Victoria Silvestedt, più sexy che mai, canta “Saturday Night”

Victoria-Silvstedt-274.jpg

Che fosse bella lo sapevamo già: Miss Svezia 1993, poi coniglietta per Playboy dal ’96 al 2003, ed una serie di calendari hanno immortalato il suo fisico mozzafiato, che avesse anche una personalità prorompente l’abbiamo sospettato quando ha iniziato a recitare in una serie di pellicole in cui si è divertita a interpretare ruoli leggeri, ma che sapesse anche cantare proprio no. Victoria Silvestedt, reduce da La Ruota della Fortuna con Enrico Papi, su Italia1, abbandonato momentaneamente il piccolo schermo, si è data alla musica. L’ex calen-diva ha infatti registrato la cover Saturday Night, originariamente cantata dalla modella danese Whigfield. Il risultato è un pezzo scanzonato e senza pretese, a metà strada tra dance ed elettronica, in cui la Silvestedt si diverte, e nella cui clip, ancora una volta, mostra senza remore il suo bellissimo corpo, seducendo l’ascoltatore.

Victoria Silvestedt, più sexy che mai, canta “Saturday Night”ultima modifica: 2010-10-01T15:26:00+02:00da marianocervone
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento