“We are the World” in spagnolo per aiutare Haiti

Gloria Estefan.jpg

Si intitola Somos el mundo la versione spagnola di We are the world, registrata su iniziativa di Emilio Estefan e sua moglie Gloria, che ha riunito molti dei maggiori artisti latini, per raccogliere fondi per le vittime del terremoto di Haiti. Il ricavato del singolo andrà alla We are the World Foundation.

Manca dunque soltanto l’Italia, tra le grandi nazioni della musica, a non aver prodotto né aver unito artisti in favore di Haiti. Somos el mundo, arriva infatti dopo Everybody’s Hurt, cover di una canzone dei REM realizzata dai grandi artisti britannici famosi nel mondo, e We are the World 25 for Haiti, “remake” della celeberrima canzone che Michael Jackson incise ben venticinque anni fa in favore dell’Africa. L’Italia però sembra latitare: da sempre poco avvezzi alle collaborazioni, tanto care invece al mercato discografico anglosassone, i grandi cantanti-interpreti italiani, almeno per il momento non hanno realizzato alcun progetto comune per aiutare l’isola di Haiti.

Tra gli artisti che hanno partecipato al progetto latino Paulina Rubio, Carlos Santana, Jose Feliciano e persino l’attore Andy Garcia.

“We are the World” in spagnolo per aiutare Haitiultima modifica: 2010-02-25T09:28:36+01:00da marianocervone
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento