Michael Jackson: ancora vivo e ustionato

michael-jackson.jpg

Michael Jackson, vivo e nei panni di un ustionato. È l’ultimo ennesimo gossip sulla morte di Michael Jackson che sta scatenando la fervida fantasia del popolo della rete: blogger e siti dedicati al cantante, scomparso lo scorso 25 Giugno, ne sono assolutamente convinti, dietro il volto ustionato di Dave Rothenberg, amico di vecchia data del cantante, ci sarebbe lo stesso Michael Jackson. Rothenberg è infatti apparso in TV al Larry King Live il giorno stesso della morte di Jackson: ad insospettire inizialmente i fan quella voce, così maledettamente simile a quella di Jackson, ma anche un sospetto cambio di colore degli occhi dell’uomo, che da azzurro-verdi sono diventati scuri come quelli di Michael: «Ha preso i panni di un suo amico» ha affermato con certezza un blogger in rete.

Sin dal primo momento, la morte di Michael Jackson non ha mai convinto del tutto i suoi fan: prima il fantasma avvistato all’interno di Neverland a poche ore dalla morte, poi il video con un’auto del coroner che avrebbe fatto scendere il cantante in un luogo non precisato, ed infine il sospetto che Michael possa andarsene liberamente in giro per il mondo travestito da un ustionato. A riportare oggi la notizia il sito de il Corriere.

La blogger olandese Souza, amministratrice di michaeljacksonhoaxforum.com ne è assolutamente convinta: «Fin dall’inizio, la stampa ci ha raccontato due storie diverse sulla morte – al detto al brittanico Sun –  secondo TMZ.com, sarebbe morto sei minuti prima che il medico ne decretasse il decesso, mentre la CNN continuava a ripetere che era in coma. Cosa sia davvero successo resta, però, ancora un mistero».

Brian Oxman, avvocato di Rothenberg, naturalmente smentisce categoricamente la possibilità che Dave possa in realtà essere un travestimento di Michael. La verità probabilmente non la sapremo mai, e come molte altre grandi star, diventate leggenda, da Elvis Presley a Marylin Monroe, la sua morte sarà avvolta nel mistero regalandogli l’immortalità.

PromoDigital, l’alternativa ad Adsense per guadagnare col proprio Blog

PromoDigital logo

Nati poco più di tredici anni fa, i blog sono diventati negli ultimi anni una realtà ben radicata del cosiddetto web 2.0; in origine veri e propri “diari personali”, in cui i blogger aggiornavano i propri lettori attraverso una piattaforma facile da gestire, questi siti internet amatoriali, in alcuni casi, hanno saputo trasformarsi in una valida alternativa all’editoria tradizionale e, soprattutto, a quella on-line, con risultati, talvolta, superiori alle aspettative degli stessi autori. Tanti infatti gli utenti che preferiscono consultare i blog per reperire informazioni su realtà locali o argomenti specifici spesso trascurati da siti ed editori professionali. Ma un blogger spesso non scrive per sola passione, vedendo nel proprio blog un potenziale lavoro part-time (o full-time) con cui guadagnare qualche soldo inserendo banner pubblicitari sugli spazi del proprio sito. Tra le migliori community in rete che mettono in comunicazione i blogger con i migliori brand, PromoDigital rappresenta sicuramente una valida alternativa all’ormai tradizionale Adsense. Grazie infatti a questa innovativa piattaforma digitale è possibile dar sfogo alla propria creatività con accesso a contenuti esclusivi. È possibile iniziare a guadagnare da subito con il proprio sito internet attraverso due metodologie, l’inserimento di video con contenuti generati dai brand, veri e propri spot televisivi, o scrivere articoli su determinati prodotti o servizi, monetizzando così i propri contenuti. Sono più di cento i marchi che hanno già scelto questa modalità di comunicazione, da Adidas a Toyota, da Sony PlayStation a Vodafone, fino a Nokia, Bulgari e molti altri. Inserire video e contenuti e semplicissimo, ed i link in essi contenuti sono tutti “no follow” e pertanto non incideranno in alcun modo sul page ranking, la valutazione del proprio sito, nei motori di ricerca. PromoDigitalfa parte del gruppo Wikio, portale di informazione leader nell’indicizzazione dei blog; sono oltre un milione infatti i siti e i blog grazie ai quali è possibile seguire attualità e tendenze, con oltre cinque milioni di visitatori unici al mese solo in Italia. Per maggioi informazioni basta andare sul sito www.promodigital.it

seeding example

promodigital
buzz

Sponsored Post

«Cosmomusic» nella grande famiglia Allblog.it

Allblogs.it.jpg

Da oggi Cosmomusic entra a far parte della community Allblogs.it, un potente aggregatore di feed RSS, che consente agli utenti di seguire tutti i blog appartenenti ad una determinata materia di proprio interesse: arte, cultura, musica sono solo alcune delle categorie di notizie che è possibile seguire comodamente in un’unica pagina web e con aggiornamenti semplici e veloci. Registrandosi al servizio, all’indirizzo web www.allblogs.it , sarà possibile creare un profilo personalizzato selezionando i blog di proprio interesse, ed entrare a far parte di una community di lettori e blogger che condividono le stesse passioni. Ma grazie alla piattaforma Allblogs, saranno messe in evidenza anche le notizie più lette del giorno o leggere in tempo reale le ultime news e post pubblicati sui vari blog italiani. Allblogs.it, le ultime notizie dai blog italiani. Don’t miss it! Stay tuned.

Segui Cosmomusic su Bloglovin

Bloglovin.jpg

Da oggi c’è un nuovo modo di seguire Cosmomusic e non perdere nemmeno un post cone le nostre news, aggiornamenti e curiosità: si chiama Bloglovin ed è un servizio che consente, attraverso un’unica piattaforma, di seguire contemporaneamente tutti i blog di nostro interesse. Utilizzare il servizio è semplice e gratuito, basterà infatti inserire il proprio indirizzo mail e scegliere una password ed il gioco è fatto: il passo successivo sarà invece quello di selezionare quali blog seguire, e si sarà costantemente aggiornati ed in tempo reale sulle attività del nostro blog preferito. Anche Cosmomusic si unisce a questa piattaforma, e potrà essere aggiunto alla vostra lista di preferiti cliccando sul pratico pulsante in basso a sinistra della nostra home page. Un servizio, questo, che va ad arricchire ulteriormente i widget utilizzati dal nostro sito internet: oltre alla barra (ancora in fase beta), al canale CosmomusicTV, con una selezione dei migliori videoclip direttamente in una sola piattaforma, e alla chatbox, per commentare in diretta i più importanti eventi musicali, un nuovo servizio per essere sempre aggiornati e restare in contatto. Cosmomusic, la musica in un blog! Follow my blog with bloglovin

AAA cantanti o band cercasi

 

i want you.jpg

CosmoMusic è un nuovo blog esclusivamente dedicato alla musica e ai suoi protagonisti: notizie, aggiornamenti in diretta dalla musica e dai suoi protagonisti, ma CosmoMusic va oltre la musica patinata e glamour, oltre copertine ed album da milioni di copie, Cosmomusic dedicherà ampio spazio anche ad artisti emergenti del panorama musicale che provano a promuovere la propria musica attraverso internet e canali di social network come MySpace e facebook. CosmoMusic ricerca infatti band e cantanti che vogliono emergere dall’anonimato del web e raccontare la loro esperienza e la loro musica, che vogliono lasciare un segno e farsi conoscere dalla comunity di myblog e dei suoi innumerevoli lettori.

È possibile proporre i propri progetti, il proprio lavoro o anche solo la propria storia o far recensire un album o un singolo lasciando un commento con il link della vostra pagina a questo post e sarete ricontattati quanto prima, se il vostro materiale sarà ritenuto degno di nota o comunque interessante.

 

«CosmoMusic», il (nuovo) blog della musica

«Cosmomusic» è un blog giovane, fresco, dinamico esclusivamente dedicato al mondo della musica e ai suoi protagonisti: tante le rubriche settimanali e quotidiane per approfondire ed allargare i propri orizzonti sull’attuale panorama musicale, senza dimenticare le grandi glorie del passato e le canzoni cult indimenticabili: ogni settimana andremo alla scoperta di album d’annata, ma sempre attuali, di artisti da scoprire e band emergenti che provano a farsi largo sui social network e canali come MySpace e Facebook a suon di fan e tracce caricate sui player musicali, proponendo la loro musica, le loro canzoni, i propri testi ed anche le proprie esperienze.

Ripercorreremo le discografie di maggior successo e quelle meno note, le colonne sonore che ci hanno fatto sognare e le canzoni che hanno accompagnato i nostri film preferiti. Per essere sempre aggiornati basterà iscriversi alla pratica newsletter che recapiterà le notizie direttamente nella vostra casella di posta elettronica, o diventare fan sulla pagina facebook ufficiale. Tutto questo e molto altro su «Cosmomusic», il blog della musica.