Continua il “sogno americano” di Leona Lewis: Toni Braxtoni al posto della Aguilera

Leona Lewis.jpg

Vincitrice dell’edizione britannica di X Factor, ed una delle voci più interessanti del panorama internazionale, Leona Lewis avrebbe dovuto aprire i concerti del tour estivo di Christina Aguilera, cancellato per i troppi impegni dell’artista (in realtà per le scarse prevendite dei biglietti). Ma per un tour che va, un altro che viene: Leona infatti potrebbe ancora realizzare il suo sogno americano.

La cantante Toni Braxton, fresca di pubblicazione dell’album Pulse, ha infatti detto al Daily Star: «Ho parlato con Leona Lewis del tour in autunno».

Nel frattempo, si apprende dal magazine inglese, i preparativi per il tour britannico di Leona sono nel caso: sembra infatti che le sia stata rifiutata l’assicurazione per cavalcare un cavallo. Leona infatti voleva aprire i suoi concerti con una scena a cavallo, da prima filmata e poi dal vivo sul palco, ma senza casco e ciò non le è stato concesso. Alla fine sembra che la cantante abbia firmato un contratto in cui asserisce che non sarà assicurata nel caso di caduta.

Continua il “sogno americano” di Leona Lewis: Toni Braxtoni al posto della Aguileraultima modifica: 2010-05-28T16:53:21+02:00da marianocervone
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento