Lady Gaga ai confini della gloria, su iTunes il nuovo brano “Edge of Glory”

Lady Gaga - Edge of Glory (cover).jpg

Negli ultimi dieci anni internet, mp3 e piattaforme come Napster prima, e la più legale iTunes di Apple poi, hanno cambiato il modo di promuovere e fare musica. Se fino a qualche anno fa infatti, i cantanti si limitavano a lanciare uno o più singoli che anticipassero ufficialmente il nuovo album di turno, adesso invece si preferisce svelare il proprio disco gradualmente, vendendone un po’ per volta alcune tracce sulle piattaforme digitali in anticipo rispetto alla data d’uscita dell’album. Un po’ per combattere il fenomeno del “singolo brano”, ovvero l’acquisto dei soli singoli del momento a discapito dell’intero lavoro discografico, un po’ per presentare quelli che sono invece i brani migliori, probabili futuri singoli da lanciare con tanto di videoclip e macchina promozionale a seguito. Così è stato per la promozione di Teenage Dream di Katy perry, che lo scorso anno in concomitanza con California Gurls lanciò in rete anche E.T., oggi ultimo singolo ufficiale e grande successo della cantante, ed è successo per Jennifer Lopez, che ai due brani On the floor e I’m into you, singoli ufficiali del suo Love?, ha abbinato l’uscita esclusiva on-line di What is Love? e Papi.

Ultima adepta di questa nuova filosofia promozionale Lady Gaga, che domani, lunedì 9 maggio, lancia on-line su iTunes (alle ore 13, ora americana, 19 italiane) il brano Edge of Glory, Il confine della gloria, contenuto nell’ormai imminente album Born this way, in uscita il 23 Maggio. Ad annunciarlo la stessa cantante attraverso i suoi social network, sui quali ha postato anche la copertina del brano, che insieme a Judas e l’omonimo Born this way, potrebbe candidarsi a terzo singolo estratto dal disco. La cantante ha presentato la canzone sul suo sito ufficiale, scrivendo: «Sono al confine di qualcosa di decisivo che noi chiamiamo vita».   

Lady Gaga ai confini della gloria, su iTunes il nuovo brano “Edge of Glory”ultima modifica: 2011-05-08T21:02:00+02:00da marianocervone
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento