… e dopo Sanremo ritorna «Io Canto»

Io Canto logo.jpg

Raffaella Carrà.jpgRitorna, dopo la pausa sanremese, il programma di piccoli talenti di Canale 5, Io Canto, e domani, ritroveremo tutti i piccoli protagonisti che in questa prima edizione abbiamo conosciuto ed imparato ad amare. E se all’inizio lo show condotto da Gerry Scotti stentava a decollare, qualche settimana fa ha invece addirittura battuto il competitor di Milly Carlucci su RaiUno, Ballando con le Stelle, totalizzando una media di ascolto di sei milioni di telespettatori: merito di bambini carismatici e vocalmente dotati, come Cristian Imparato, vero idolo del televoto sin dalla seconda puntata, o la simpatica Sara Musella, Zendryll Lagrana, la Charice italiana, o il piccolo tenore Mattia Rossi. Sono davvero tanti i nomi delle piccole grandi voci del programma che potrebbero qui essere elencate, e nessuno forse meriterebbe l’esclusione, poiché Roberto Cenci, regista ed autore della trasmissione, ha davvero fatto uno straordinario lavoro di scouting alla ricerca di questi piccoli talenti.

Guest star d’eccezione questa settimana, uno dei volti di RaiUno, che con i suoi programmi ha conquistato e commosso tutta l’Italia, Raffaella Carrà, cui i ragazzi del programma Mediaset hanno omaggiato interpretando ironicamente una delle canzoni simbolo della Carrà, Tanti Auguri, in una versione rivisitata più adatta agli under 14. Appuntamento dunque per domani, sabato 27 Febbraio 2010, alle ore 21.10 sempre su Canale 5.

… e dopo Sanremo ritorna «Io Canto»ultima modifica: 2010-02-26T11:44:00+01:00da marianocervone
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento