Arthur Guinness Day 2011: l’occasione da non perdere per le band dall’anima rock!

 

Sempre più spesso, da qualche anno a questa parte, è il web la vera piattaforma di lancio per molti artisti emergenti, ed il pubblico, e la smania di condivisione on-line, il talent-scout pronto a scoprire la stella di turno. Da Charice a Justin Bieber, passando per la canadese Maria Aragon, che ha duettato sul palco con Lady Gaga, sono tante le star che sulla rete hanno trovato il successo. Ed è proprio su questo nuovo modo di scouting, che ritorna con maggior energia e forza Arthur Guinness Day. Originato da un primo evento dal vivo che si è svolto lo scorso 19 Luglio al Live Club di Trezzo sull’Adda, a Milano, di cui testimonial è stata la nota rock band milanese i Ministri, Arthur Guinness Day è un contest che vedrà protagoniste le varie band emergenti dall’animo rock disputarsi on-line la possibilità di esibirsi dal vivo sul palco durante lo show dell’Arthur Guinness Day che si terrà a Dublino.

Ad ospitare virtualmente l’evento nella fase organizzativa il portale  www.arthurguinnessday.com, presso il quale le band che vogliono essere selezionate per i concerti potranno registrarsi, caricando sei tracce originali di cui tre audio e tre video, allegando altresì una foto della band. Saranno gli internauti del web i giudici supremi che decreteranno vincitori e vinti a suon di voti per i vari gruppi che preferiscono, facendoli accedere alla fase finale del concorso. I gruppi si esibiranno in concerti acustici, così da dare l’opportunità a più locali di poter ospitare gli eventi.

C’è tempo fino al 30 Agosto 2011 per iscriversi al portale e votare il proprio gruppo preferito, dopodiché saranno selezionate quattordici band che si esibiranno nei locali dal 2 al 14 Settembre. A decretare i vincitori assoluti saranno I Ministri, che selezioneranno, tra le tre band più votate durante i concerti, quella che andrà sul palco di Dublino il prossimo 22 Settembre.

Per maggiori informazioni, e per essere sempre aggiornati in tempo reale sulle varie fasi del concorso, è possibile iscriversi alla pagina facebook ufficiale di Guinness. Arthur Guinness Day 2011: l’occasione da non perdere per le band dall’anima rock!

arthur guinness day
guinness
dublino
ministri
band
pub

Articolo sponsorizzato

Viral video by ebuzzing

Per Paris Hilton una birra troppo sexy

Paris Hilton Spot.jpg

Che sia nuda o vestita, che faccia un video amatoriale sexy o giri un presunto film horro di scarso successo, poco importa, l’ereditiera Paris Hilton sembra destinata a far discutere. L’ultima, in ordine cronologico, è la pubblicità di una birra brasiliana, Devassa Bem Loure. Lo spot, giudicato troppo sexy dalle tv brasiliane, è stato infatti bandito dalle reti televisive: «Non è una questione di nudità – hanno fatto sapere dal Ministero delle Pari Opportunità – ma di sensualità eccessiva». Nella clip, Paris, in un grattacielo di vetro che non lascia spazio all’immaginazione, si lascia andare, spiata liberamente dalla gente in strada attratta dalla sua avvenenza, in una danza sensuale con la bevanda tra le mani, muovendosi sinuosa e maliziosa, ammiccando, senza tuttavia un’eccessiva volgarità, ma, secondo il ministero brasiliano, decisamente troppo sexy.