Susan Boyle vuole Paul McCartney: «Sono qui, baby!»

susan boyle.jpg

Ha superato la prova del nove Susan Boyle, che dopo lo straordinario successo con di oltre sette milioni di copie vendute con l’album di debutto I Dreamed a Dream, è riuscita adesso a conquistare un doppio primo posto nel Regno Unito e negli Stati Uniti con il suo bellissimo The Gift, superando persino Rihanna e Taylor Swift. Ma Susan guarda avanti e continua a sognare. La rivelazione dello show Britain’s got Talent vorrebbe infatti duettare nientedimeno che con l’ex Beatles Paul McCartney. La Boyle ha rivelato al Sun di essere sin da giovanissima una grande fan dei fantastici quattro, e adesso che è diventata famosa vorrebbe collaborare con Sir McCartney: «I Beatles sono ancora intorno a noi – ha detto – le loro registrazioni continuano a vivere. Spero di poter arrivare allo stesso livello un giorno». Sogna SuBo, come l’anno simpaticamente soprannominata negli States, ma mantiene i piedi ben saldi per terra e subito aggiunge: «So che ho ancora molto da fare, ma mi piacerebbe incontrare Paul, e se volesse esibirsi insieme non avrei alcun problema. “Sono qui, baby!”».

Susan Boyle vuole Paul McCartney: «Sono qui, baby!»ultima modifica: 2010-11-29T12:04:25+01:00da marianocervone
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento