Britney Spears: «Non riesco ad essere perfetta come Kim Kardashian»

Britney Spears ELLE magazine 2012.jpg

È una Britney Spears in splendida forma, come ormai non si vedeva da tempo, quella che sorride dalla copertina di ELLE magazine di ottobre. Per la prima volta la cantante di Till the world ends parla anche della sua relazione con il suo ex manager Jason Trawick, e del suo rapporto con la celebrità: «Amo i miei jeans e sudare. Sono davvero un maschiaccio dentro di me» dice la cantante dalle pagine del magazine di moda. «È difficile per me essere come Kim Kardashian con il trucco e i capelli sempre in ordine ogni volta che esco di casa. Non credo in ciò, sapete?».

Britney infatti è stata fotografata spesso dai paparazzi senza trucco, ma poco importa alla cantante che in questi anni si è scagliata spesso nei suoi videoclip contro la stampa: «Sono stata sotto la lente così a lungo che non riesco nemmeno a prestare attenzione a queste cose senza senso. Ho smesso di essere arrabbiata per cose che le persone mi hanno dipinto addosso molto tempo fa».

Nell’ampia intervista con il mensile statunitense, Britney parla anche del suo fidanzamento con Jason Trawick, cui è legata da qualche anno ormai, e che lo scorso dicembre le ha dato il fatidico anello, ma lo fa sempre con parsimonia e riservatezza: «Dico solo che è stato dolce».

Dal 12 Settembre Britney siederà nel pannello dei giudici di X Factor, e già si parla di nuova guerra con Christina Aguilera, giudice del talent The Voice, il cui programma potrebbe essere contro-programmato proprio con quello della Spears.

Britney Spears: «Non riesco ad essere perfetta come Kim Kardashian»ultima modifica: 2012-09-08T17:25:51+02:00da marianocervone
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento