Katy Perry nuda e sexy per Rolling Stone

Katy Perry - Rolling Stone (cover).jpg

katy_perry_topless_fishnet.jpgContinua a mietere successi Katy Perry, che ha da poco lanciato il secondo singolo Teenage Dream, estratto dal suo imminente album omonimo in uscita ad agosto. La cantante di Santa Barbara è comparsa sul numero di Agosto di Rolling Stone in versione casalinga sexy, tra letti disfatti e padelle, in vista del suo matrimonio con l’attore Russell Brand: «Russell è così sensibile e dolce – dice la cantante in merito al suo fidandazo, noto comico, presentatore e attore americano – il Russell che la gente conosce dai media non è affatto così».

La cantante che ha scioccato tutti con la hit I kiss a girl qualche tempo fa, adesso invece dice: «Sono sensibile al fatto che Russell pronunci il nome di Dio in vano e che Lady Gaga metta un rosario in bocca» chiaro riferimento all’ultimo controverso video di Lady Gaga Alejandro: «Penso che quando si mette insieme il sesso e la spiritualità nella stessa bottiglia e si agita, le cose vanno male. Sì, ho detto I kiss a girl, che ho baciato una ragazza, ma non l’ho detto mentre fo**evo un crocifisso».

Ma la cantante di California Gurls, glamour e patinata, che si diverte a prendere in giro le ragazze di oggi, si confessa, e parla della sua vita prima della popolarità: «A volte abbiamo mangiato lo stesso cibo che abbiamo usato per alimentare la nostra Congregazione e ne ero molto imbarazzata. Avevamo anche i buoni alimentari, ma non mi piace parlarne».

Nel frattempo qualche giorno fa, Katy Perry ha ammesso di aver “googlato” il proprio nome: «Ogni artista che dice di non averlo fatto è un bugiardo grande e grosso».

katy_perry_beads.jpg

Lady Gaga paralizza New York con un concerto a sorpresa

100709-gaga-7a.grid-4x2.jpg

Venerdì scorso Lady Gaga ha letteralmente paralizzato il traffico di New York, con un concerto a sorpresa, e gratuito, al Rockfeller Center, nel centro della città. Secondo una stima approssimativa riportata da People, i “piccoli mostri”, i fan della cantante, accorsi per vederla dal vivo, sarebbero stati circa 18.000 mila. Lady Gaga si è esibita per mezz’ora, intonando le sue hit ormai storiche, da Bad Romance a Alejandro, terzo singolo estratto dall’album The Fame Monster, ma Miss Germanotta ha riproposto anche l’inedito You and I, già ascoltato al party-concerto di Elton John, scritto «Per la persona più importante che io abbia mai incontrato» ha detto la stessa cantante, riferendosi al musicista Luc Carl, con il quale la cantante è recentemente ritornata insieme dopo una temporanea rottura.

Con questa esibizione dal vivo, Lady Gaga ha dimostrato di non essere soltanto l’ennesimo fenomeno dance passeggero, che scompare insieme alle sue hit dopo una sola stagione musicale, ma di essere un’artista completa e preparata, capace di esibirsi con nonchalance accompagnandosi solo con il pianoforte in un genere, quello più propriamente pop-melodico, distante dalla musica con cui fa scatenare i fan sulle piste da ballo.  

Lady Gaga, cover girl nuda e agguerrita per “Rolling Stone”

fxtn40.jpg

Ennesimo successo personale e professionale per Lady Gaga che ha conquistato la copertina dell’autorevole Rolling Stone, e naturalmente la trasgressiva e controversa cantante non poteva che farlo a modo suo: in linea con lo stile militare del nuovo videoclip Alejandro, la neo regina della musica mondiale è apparsa sulla copertina del magazine americano seminuda e armata di reggiseno-mitraglietta, sfoggiando un irregolare caschetto biondo platino. L’interprete di Bad Romance è dunque la cover girl del prossimo numero di quella che probabilmente è la rivista musicale più influente al mondo più agguerrita che mai: le colleghe dunque sono avvisate, Lady Gaga è al top e non ha alcuna intenzione di cedere il suo posto così presto.

Lady Gaga: il video “Alejandro” tra citazioni colte e moda italiana

Lady Gaga Alejandro.jpg

Pubblicato su YouTube l’attesissimo videoclip del nuovo singolo estivo di Lady Gaga, Alejandro, terzo estratto dal fortunatissimo repacking The Fame Monster. Anticipato da un teaser su un network televisivo, il video è un vero omaggio a Madonna e alla reinterpretazione di alcuni dei suoi più celebri video. Dopo il coloratissimo Telephone in coppia con Beyoncé Knowles, Lady Gaga ritorna alle atmosfere dark di Bad Romance. Sul canale VEVO di YouTube dedicato a Miss Germanotta, è stato caricato un video di ben otto minuti, con tanto di intro, un vero e proprio cortometraggio in cui è possibile cogliere immediati riferimenti a Vogue, ironicamente reinterpretato in chiave militare, o le citazioni colte di Erotica o Don’t cry for me Argentina che qui ritroviamo in versione gotica.

Tra gli stilisti che hanno curato l’immagine della cantante ritorna Alexander McQueen, già creatore delle estrose scarpe di trenta centimetri della clip Bad Romance, ma anche gli italiani Armani e Versace, che rispettivamente hanno curato gli abiti e gli occhiali da sole del video. Avete notato? Paradossalmente adesso è il video di Lady Gaga a somigliare a Not myself tonight di Christina Aguilera.

 

Per una lista completa dei fashion credits ecco un link per gli amanti e le amanti della moda: http://www.nicolaformichetti.blogspot.com/

Christina Aguilera copia Lady Gaga, che copia Madonna?

Lady Gaga.jpg

Madonna Vogue.jpgPerdonate il gioco di parole del titolo del post, ma l’ultima tendenza nel mondo della musica, e del videoclip in particolare, è quella di riciclare idee già viste, giustificando il tutto con omaggi a cantanti ed artisti ben più affermati. L’ultima ad introdursi in questo filone riciclo-celebrativo è Lady Gaga, la quale, solo fino a qualche settimana fa, imputava a Christina Aguilera di aver “copiato” alcune idee del suo video Bad Romance per la clip di Not myself tonight, e adesso invece si rifà anch’essa a Vogue di Madonna, cui ha attinto proprio la Aguilera, per il suo nuovo video Alejandro, ennesimo singolo estratto da The Fame Monster per l’estate del 2010.  

Il video, diretto dal fotografo di moda Steven Klein, lo stesso che ha curato l’ultima campagna pubblicitaria degli occhiali da sole D&G con protagonista Madonna, è girato anch’esso in bianco e nero, e vede Lady Gaga con un caschetto platino molto corto, ballare in un tailleur molto mascolino, proprio come Madonna agli inizi degli anni ’90. Ma mentre le movenze di Miss Ciccone erano glamour e assolutamente femminili, Lady Gaga le rivisita in chiave militare, con un movimento decisamente più mascolino. Ma i cantanti vogliono davvero celebrare i propri miti o sono semplicemente a corto di idee?