Alessandra Amoroso torna con “Amore Puro”, scritto da Tiziano Ferro

alessandra amoroso-amore puro-cover.jpg

Il 2013 è senza dubbio l’anno dei ritorni. Se sul fronte straniero ci sono nomi del calibro di Lady Gaga, Katy Perry e Britney Spears, preannunciando un autunno rovente, a suon di hit e stacchetti, su quello italiano abbiamo pezzi da novanta come Laura Pausini, Giorgia ed Elisa. Ma tra le artiste italiane che ritornano sulla scena musicale, c’è anche lei, Alessandra Amoroso, l’ex stella del talent Amici, che con questo disco ambisce a lanciarsi definitivamente nel firmamento degli artisti italiani che contano. La cantante salentina ritorna infatti con Amore Puro, album, in uscita a fine anno, anticipato dal singolo omonimo in rotazione radiofonica e digital download da venerdì 30 Agosto. Il pezzo porta la firma prestigiosa di Tiziano Ferro, che di quest’album è anche produttore. Così come anticipato dalla stessa Amoroso sui suoi social network nelle passate settimane.

Il brano è una ballad, con un testo davvero notevole che ben evidenzia la voce di Alessandra Amoroso. Del brano Ferro non è soltanto autore, ma anche corista: la sua voce infatti compare in sottofondo in uno dei momenti più belli del brano.

Molto atteso questo lavoro della Amoroso. Ferro infatti non è la sola novità. Tra le collaborazioni illustri c’è anche la firma di Kekko Silestre, leader dei Modà, che per la Amoroso ha scritto Il solo al mondo.

Lady Gaga diventa un cartone animato per la Disney

LadyGAGA_disney_v_12nov12_pr_b_1080x720.jpg

«Non sono cattiva – diceva una sensuale Jessica Rabbit – è che mi disegnano così». Sono tante le star che si sono divertite a trasformarsi in un cartone animato, che sia per un videoclip o per la copertina di un disco, in molti, almeno una volta ci hanno provato: da Madonna a Britney Spears, da Robbie Williams alle Spice Girls, passando per i nostrani Mina e Celentano. Ma sono in pochi quelli che possono affermare di essere stati “disegnati” dalla Walt Disney, tra questi c’è sicuramente Lady Gaga, ultima artista, solo in ordine cronologico, che va ad aggiungersi alla lista delle star-cartoon. La cantante di Born this way infatti trova il suo alter ego formato cartoon per un progetto del noto store americano Barneys in collaborazione con la casa di produzione di cartoni animati più famosa al mondo. Si tratta di un cortometraggio animato, intitolato Electric Holiday, e segue il sogno di Minnie di seguire la settimana della moda di Parigi. Durante il suo viaggio, la topolina Disney incontrerà varie facce dello show system dell’industria della moda, tra cui l’iconica Lady Gaga, entrata, con i suoi cambi di look e mise stravaganti, di diritto tra i volti che dettano le leggi del fashion oggi. Ma la cantante non sarà il solo volto che andranno ad incontrare i vari personaggi Disney. Insieme a lei Sarah Jessica Parker, nota Carrie Bradshow del serial “Sex and the City”, Anna Dello Russo, Naomi Campbell e tanti altri.

Il film sarà proiettato a ripetizione su di un LED wall che copre i primi due piani della facciata del franchising americano.

Rihanna svela la copertina di “Unapologetic” e posa nuda per “Nude”

Rihanna - Unapologetic (cover).jpg

Che Rihanna fosse instancabile l’avevamo capito: in soli tre anni infatti la bella cantante delle Barbados ha confezionato ben tre album da studio, evolvendo, ad ognuno il proprio sound. Ma che RiRi stesse per pubblicare ancora un nuovo album di inediti, quello, i fan forse non se l’aspettavano. Reduce dal successo di Talk that Talk, pubblicato appena lo scorso novembre, Rihanna è già pronta per il suo prossimo capitolo discografico, che accompagnerà i fan in tour per il prossimo 2013. Anticipato dal singolo Diamonds, co-scritto con Sia Furler, insieme alla produzione di Benny Blanco e StarGate, il pezzo fonde elettronica, soul e pop, l’album, che s’intitolerà Unapologetic, impenitente, e che arriverà sugli scaffali e negli store digitali il prossimo 19 Novembre.

E sulla sua pagina ufficiale oggi Rihanna svela l’artwork di copertina, in cui, con taglio nuovamente alla maschietto (come nel 2008) posa nuda, coperta solo di parole. E sul corpo della cantante, sul quale s’intravede l’ormai noto tatuaggio della dea egizia Iside sul petto, si leggono parole come diamanti, amore, coraggioso, divertimento. Concetti positivi che forse caratterizzeranno quella che la stessa RiRi ha definito la sua “nuova era” musicale.

Nel frattempo Diamonds, pur avendo mancato la number one ha debuttato al ventitreesimo posto della Billboard Chart, arrivando alla diciottesima posizione questa settimana, con buone probabilità di risalita in vista del lancio del videoclip ufficiale dell’artista.

Ma se pensate che Rihanna nell’attesa dell’uscita di questo settimo disco stia a casa a rigirarsi i pollici, beh, sbagliate di grosso: la camaleontica cantante infatti, ritratta da Tony Duran, mostra una fluente chioma bionda per la campagna di Nude, la sua nuova fragranza, vestita solo di sexy lingerie e coperta appena maliziosamente da un velo.

“Famolo strano”, il capello. Le cantanti dalle tinte bizzarre

Christina Aguilera - Your body.jpgAntesignana del “famolo strano”, il capello, fu Pink, che nel lontano 2000 esordiva con un taglio alla maschietto tutto rosa nel video There you go, poi arrivò la moda di punte colorate di Beyoncé Knowles, le radici scure alla Shakira, e le extension rosso fuoco di Christina Aguilera. Ma la prima a capire il potenziale di un’acconciatura dal colore bizzarro, in epoca (musicale s’intende) recente, è stata Katy Perry che due anni fa, nel video di California Gurls sfoggiò un taglio lilla, seguita a ruota da Rihanna e la sua cresta leonina rosso fiammante, e Lady Gaga che ha addirittura tinto i suoi capelli di verde! Passando per i colori fluorescenti di Niki Minaj,  e le ciocche colorate (poco apprezzate dai fan) di Britney Spears.

Ultima, solo in ordine cronologico, ad aggiungersi alla lista delle cantanti dal “colore bizzarro” è Christina Aguilera, che, lontana da quelle extension rosse, le tinte platino e il nero corvino, ritorna, a due anni da suo ultimo album di inediti, Bionic, con una morbida acconciatura rosa, con punte fucsia. La cantante, già vista con i capelli tinti di viola alla presentazione della terza edizione di The Voice, talent dove lei è giudice, lo fa per il video di Your Body, singolo che, secondo quanto Christina ha confermato al Rolling Stone, anticipa il suo settimo attesissimo lavoro discografico, e che uscirà il prossimo settembre.

Un demo ufficiale del pezzo, prodotto da Shellback e Max Martin, è trapelato in rete qualche giorno fa, svelando un brano up tempo, in cui la cantante, nella explicit version, grida: «All I wanna do is fuck your body», “tutto ciò che voglio fare è scopare il tuo corpo”.

Rihanna ricoverata d’urgenza in ospedale durante un party a New York

Rihanna-black-gown.jpg

Rihanna finisce in ospedale. Nessun dramma, la bella cantante delle Barbados ha avuto un leggero malore ieri sera, durante il Gala Annuale del Metropolitan Museum di New York. L’artista è stata subito portata in un Ospedale di Manhattan, secondo quanto riporta oggi un articolo on-line del New York Post. Fasciata da un sensualissimo abito nero di coccodrillo di Tom Ford, Miss Fenty, magrissima, era stata fotografata in splendida forma sul tappeto rosso.

All’Ospedale la cantante di We found love è stata curata per disidratazione e esaurimento, cause, queste, generalmente riportate da Hollywood quando si desidera nascondere disturbi ben più gravi.

Ma Rihanna è stata dimessa già dopo alcune ore, ed ha confermato la notizia del suo ricovero, postando su twitter una sua immagine che ritraeva il suo braccio (unghie lunghissime) sul letto d’ospedale con la flebo ancora attaccata.

Lady Gaga non perde il vizio… e nemmeno il pelo!

lady gaga vestito capelli 2.jpg

Lady Gaga non perde il vizio… e neanche il pelo. Se già un paio d’anni fa l’eccentrica cantante aveva indossato un abito di capelli (vedi link), quest’anno Miss Germanotta si ripete e rilancia, indossando un abito di capelli viola. È successo sabato scorso ad Hong Kong, dove la cantante ha sfoggiato questa volta una mise lunga fatta di violacei capelli umani, con lunghi guanti bianchi e un cappello dello stesso colore a tesa larga. Immancabili gli occhiali da sole tondi, che da sempre caratterizzano l’artista: «Sono così contenta di essere ad Hong Kong – ha “twittato” la cantante – qui noi abbiamo quattro show. Grazie per aver comprato i biglietti, miei piccoli mostri, non vedo l’ora di scuotere questa città!». Miss Germanotta infatti è impegnata già da qualche settimana con il suo Born this way Ball, il nuovo tour che la porterà in giro nel mondo, promuovendo così il disco Born this way, pubblicato lo scorso anno, che ad oggi ha venduto quasi sei milioni di copie.

Lady Gaga: senza trucco su twitter

lady gaga senza trucco.jpg


lady gaga senza trucco 2.jpgMentre Madonna appare giovanissima sugli scatti promozionali di MDNA e Katy Perry ritrova la perfezione per sponsorizzare una crema, Lady Gaga in controtendenza pubblica sul web i suoi scatti senza trucco. È successo su twitter, il social network più amato delle star statunitensi, dove Miss Germanotta ha postato una foto scattata allo specchio con il suo fedelissimo Blackberry.

Scevra da costumi teatrali e trucco pesante, la cantante di Merry the Night mostra il suo viso fresco e naturale.

Secondo quanto riporta oggi il Daily Mail, l’attore e modello Taylor Kinney, che Lady Gaga ha conosciuto sul set del video You and I, e con cui la cantante fa coppia fissa da un anno ormai, sarebbe stato avvistato, secondo una fonte, intento a fare shopping per acquistare un anello di fidanzamento.

Rihanna, in forma smagliante: «Adesso però non ho più il sedere»

Rihanna, magra, forma fisica, dieta, 2012, bionda, capelli, moda, diet, vogue, skinny, sexy, foto, immagini

Se nel video California King Bed aveva mostrato delle forme più morbide, lontane dagli esordi di Pon de replay, adesso invece Rihanna appare decisamente più magra che mai. A parlarne è il settimanale americano U.S. Magazine, che ha paparazzato l’artista in una forma davvero smagliante. Durante la nota trasmissione radiofonica di Ryan Seacrest, la cantante, oggi ventiquattrenne, ha rivelato che durante la promozione del suo quinto album da studio, Loud, e il conseguente tour, la sua dieta è volata via dalla finestra, sfoggiando curve più burrose: «È difficile – ha detto la cantante – mantenere un qualsiasi tipo di routine quando il programma è sconnesso. E così non ho idea di come io stia continuando a perdere peso».

Ma come tutte le donne, anche la bella cantante delle Barbados continua ad essere scontenta del suo aspetto, nonostante una forma smagliante: «In realtà è abbastanza fastidioso – continua – non ho più sedere, non ho tette, e già non ne avevo, ma così è troppo!».

Paola Iezzi presenta “Xcept You” brano inedito per la nuova campagna di Enrico Coveri

Paola Iezzi.jpg

In poco più di una decade, Paola&Chiara si sono trasformate da duo emergente italiano a vere icone della moda e dello stile, e non solo. Le due sorelline della musica italiana, infatti, hanno spesso lottato per i diritti degli omosessuali, affermandosi tra le poche icone gay italiane.

A quindici anni dal loro debutto sul palco dell’Ariston tra le “nuove proposte”, le sorelle Iezzi hanno ormai raggiunto una maturità artistica che le ha portate a distaccarsi dalle major, per potersi esprimere con una maggiore libertà, scevra delle costruzioni e costrizioni che invece una grande casa discografica impone. Fondata una propria etichetta, la Trepertre S.r.l., Paola&Chiara hanno così iniziato a sperimentare, proponendo, un po’ in ombra forse e non con la giusta luce, lavori discografici sempre più azzardati e di grande qualità, da Win the Life all’ultimo, Milleluci, con un sound che va dalla dance all’elettronica, dal jazz al pop melodico, portando avanti, al contempo, progetti solisti che ne hanno evidenziato le diverse qualità canore e musicali, che, insieme, ne fanno uno dei gruppi italiani più amati di sempre.

Oggi Paola Iezzi dalla sua pagina facebook ufficiale ha presentato il suo nuovo lavoro solista, Xcept You, brano, scritto e interpretato dalla stessa cantante, su produzione di MarcoBastianon&Stefano Tiron, che la brunetta del duo ha curato per la nuova campagna Primavera/Estate 2012 di Enrico Coveri. Non è ancora dato sapere se il pezzo sarà in vendita su iTunes, la prediletta piattaforma digitale attraverso la quale Paola ha promosso alcuni dei suoi pezzi più interessanti, ma il sound internazionale, il forte messaggio di autoaffermazione del testo, lasciano ben sperare che presto i fan dell’artista potranno scaricare il brano dalla “grande mela” della musica.

Sanremo 2012: una soporifera serata dei duetti, con qualche emozione

ivana-mrazova-sanremo-2012-abito-rosso-terza-serata.png

Serata soporifera quella del Festival di ieri sera, in cui i cantanti in gara, e non, hanno duettato con celebri artisti della musica internazionale, omaggiando l’Italia con brani che hanno fatto la storia della canzone tricolore. Grandi assenti Elisabetta Canalis e Belen Rodriguez che hanno finalmente ceduto il palco alla giovanissima e taciturna Ivana Mrazova, e se nella precedente serata erano stati gli slip della showgirl argentina a far parlare lo stivale, ieri sera la bella modella ceca, in una mise che omaggiava forse Julia Roberts in Pretty Woman, ha sfoggiato invece degli slip bianchi che l’Italia ha intravisto sotto il suo abito rosso di “Alberto Ferretti” dice la modella, che poca dimestichezza ha con la nostra lingua, facendo diventare uomo la nostra Alberta Ferretti.

Tante le performance che hanno saputo conquistare il pubblico, dai bellissimi (e riuscitissimi) duetti di Nina Zilli con Skye dei Morcheeba, con la quale ha intonato Grande Grande Grande, confermando così l’ispirazione sanremese dovuta in parte a Mina, e Rome wasn’t built in a day, grande successo di qualche anno fa della guest star.

Emozionante invece Irene Fornaciari, in lacrime dopo la sua esibizione, con Brian May e Kerry Ellis che hanno letteralmente incendiato il palco dell’Ariston, regalando un momento di grande emozione.

Ma in quest’asfittica serata, un po’ inutile, non è stata, per fortuna, messa completamente da parte. Sono stati ripescati i due brani che rientrano a pieno titolo a competere per il titolo di canzone regina della musica italiana per questo 2012, e sono stati, come da manuale, Pierdavide Carone (featuring Lucio Dalla) con la sua bellissima Nanì, e Gigi D’Alessio e Loredana Berté con la meno riuscita Respirare.

Tagliata definitivamente fuori dal Festival anche per quest’anno Irene Fornaciari, che proprio non riesce a farsi apprezzare dal grande pubblico nonostante voce, caparbietà e talento, e i Marlene Kunz, che hanno invece confermato che il rock e Sanremo spesso stridono.

Questa sera ripartirà ufficialmente la gara: le dodici canzoni dei big infatti saranno riproposte in altrettanti duetti con altri ospiti, alcuni anche insoliti, per presentare i brani in una versione inedita.