Bobbi Kristina Brown: «Mia madre Whitney è sempre con me e mi parla»

whiteny-and-bobbi-kristina.jpg

Ad un mese esatto dalla prematura scomparsa di Whitney Houston, avvenuta lo scorso 11 Febbraio in un hotel a Los Angeles, Bobbi Kristina parla della madre davanti alle telecamere di Oprah. Unica erede di un patrimonio che sarà completamente suo al compimento dei trent’anni, Kristina ha detto: «Mi sveglio e la sento dire “Va tutto bene, andiamo a casa adesso”».

La ragazza, oggi diciannovenne, ha raccontato di sentirsi confortata dallo spirito di sua madre, morta all’età di quarantotto anni: «Riesco a sentire la voce del suo spirito parlarmi: “continua a parlarmi, io ti ascolto” – ha detto la Brown – lei è sempre con me, e posso sempre sentirla. Posso sempre sentirla con me».

Bobbi Kristina Brown: «Mia madre Whitney è sempre con me e mi parla»ultima modifica: 2012-03-12T10:19:25+01:00da marianocervone
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento