Natalie Portman diretta da Paul McCartney per “My Valentine”

natalie-portman-miss-dior-cherie-1.jpg

Attrice premio Oscar per il film Il Cigno Nero, Natalie Portman è oggi protagonista del videoclip di My Valentine, il singolo che anticipa il nuovo album di Sir Paul McCartney. La clip, in bianco e nero, fa parte dei tre video diretti dallo stesso ex Beatles per promuovere la ballad, estratta dal quindicesimo album dell’artista Kisses on the Bottom. Nel video Natalie, in un piano americano, “segna” le parole del brano del baronetto inglese.

Un terzo video invece mostra la Portman segnare il testo di “Valentine” insieme all’attore Johnny Deep, anche lui protagonista di un video da solo.

John Lennon rimasterizzato: a ottobre la discografia completa dell’ex Beatles

john_lennon.jpg

Buone notizie per i fan di John Lennon: secondo un’ANSA diffusa ieri sul sito internet della nota agenzia news italiana, sono stati rimasterizzati gli album solisti dell’ex Beatles. Otto album in tutto, che sono stati oggetto non soltanto di un accurato restauro del suono, quanto di un vero e proprio lavoro discografico che ha spogliato alcuni brani di arrangiamenti e strumenti troppo ridondanti, puntando a scarnificare i pezzi stessi, facendo emergere la loro intima essenzialità, così da avere al contempo un suono più diretto.

L’operazione naturalmente si è svolta sotto l’attenta supervisione della vedova del cantante, Yoko Ono, la quale ha lavorato a contatto, come si legge nella nota, con ingegneri londinesi del suono negli Abbey Road Studios, tanto cari al quartetto di Liverpool, a New York. I dischi, pubblicati su etichetta EMI, saranno sugli scaffali a partire dal prossimo 5 Ottobre.

 

Questa la discografia completa:

 

1970 – John Lennon/Plastic Ono Band

1971 – Imagine

1972 – Some Time in New York City (con Yoko Ono)

1973 – Mind Games

1974 – Walls and Bridges

1975 – Shaved Fish

1975 – John Lennon – Rock ‘n’ Roll

1980 – Double Fantasy (con Yoko Ono)

La musica che verrà nel 2010

negozio dischi.jpg

Con il nuovo anno saranno tante le novità che ritroveremo sullo scaffale nei prossimi mesi, dagli attesissimi grandi ritorni ai debutti delle nuove leve della musica. A fare il punto della situazione è il settimanale Mondadori diretto da Alfonso Signorini in edicola questa settimana: vincitore dello scorso Festival di Sanremo, Marco Carta ritornerà nei negozi in prima vera con il nuovo album, seguito del fortunatissimo La forza mia, ma null’altro è dato ancora sapere, produttore del suo lavoro ancora una volta sarà il chitarrista (nonché compagno di Laura Pausini) Paolo Carta.

Il 22 Gennaio sarà invece la volta de Le Vibrazioni, che ritornano con Le strade del tempo, mentre il prossimo autunno Giusy Ferreri, che ha da poco pubblicato l’album di cover Fotografie, pubblicherà un nuovo attesissimo disco di brani inediti e debuttando anche come cantautrice.

Tra febbraio e marzo ci saranno naturalmente le uscite sanremesi, con autori che si ripropongono quest’anno al Festival trainando anche nuovi lavori inediti.

Sul fronte internazionale invece grande attesa c’è per Love? di Jennifer Lopez che, delusa forse dall’accoglienza freddina del nuovo singolo Loboutins, prova a riconquistare quel pubblicò che amò le sue movenze sensuali ed i suoi ritmi calienti. Il 2010 sarà anche l’anno del ritorno di Christina Aguilera la quale manca dalle scene musicali con un lavoro inedito dal 2006, anno di pubblicazione di Back to Basics. Dovrebbe ritornare anche l’ex peperina Avrile Lavigne.

Si vocifera anche di una possibile riunione delle Spice Girls: reduci dalla reunion del 2007 per celebrare i dieci anni di Spice, il gruppo pop inglese potrebbe ritornare questa volta però senza Victoria Beckham.  Tra le riunioni davver eccezionali ci sarebbe anche quella di Ringo Starr e Paul McCartney, unici componenti dei mitici Beatles ancora in vita, che collaboreranno in una canzone che sarà contenuta nell’album del primo.

Saranno delusi invece i fan degli Oasis, che nell’ottobre di quest’anno hanno visto sciogliersi una delle band più amate di sempre: dopo l’abbandono di Noel, a sole tre date dalla conclusione della tourné, i fratelli Gallagher sono al lavoro su diversi progetti: Liam infatti sta registrando un nuovo lavoro con gli altri membri della band, mentre Noel è al lavoro sul suo primo disco solista.