Le Spice Girls di nuovo insieme per Londra 2012

Spice Girls - reunion 2012.jpg

È un momento davvero magico per le Spice Girls. A dispetto degli anni che passano, la popolarità e l’affetto sono rimasti immutati, e dopo il musical, Viva Forever, ispirato alle loro canzoni, le cinque ragazze speziate sembra che si riuniranno di nuovo dal vivo sul palco. A dare la notizia è il bene informato Mail On-line, dal quale si legge che al 95% le Spice si ritroveranno tutte e cinque (anche Victoria che inizialmente sembrava non voler prendere parte) alla prossima cerimonia di chiusura dei giochi olimpici, che quest’anno si disputeranno a Londra.

Secondo quanto si legge dal magazine, Melanie C, Melanie B, Geri Halliwell, Emma Bunton e Victoria Beckham canteranno due brani sul palco, prendendo parte ad uno spettacolo che vedrà riuniti anche i Take That, George Michael e i Who. Uno dei due pezzi pare sarà Wannabe, prima storica hit della band del 1996.

Melanie C e Emma Bunton: le ex Spice Girls di nuovo insieme per un duetto

Melanie C and Emma Bunton.jpg

Nelle ultime settimane sono stati tanti i tweet misteriosi che Melanie C e Emma Bunton si sono scambiate, accrescendo la curiosità dei fan, in fibrillazione per una possibile collaborazione tra le due ex Spice Girls. La conferma ufficiale è arrivata oggi attraverso il sito di Sporty Spice, che rivela che le due ragazze speziate hanno registrato un duetto insieme, una traccia per il prossimo album di Melanie, Stages. Il brano è prodotto dal collaboratore di vecchia data Peter-John Vattese, insieme ad una serie di canzoni ispirate ad altrettanti musical che andranno a comporre la tracklist del disco. Melanie C e Emma hanno inciso una loro versione del classico I know him so well, originariamente estratto dal musical Chess, originariamente cantato da Elaine Page e Barbara Dickson. Il brano è stato scritto dagli ex ABBA Benny Andersson and Björn, e Tim Rice, e racconta la storia di due donne che vedono fallire la propria storia con lo stesso uomo.

L’uscita di Stages è prevista per il prossimo settembre, mentre la tracklist sarà rivelata sul sito ufficiale dell’artista a breve.

Le Spice Girls riunite per presentare il musical “Viva Forever”

Spice-Girls-Style-Viva-Forever-Musical-Reunion.jpg

Viva-Forever-Image.jpgÈ proprio il caso di dire “a volte ritornano”. Dopo la reunion del 2007, che mise insieme Emma Bunton, Geri Halliwell, Victoria Beckham (al secolo Adams), Melanie Brown e Melanie Chisholm, le Spice Girls a sedici anni dal loro singolo d’esordio, Wannabe, si sono ritrovate nel Gothic Hotel di Londra, dove le cinque ragazze speziare ne girarono il videoclip. La prima cosa che salta agli occhi nel rivederle tutte e cinque insieme è quanto le Spice siano invecchiate bene: poco più che ragazzine, sono cinque donne ormai (quasi) tutte alla soglia dei quaranta. Le cinque cantanti britanniche sono apparse in splendida forma per la presentazione di Viva Forever, musical scritto sulle loro canzoni, che dalla fine dell’anno sarà in programma nel West End di Londra, al Piccadilly Theatre. Scritto da Jennifer Saunders, il musical spera di bissare lo stesso successo di uno dei musical più noti di sempre, Mamma mia! (con le canzoni degli ABBA), da cui qualche anno fa ne fu tratto anche un film omonimo con Meryl Streep. Ed è ancora una volta Judy Craymer, già produttrice dello spettacolo del gruppo svedese,  a produrre questo nuovo musical, che si spera possa (ri)portare presto nel mondo la musica delle Spice Girls: «È meglio di quanto potevamo immaginare» ha detto entusiasta Melanie Chilsholm. «Cantano meglio di noi» ha subito aggiunto Melanie Brown.

Geri Halliwell: l’ex Spice Girls quarto giudice di X Factor

Geri Halliwell X Factor.jpg

È scoppiata la giudice-mania. Sembra che l’ultima moda dei cantanti anglo-americani sia quella di riciclarsi nel ruolo di severi (?) giudici dei talent. E così, dopo Christina Aguilera, che si è seduta sulla sedia di The Voice, dopo Jennifer Lopez, al pannello di American Idol per due stagioni, e dopo Britney Spears, neo giudice di X Factor USA con un contratto da quindici milioni di dollari per una stagione, un’altra donna pare sia pronta a schierarsi nel pannello tra il pannello dei giudici del noto show inglese. Secondo quanto riporta oggi il Daily Mail, infatti, l’ex Spice Girl, Geri Halliwell, sarebbe il quarto giudice per il talent trasmesso in Inghilterra dalla rete ITV1. Inizialmente prevista come giudice-guest per una o più puntate, pare invece che la Halliwell dovrà sostituire l’ex Destiny’s Child, Kelly Rowland, che si era aggiunta allo show appena lo scorso anno, affiancando così Louis Walsh, Tulisa Contostavlos e il Take That Gary Barlow.

Ma non si tratta della prima volta per la trentanovenne Geri: due anni fa aveva infatti sostituito l’allora incinta Danni Minogue per le selezioni di Glasgow, al fianco degli ex giudici Simon Cowell, Cheryl Cole, e Louis Walsh: «Geri non è soltanto un giudice-guest, lei è il nostro giudice-in-attesa – ha rivelato una fonte al quotidiano britannico – vogliamo che lo faccia e lei vuole farlo. La stavamo già puntando come falchi a Liverpool e incrociamo le dita affinché tutto vada bene e lei firmi. Non siamo in trattative con nessun altro».

Dal canto suo Geri Halliwell si dice molto entusiasta. Che X Factor UK abbia già trovato il suo quarto giudice?

Melanie C: l’ex Spice Girls ritorna e fa scatenare tutti sulla pista da ballo!

Melanie-C-X-Jodie-Harsh cover.jpg

La più produttiva delle Spice Girls, Melanie C, ritorna con un nuovo lavoro discografico. Ma Sporty Spice, dopo cinque album questa volta cambia genere e cambia strategia, pubblicando l’EP The Night, un mini-album (in gergo extended play) di soli tre brani, prodotti dal Dj Jodie Harsh per la Red Girls Records, etichetta discografica indipendente fondata dalla stessa  cantante, che è anche co-produttrice e co-autrice del disco.

Ad anticipare l’album, la cui uscita è prevista per domani, domenica 13 Maggio 2012, è il singolo Set you free, sulla falsariga di Till the world ends di Britney Spears, che incita a ritrovare la libertà nella musica sulla pista da ballo.

Gli altri due brani che compongono il disco sono Sunrise, pezzo che si ispira alle notti dei club di Ibiza, mentre a chiudere la mini-compilation c’è il mid-tempo Walk Away, pezzo orchestrale che si distacca del tutto dai primi due, conferendo così anche una varietà sonora a questo interessante progetto.

Viva Forever, le canzoni delle Spice Girls in un musical

Emma-Bunton-007-606428.jpeg

Dopo due album, un film, un’antologia e un reunion tour, da tempo magazine e giornali di gossip parlavano di un musical ispirato alle Spice Girls, il cui titolo dovrebbe essere, manco a dirlo, Viva Forever, il che può suonare strano per una band formatasi nel 1995 e scioltasi appena tre anni dopo, nel 1998 con l’abbandono di Geri Halliwell. Secondo quanto riporta oggi il Daily Star, le cinque ragazze terribile sarebbero coinvolte nella supervisione dei casting. Il progetto, come racconta il tabloid britannico, dovrà impressionare alcune persone molto importanti e alla Spice Girls è stato chiesto un contributo nel corso del processo di produzione. Il musical sarà un omaggio alle celebri canzoni delle cinque ragazze terribili, ovvero Emma Bunton, Geri Halliwell, Melanie Brown, Melanie Chisholm e Victoria Beckham al secolo semplicemente Victoria Adams. A parlarne la Baby Spice Emma, la quale ha detto di essere davvero emozionata di lavorare al progetto insieme alle ex compagne di gruppo: «Sta andando tutto bene – ha rivelato al sito inglese digitalspy.co.uk – ci siamo riunite tutte insieme per alcuni incontri, stiamo lavorando con Judy Craymer, che ha lavorato a Mamma mia!, il musical e il film. Lei è davvero in gamba! Ed è bello per noi ragazze avere un progetto su cui lavorare ancora».

Ma Emma anticipa che non si tratterà di uno show biografico per ripercorrere la vita delle cinque ragazze al pepe e della formazione della band: «Sarà una storia molto diversa, non basata sulle nostre vite attuali, quindi non siamo alla ricerca di persone che dovranno interpretare noi, ma siamo state coinvolte nel casting».

E per tutte le ragazze che andranno a vedere lo spettacolo non soltanto per le canzoni, la Bunton assicura: «Non preoccupatevi, le ragazze si assicureranno che ci siano anche un sacco di bei ragazzi!».

Spice Girls, il ritorno… e due!

Spice Girls reunion.jpg

Sì, avete letto bene. Le Spice Girls potrebbero ritornare presto insieme… di nuovo! Nonostante ci abbiano regalato a fasi alterne hit soliste, sembra che le cinque ragazze tutto pepe, abbiano perso lo slancio indipendentista che le caratterizzava fino a qualche anno fa e, nonostante il tour della loro prima reunion nel 2007 non fosse stato atteso dai fan proprio come un grande ritorno nel resto del mondo, sembra che le cinque ragazze, o meglio giovani donne britanniche abbiano ancora voglia di rimettersi in gioco e ricostituire una delle girl band di maggior successo della storia musicale britannica e internazionale, le Spice Girls.

A darne notizia il Daily Mirror, secondo il quale Emma Bunton, Mel B, Mel C e Geri Halliwell starebbero pensando ad un nuovo lavoro discografico, un DVD e, naturalmente, lunga tournée. Il tutto senza Victoria Bekcham. Già perché pare che la Spice più glamour, sempre più lanciata nel mondo della moda come stilista, questa volta potrebbe declinare l’offerta di ritornare sul palco insieme alle ex colleghe.

Secondo il giornale inglese, le quattro Spice qualche settimana fa avrebbero avuto un incontro segreto a cena, durante la quale avrebbero discusso sul da farsi.

Una fonte anonima ha confermato al giornale: «Le ragazze sono molto eccitate: stanno parlando dell’ipotesi di ritornare insieme, ed ognuna tante nuove idee e tanti progetti di cui discutere». Ed è proprio la fonte che parla del possibile forfait di Posh Spice: «Sono disperate per includere nel progetto anche Posh – ha proseguito la fonte – ma questo è il punto più difficile».

In ballo ci sarebbe addirittura l’idea di un musical, dal titolo Spice Girls Viva Forever: the musical da far uscire prima che le quattro ragazze proseguano con il loro nuovo spettacolo. Le Spice dunque vogliono a tutti i costi Victoria in quello che dovrebbe essere il loro quinto album, dopo Forever del 2000 e il Greatest Hits del 2007.

All’inizio dell’anno l’ex Ginger Spice, Geri Halliwell ha detto: «Al momento stiamo raccogliendo informazioni e stiamo pensando alle varie possibilità. Ma quando un piano è in continua evoluzione non lo si può condividere con il mondo finché non c’è nulla di concreto». Ai fan dunque non resta che incrociare le dita!

Geri Halliwell: l’ex Ginger Spice ritorna con “Half of me”

geri-halliwell-half-of-me.jpg

Sono lontani i tempi di It’s raining man e Mi chico latino, e l’Italia probabilmente nemmeno se n’è accorta, ma Geri Halliwell è ritornata sul mercato discografico con il singolo Half of me. L’ex Ginger Spice arriva a otto anni da Desire (del 2005). La canzone è frutto della collaborazione con il duo australiano DNA Songs. La cantante ha definito il pezzo come un mix di speranza, ottimismo e humor. Forte del successo di Australia’s got Talent, dove la cantante è giudice, la Halliwell ha firmato un contratto con la Sony Music Australia, la quale aveva previsto un lancio esclusivo del brano nella sola terra dei canguri.

I tempi di certo sono cambiati, e probabilmente Half of me non ha avuto e non avrà lo stesso impatto dei precedenti lavori della Spice Girls, ma di certo il pezzo è uno slancio di energia positiva, e mostra una Halliwell briosa, con tutta la voglia di sorprendere ancora i suoi fan. 

Victoria Beckham aspetta una “Baby Spice”

Victoria-Beckham.jpgVictoria Beckham ce l’ha fatta: l’ex Spice Girls che insieme a suo marito David, centrocampista del LA Galaxy, aveva messo su una piccola squadra di calcio, con i suoi tre figli Brooklyn, Romeo e Cruz, aspetta finalmente una bimba. È stato lo stesso David Beckham, durante un pranzo del Galaxy, a confermare l’indiscrezione che circolava ormai da qualche tempo: «Ovviamente siamo molto fortunati ad essere di nuovo in attesa, ma questa è la prima volta che voglio dirlo: è una bambina – ha detto il bel calciatore al Mail – siamo ancora sotto shock. Avendo tre ragazzi, immaginavamo di aspettarne un altro, ed è sorprendente invece scoprire che si tratta di una bambina e, naturalmente, siamo al settimo cielo».

Victoria Beckham: «Quando ero nelle Spice non sapevo cantare»

Vogue_02-February_2011_cover_624_bt.jpg

Perfetta sulla copertina dell’edizione britannica di Vogue del prossimo Febbraio, Victoria Beckham parla con sincerità, forse per la prima volta, della sua vita privata e del suo nuovo ruolo di stilista: «Non lo considero un lavoro questo» ha detto l’ex Spice Girls nell’intervista di Lisa Armstrong, e in merito alla sua carriera di cantante in uno dei gruppi di maggior successo degli anni ’90 dice: «A diciotto anni ero nelle Spice Girls, ma siamo onesti, non sapevo realmente… cantare. Questo invece è qualcosa che posso fare» dice la moglie di David Beckham in merito al suo nuovo e promettente impero della moda. Nel servizio l’ex Posh Spice indossa gli abiti di Stella McCartney e parla con disinvoltura del suo matrimonio, della moda, delle protesi al seno e persino degli animali domestici di famiglia (i Beckham, rivela l’articolo, hanno un cane di nome Coco Chanel. Sarà anche un omaggio, ma chiamare un cane col nome di una grande stilista…).