tamed. Durante la performance live, Miley, sulla scia del bacio saffico di Madonna e Britney Spears ai Video Music Awards del 2003, si è scambiata un tenero bacio con una ballerina del corpo di ballo che la stava accompagnando. Nonostante si trattasse solo di finzione scenica, di un morigerato bacio-stampo, la cosa non poteva comunque non suscitare scalpore, soprattutto se a farla è stata una delle fidanzatine d’America del momento. Per la sua esibizione, Miley ha attinto dunque dalle migliori cantanti del momento, indossando anche un body nero borchiato in stile Lady Gaga.

Forse Miley ha deciso di puntare sul sesso per convincere i produttori ad affidarle il ruolo della giovane Carrie Bradshaw: sembra infatti che la cantante, ai microfoni di Fearne Cotton’s Radio 1 si sia apertamente candidata per il ruolo della giornalista più glamour della tv e del grande schermo, interpretata finora da Sarah Jessica Parker. Sembra infatti che dopo il flop di Sex and the City 2, attualmente nei cinema di tutto il mondo, la produzione stia pensando ad un terzo capitolo, forse anch’esso cinematografico, inteso però come prequel, e non come seguito, ispirato ad un nuovo libro di Candace Bushnell, già autrice di Sex and the City che ha ispirato la serie e i film, la quale ha scritto una serie di romanzi intitolati I Diari di Carrie, che vedono protagonista una giovanissima Carrie Bradshaw prima che incontrasse le sue inseparabili amiche del cuore.

Dopo la performance ed il “bacio”, Miley ha detto ai due presentatori: «Ero un po’ nervosa c’è ci sono così tante persone di talento questa sera».