Lady Gaga: siocca con tacchi a forma di “pene” e si fa in tre per “V Magazine”

 

lady gaga,v magazine,cover,copertina,foto,fotografie,intervista,2011,maggio,tacchi,pene,forma,american idol

lady gaga,v magazine,cover,copertina,foto,fotografie,intervista,2011,maggio,tacchi,pene,forma,american idolProtagonista dell’attuale copertina di V Magazine, in una inedita veste nipponico-manga a tre teste, in cui ha parlato del suo imminente album Born this way, Lady Gaga ha scioccato i telespettatori, e i produttori soprattutto, del talent show American Idol, di cui è stata ospite la scorsa notte, per aver indossato delle chilometriche scarpe con tacchi a forma di peni trasparenti, prontamente censurate, durante la messa in onda, da un bollino del logo dello show.

Dalle pagine del magazine americano, sul quale ha debuttato anche come giornalista, Gaga parla della sua formazione musicale: «Sono cresciuta ascoltando la collezione di vinili di mio padre. You, Bruce Springsteen, Billy Joel, Michael Jackson, Pink Floyd, Led Zeppelin, Mick Jagger, Neil Young, Bob Dylan, James Taylor, Carole King, Whitney Houston, Duran Duran. Giovanissima, avevo una passion per il rock and roll e la musica dance, soprattutto per gli artisti che hanno scritto e suonato per loro stessi. Ho iniziato a suonare il piano quando avevo quattro anni, così l’idea di creare qualcosa di mio, che potesse un giorno vivere accanto a Dark Side of the Moon, è diventato una forza motrice che mi ha guidato sin dall’infanzia».

Intervistata eccezionalmente dall’amico-cantante Elthon John, di cui pare sarà madrina di suo figlio, la cantante di Bad Romance continua: «Non c’era niente che potesse fermarmi. Sono sempre stata in un momento di performance e di creatività. I miei genitori mi hanno incoraggiata e non hanno mai cercato di cambiarmi. Ma in un certo senso la mia casa è sempre stata il palcoscenico».

 

lady gaga,v magazine,cover,copertina,foto,fotografie,intervista,2011,maggio,tacchi,pene,forma,american idol

Lady Gaga: siocca con tacchi a forma di “pene” e si fa in tre per “V Magazine”ultima modifica: 2011-05-14T16:08:14+02:00da marianocervone
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento