Whitney Houston: «Voglio collaborare con Will.i.am»

WHguitar1.jpg

Whitney Houston vuole collaborare con il rapper e leader dei Black Eyed Peas Will.i.am. A rivelarlo il sito on-line del Mirror, il quale dice che la cantante lo sta cercando disperatamente per lavorare con lei, e realizzare una magica collaborazione.

Probabilmente la Houston è rimasta impressionata dal rilancio di carriera della cantante inglese e giudice dell’X Factor britannico Cheryl Cole, la quale, grazie alla collaborazione con il rapper, ha scalato le classifiche inglesi (e non solo), ottenendo il suo primo grande successo come solista.

L’idea sarebbe balenata alla Houston durante una tappa inglese del suo tour a Manchester. La cantante avrebbe infatti rivelato al magazine inglese: «Tra le star dell’attuale panorama, mi piacerebbe collaborare con Will.i.am – lui è in cima alla mia lista dei desideri».

Secondo il sito, la Houston avrebbe ricevuto dure critiche riguardo al suo tour, ma non per questo motivo l’artista avrebbe perso il suo iniziale entusiasmo, e a dispetto degli scettici avrebbe aggiunto: «È stato tutto molto fresco e nuovo all’inizio – ed aggiunge – credo di avere più passione oggi per gli show».