Beyoncé Knowles: troppo “bianca” in uno scatto promozionale

Beyoncé bianca.jpg

A pochi giorni dalla maternità, Beyoncé Knowles è nell’occhio del ciclone mediatico per una foto promozionale apparsa qualche giorno fa sul suo sito ufficiale. Non si tratta di una trasgressione religiosa, né di una provocazione sessuale. Nello scatto, in cui la cantante è ritratta sensualissima come non mai, distesa languidamente su di una chaise animalier con capelli platino, la cantante americana appare bianchissima, scatenando così le polemiche della community afroamericana, che accusa l’artista di aver, ancora una volta, tradito le sue origini. Sì, perché non è la prima volta che l’ex Destiny’s Child è rea di essersi fatta “schiarire” con l’artifizio di photoshop, che in questo scatto ne ha fatto però quasi una qualsiasi modella di lingerie nordica. I maligni hanno addirittura ipotizzato che la cantante si sia sottoposta ad un intervento “smacchiante”, com’era già successo per Michael Jackson per combattere la vitiligine, altri invece ritengono che lo scatto sia apparso soltanto adesso per riportare l’attenzione su “4”, ultimo album da solista dell’artista, le cui vendite, nei soli Stati Uniti, sono state decisamente basse, aggirandosi appena intorno ad un milione di copie. Chirurgia o Photoshop, una cosa è certa: Beyoncé è troppo bianca in quello scatto!